PUPO VS SALVO VENEZIANO/ “Squalifica? Viviamo in tempi difficili, pesa le parole!”

- Emanuele Ambrosio

Pupo al Grande Fratello Vip 4 dice la sua sull’esclusione di Salvo Veneziano e sulla situazione degli altri concorrenti chiamati in causa: “tanta ipocrisia”

Pupo al GF VIP 4
Pupo al Grande Fratello Vip 4

Salvo Veneziano fa il suo ingresso nello studio del Grande Fratello Vip per scusarsi ancora una volta col pubblico a casa. “Nella mia testa è stato un attimo di goliardia, mi sono lasciato un po’ andare, volevo fare il pagliaccetto, volevo far ridere i miei amici”, ammette Salvo che trova poi la risposta di Pupo. L’opinionista accetta le sue scuse ma gli spiega da cosa è scaturito tanto caos: “Viviamo in tempi difficili in cui bisogna stare molto attenti a come si parla. Probabilmente in altri tempi avrebbero creato meno rumore.” E aggiunge: “Noi viviamo nei tempi dei social, dove si vive al rilancio, dove se non la dice grossa non se lo ricorda nessuno. È un gioco al rialzo. Io ho fatto tanti errori nella mia vita, ho giocato d’azzardo e fortemente e poi sono riuscito a sconfiggere questo demone e ora sono tanti anni che lo tengo a bada. Tu devi imparare a pesare le parole!”, conclude. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pupo commenta Salvo Veneziano e la squalifica al Grande Fratello Vip

Pupo al Grande Fratello Vip 4 dice la sua su Salvo Veneziano, squalificato dalla casa del GF VIP per via delle sue frasi sessiste sulle concorrenti Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto. L’inizio della terza puntata del reality show di Canale 5 ha visto Alfonso Signorini dedicare ampio spazio alla vicenda di cui si è tanto parlato durante la settimana. Gli unici ignari della cosa erano i concorrenti reclusi all’interno della casa che durante la puntata sono venuti a conoscenza della cosa. Il conduttore si è poi rivolto anche verso gli altri tre concorrenti Sergio, Pasquale e Patrick accusati di aver riso alle frasi sessista di Salvo Veneziano senza proferire alcuna parola. Un atteggiamento che non è piaciuto né al pubblico da casa e dei social, né tantomeno ad Alfonso Signorini e agli altri concorrenti della casa. A commentare la vicenda anche Pupo che, dalla poltrona di opinionista, ha fatto un’analisi diversa, ma chiara sulla vicenda.

Pupo su Salvo Veneziano e la vicenda: “tanta ipocrisia”

Pupo, opinionista con Wanda Nara della terza edizione del GF VIP 4, ha voluto dire la sua sulla esclusione di Salvo Veneziano e sul comportamento degli altri ex concorrenti storici del GF che, invece, di fermarlo hanno sorriso alle sue terribile affermazioni sessiste. “Ho ascoltato con grande interesse” – ha detto il cantante precisando da subito – “sono argomenti che normalmente non commento volentieri”. Poi ecco arrivare la prima critica: “sono ricchi di ipocrisia, anche nella gogna che stiamo mettendo addosso a questi 4 ragazzi. Loro hanno detto cose tremende, in una forma sbagliatissima, che non si può sentire, ma dietro le loro parole c’è la volgarità e l’ignoranza”. Non solo, Pupo ha poi proseguito dicendo: “loro non sanno quello che dicono, ma anche le loro scuse sono da poveri ignoranti perchè non sono in grado di chiedere scusa, non sanno come farlo”. Il cantante poi per far comprendere il suo punto di vista ha condiviso un episodio del suo quotidiano: “io ho in casa un esempio del genere: mia mamma ha 86 anni, mia figlia ne ha 28; quando mia figlia esce di casa in un certo modo per andare a ballare, mia madre le dice ‘ma che fai esci così in queste condizioni e mia madre non la vede una cosa normale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA