Quagliarella resta alla Sampdoria?/ Fogliamanzillo: ideale per Napoli (esclusiva)

Quagliarella resta alla Sampdoria? Intervista esclusiva a Mario Fogliamanzillo sul futuro di calciomercato del bomber blucerchiato, capocannoniere della Serie A.

Quagliarella_Defrel_Caprari_Barreto_Sampdoria_lapresse_2018
Quagliarella resta alla Sampdoria? (LaPresse)

E’ stato il capocannoniere del campionato di Serie A 2018-2019 e con la maglia della Sampdoria ha messo a segno ben 26 gol: Fabio Quagliarella a 36 anni rimane sempre un oggetto di mercato importante, viste pure le convocazioni in Nazionale Italiana del ct Mancini. Il suo futuro però è ancora un mistero e i fan blucerchiati si chiedono se Quagliarella resterà alla Sampdoria oppure volerà verso altri lidi questa estate. Si parla del Napoli come di molte altre mete: siamo però solo al via della stagione di calciomercato e molto portrebbe accadere nelle prossime settimane. Per parlare se Fabio Quagliarella resterà alla Sampdoria o meno abbiamo sentito l’operatore di mercato Mario Fogliamanzillo: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Quagliarella resterà alla Sampdoria? Non lo so, questa è una domanda a cui è difficile rispondere, è difficile capire veramente cosa succederà.

Potrebbe andare al Napoli? Magari sarebbe un grande investimento per il Napoli avere un giocatore, un attaccante completo come Quagliarella. Del resto poi lui ha sempre segnato dappertutto in tutte le squadre dove ha giocato!

Dove potrebbe finire ancora? Questa è una scelte che spetterà solo a Quagliarella, magari se dipendesse dai suoi sentimenti, per una ragione di cuore potrebbe decidere di tornare al Napoli.

Un suo giudizio tecnico su di lui. E’ forte di testa, sa tirare i rigori, è forte di piede, è veramente un attaccante capace di tutto anche di fare gol spettacolari. Con lui in squadra e mantenendo l’organico attuale, comprando un forte centrocampista e magari qualche calciatore di valore in grado di migliorare la rosa, il Napoli potrebbe anche lottare per lo scudetto e chissà vincerlo…

Quale giocatore potrebbe affiancarlo al Napoli? James Rodriguez, un giocatore capace di esaltarsi a Napoli che potrebbe rifarsi anche di un periodo non eccezionale. Ritroverebbe Ancelotti e potrebbe fare delle grandi giocate con lo stesso Quagliarella.

Giusto investire su di lui alla sua età non più giovane? Direi proprio di sì perchè Quagliarella ha un fisico ancora integro, molto buono, quel fisico in grado di fare grandi cose anche in questo momento della sua carriera. E poi potrebbe sempre alternarsi con Milik per una gestione della stagione calcistica ideale.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA