Pupo Enzo Ghinazzi/ La figlia: “Mia mamma era una sua fan e lui l’ha conquistata”

- Rossella Pastore

Pupo ospite a Live – Non è la d’Urso insieme alle sue tre figlie. Il racconto della donna nata da una fan, con le emozioni raccontate anche dallo stesso Enzo Ghinazzi.

Pupo
Il cantante Pupo

Le tre figlie di Pupo, Enzo Ghinazzi, sono state ospiti di Live Non è la D’Urso su Canale 5. La storia più emozionante ce l’ha raccontata Valentina. La donna ha svelato: “Mia mamma era una fan di Pupo, lo seguiva in tutti i concerti. Lui con i suoi modi di fare l’ha conquistata”. Parole importanti arrivano anche dallo stesso Enzo Ghinazzi che ha specificato: “All’inizio avevo dei dubbi, quando l’ho vista però sono stato sicuro che fosse mia figlia”. Pupo è di sicuro un uomo che ha molto da raccontare della sua vita e anche se stasera si è trovato di fronte a un vortice di polemiche, per il rapporto poliamoroso con la moglie e la fidanzata. Nonostante questo ha dimostrato di avere grandissima forza per tenere unita la famiglia che è riuscita a vivere di comune accordo anche se in un modo non di proprio convenzionale. (agg. di Matteo Fantozzi)

“Senza soldi il poliamore non sarebbe possibile”

Continua il momento di Pupo contro tutti a Live – Non è La D’Urso. Su cinque sferati tutti son contro il cantante italiano, ma per fortuna c’è Fiordaliso a tendergli la mano che scherzando rivela: “perchè non mi hai fatta la corte?”. Poi Barbara d’Urso domanda al cantante: “ho letto che non fai sesso da anni?” e Pupo replica “ho letto che tu non lo fai da tempo”. Poi arriva la confessione: “ho passato un periodo in cui facevo sesso, non dico in maniera compulsiva, ma era difficile, oggi mi sono calmato” rivela Pupo che poi deve vedersela anche con Paolo Brosio. “Non è facile per me puntare il dito su un amico, ma non sono d’accordo” – dice il conduttore giornalista che prosegue dicendo – “il primo Brosio ti avrebbe stretto la mano, oggi no ti direbbe fermati, datti un freno. Con Anna sei sposato in Chiesa, questa cosa non va bene, non per me ma per Dio. Io ti dico fermati, rifletti, fai un pò di chiarezza, ma la tua donna è Anna, Patricia è una persona splendida ma…”. Allora Pupo replica: “invidio poche persone al mondo, ma chi riesce a trovarlo come l’hai trovato tu è da ammirare, lo cerco da tempo ma non lo trovo”. Non solo, il cantante precisa che questo poliamore è possibile anche grazie alla sua situazione economica: “senza soldi, senza ricchezza, questa vita non si può fare, lo dico apertamente ma senza nessun senso di colpa. Io non provo nessun senso di colpa, io sono una persona ricca e sono felice e convinto di essere meritatamente ricco. Ieri sera ero a fare un concerto a Mosca, qui vengo parlo della mia vita, mi pagano e lo faccio volentieri. Io faccio la mia vita da uomo benestante e faccio stare bene la mia famiglia perchè senza questo non si può fare”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Pupo stuzzica Milena Miconi: “ti ha mai tradito tuo marito?”

Tutti contro Pupo e contro il suo poliamore con la moglie Anna e la compagna Patricia. In studio tutti sono concordi nel dire che non è una cosa normale, a “ok non ho un’alternativa, o lo perdo o tengo un marito così” arriva a dire Barbara d’Urso con Pupo che replica “tutto può essere”. Il cantante poi prosegue dicendo: “mi permette di insegnarmi qualcosa, siate sempre leali, onesti e sinceri, poi tutto il resto non vi ponete il problema. Mettete le persone in condizione di poter scegliere, date alle persone la loro dignità e questo vi eleverà da qualsiasi tipo di problema”. Contro Pupo sia Karina Cascella che Milena Miconi, che risponde alla provocazione di Pupo “ti ha mai tradito tuo marito?” con la showgirl che replica “penso di no!”. La Miconi prosegue dicendo: “non si possono amare due persone allo stesso modo, bisogna scegliere nella vita”.

