PURPLE DISCO MACHINE A BATTITI LIVE 2021/ Il dj Tino Piontek fa ballare Otranto

- Matteo Fantozzi

Purple Disco Machine, Battiti Live 2021: video, il noto dj sta spopolando. La canzone Fireworks sta facendo bollare tutto il paese e non solo. Tutto quello che c’è da sapere.

Purple Disco Machine e Sophie And The Giants

Applausi a scena aperta per Purple Disco Machine a Battiti Live 2021. Il dj e produttore discografico si prende la scena e fa letteralmente scatenare il pubblico salentino con i suoi pezzi. “Thank you so much”, dicono brevemente Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci quando notano il clima festoso che si è venuto a creare sul palco. Spazio anche a Sophie Scott, con cui Purple Disco Machine ha avviato una collaborazione che ha portato ad un triplo disco di platino. E questa sera, davanti al caliente popolo di Battiti Live, si esibiscono prima insieme e poi separatamente. “Queste sono grandi produzioni”, commentano ancora i padroni di casa. La festa nel cuore della musica continua. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

“Hypnotized” il brano che regala il successo a Purple Disco Machine

Il suo volto e il suo nome ai più non dirà nulla, sembrerà uno sconosciuto, ma in realtà Tino Piontek, meglio conosciuto con il nome di Purple Disco Machine sta praticamente spopolando con la sua musica. Dj e produttore discografico la carriera di Purple non va subito a gonfie e vele. In Germania, terra natia, è conosciuto, ma nel resto d’Europa il suo nome non circola negli ambienti di un certo livello. Questo fino all’idea che gli ha cambiato completamente la vita e che lo ha portato finalmente alla ribalta dopo anni di dura gavetta. Purple Disco Machine, nome d’arte che vuole essere un omaggio a Prince e al gruppo Miami Sound Machine, crea la musica del brano “Hypnotized”, ne crea una demo e la pubblica sui suoi canali social.

I follower gradiscono quel sound tipico della dance music anni ottanta, ma al dj mancava la voce che cantasse il ritornello. Da qui l’incontro con Sophie Scott dei SAGT, l’inizio della collaborazione ad un successo incredibile con il quale si aggiudica il triplo disco di platino. Un successo definito dallo stesso artista come strano, in quanto a causa della pandemia i due non si sono mai potuti incontrare e tutto il lavoro è stato svolto da remoto ed ognuno nei rispettivi paesi di origine. Nonostante tutto il brano ha avuto un successo unico e rimane solo il rammarico che, in quel momento, Piontek non l’abbia potuto suonare dal vivo.

Purple Disco Machine, il singolo Fireworks

La fama e la voglia di mostrare tutto il suo valore non si ferma. Infatti, Purple Disco Machine pubblica il singolo “Fireworks“, stavolta in collaborazione con Moss Kena. Le sonorità sono quelle del primo brano ed in linea con il ritorno alla disco music come lui stesso ha affermato durante un’intervista: “Ci siamo resi conto che la disco è tornata. Ma in realtà non se ne è mai davvero andata. Negli anni ha influenzato tantissimi altri generi, dall’hip hop all’r&b e continua ancora a far ballare le persone“.

Il dj, però, non sembra volersi più fermare e soprattutto non sembra voler fermare la sua ispiratissima vena artistica. Infatti, lo scorso giugno l’artista ha pubblicato il suo ultimo singolo chiamato “Playbox”, brano che si aggiunge alla lista che sono una commistione tra l’house e la disco music. Inoltre, l’artista tedesco è fresco di una collaborazione tutta italiana con il cantante Marco Mengoni nel brano “Ma stasera”. Il brano come ha dichiarato lo stesso Mengoni trae ispirazione da un tipo di musica ben preciso e fa riferimento a determinati anni ed ha trovato in Purple Disco Machine il partner ideale per dare la sonorità giusta alla canzone. Dopo essersi scritti e sentiti per un po, e dopo aver studiato il brano, il dj ha tirato fuori il meglio di sé dando vita a questa nuova collaborazione.

Anche in questo caso, buona parte del lavoro è stata svolta da remoto a causa delle continue chiusure e restrizioni, ma con gli ultimi via libera dei governi europei, Mengoni e Purple potranno suonare nuovamente dal vivo. Il successo guadagnato negli ultimi anni, dapprima attraverso i social ed internet, e poi con collaborazioni importanti, lo hanno reso tra i dj più famosi e ricercati del momento. Infatti, Tino Piontek ha fittissimo calendario di appuntamenti che lo porterà in giro per mezza Europa. Il suo tour iniziato qualche settimana fa si fermerà il prossimo 4 Novembre e lo porterà a suonare ed esibirsi tra le nazioni più belle d’Europa, tra cui Italia, Croazia, Polonia, Olanda, Francia, Inghilterra e anche un tappa in Sud America, precisamente in Messico.

Purple Disco Machine, il video del singolo “Fireworks”



© RIPRODUZIONE RISERVATA