Pupo: “Ho avuto successo con le donne, le ho mantenute tutte!”

Pupo con la moglie Anna e le figlie è il protagonista del primo “uno contro tutti”. Il cantante di “Su di noi”, dichiaratamente bigamo, è pronto a rispondere alle domande degli sferati. “Sono qui direttamente dalla Russi” dice il cantante appena entrato in studio dall’amica Barbara d’Urso a cui rivela parlando delle figlie: “sono contento di queste tre meraviglie, hanno l’impronta del Van Gogh del Ponticino”. “Quante donne dici di aver amato” chiede Barbara d’Urso con Pupo che replica: “troppe, tante. Sono un uomo che ha avuto successo con le donne, non sono bello, ma le ho mantenute sempre” dice scherzando il cantante che racconta anche la storia di Valentina, la figlia che inizialmente non ha voluto riconoscere. “La madre me l’ha nascosto per un pò di tempo, poi ho saputo di Valentina, sono andato ed io a dir la verità dopo un pò di tempo, ma quando l’ho vista in faccia e l’ho guardata ho detto ‘è mia figlia’ ed è entrata a far parte di questa grande famiglia”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Pupo e il poliamore con la moglie Anna e Patricia

Pupo, nome d’arte di Enzo Ghinazzi, sarà ospite della puntata di stasera di Live – Non è la d’Urso. Insieme a lui, le sue tre figlie, che sfideranno col padre 5 agguerritissime sfere. Di recente, il cantante è balzato agli onori delle cronache per via della sua vita sentimentale controversa, fatta di due relazioni con la moglie Anna e l’amante Patricia. “Mia moglie ha sofferto per Patricia”, ha raccontato Pupo al settimanale Gente, “ma poi la sofferenza è passata. Non ha mai pensato di abbandonarmi. Evidentemente, nel conto sentimentale, le davo, le do, qualcosa che non vuole perdere”. Una sofferenza che, probabilmente, ha lasciato spazio alla rassegnazione. Anna prova a trovare una quadra nel rapporto con suo marito Pupo, che nonostante tutto non vuole perdere. Al contrario di Patricia, lei non ha rilasciato dichiarazioni in merito. L’amante invece ha spiegato: “Pupo non è bigamo, viviamo tutti insieme ma da lontano. Enzo si divide tra la sua famiglia e me in un modo molto equilibrato”.

Pupo, Anna e Patricia, la terza incomoda

Per Pupo è difficile far “funzionare” questa strampalata unione, che – all’inizio soprattutto – ha messo in crisi tutti. Soprattutto la moglie, che si è ritrovata a fare i conti con una terza incomoda di nome Patricia Abati. Pupo e Patricia si sono conosciuti nel 1989 e da allora sono ufficialmente “fidanzati”. Non fosse che Pupo è già sposato con Anna, che vive lontano dai riflettori, dal 1975. Gli attuali coniugi si sono detti “sì” da giovanissimi: non più di quarant’anni in due. Insieme hanno avuto due figlie, Ilaria e Clara, ma Pupo ne ha anche una terza, Valentina, nata da un’altra relazione. Anna ha sempre resistito alle lusinghe della tv, salvo le volte in cui, suo malgrado, è stata tirata in ballo durante le interviste del marito. Di Patricia si sa un po’ di più: Pupo la conobbe nell’ambito di una collaborazione con un uomo titolare di uno studio di registrazione, lo stesso in cui lavorava anche lei. Patricia era già sposata; ciononostante, i due iniziarono a frequentarsi. Alla Abati fu chiesto di accompagnare Pupo a un concerto. Lei accettò, e da quel momento i due fanno coppia fissa. A differenza di Pupo, Patricia Abati non ha altre storie. Quando lo conobbe, infatti, lasciò subito suo marito. La donna ha origini francesi e sta con Ghinazzi da più di 30 anni. Il loro è un legame a dir poco singolare: la loro “famiglia allargata” comprende anche Anna, la moglie con cui Pupo è tuttora unito. A partire dal loro incontro nell’89, i due non si sono mai lasciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA