QUANTO BASTA/ Streaming del film su Rai 1 con Valeria Solarino (30 giugno 2020)

- Matteo Fantozzi

Quanto basta in onda su Rai 1 oggi, 30 giugno, dalle 21.25. Nel cast Vinicio Marchioni, Valeria Solarino, Luigi Fedele e Nicola Siri.

quanto basta 2019 film
Quanto basta

Quanto basta è “una commedia lieve che parla di neurodiversità con un Luigi Fedele straordinario”. Il film lascia riflettere e lo fa capire la splendida recensione di Paola Casella su MyMovies: “Dopo l’esordio con Emma sono io, che già affrontava il tema della disabilità mentale, e le due prove intermedie di Last Minute Marocco e Questo mondo è per te Francesco Falaschi torna a parlare di neurodiversità attraverso il personaggio di Guido”. Il film lascia più di un piano di lettura anche se non sembra indicatissimo a bambini che lo seguano da soli. Viste le tematiche infatti risulterebbe intelligente permettere loro di affrontarlo con l’ausilio di una persona adulta al loro fianco. Quanto basta sarà trasmesso da Rai 1 in prima serata, clicca qui per il video del trailer. Potremo seguirlo anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili, cliccando qui.

Quanto basta, film su Rai1

Quanto basta andrà in onda nella prima serata di Rai 1 oggi, martedì 30 giugno, dalle ore 21.25. Si tratta di una commedia italiana girata nel 2018, che vede come regista lo sceneggiatore Francesco Falaschi. Le musiche sono state realizzate da Patrizio Marone, e i protagonisti sono famosi tra il pubblico italiano. Gli interpreti principali sono Vinicio Marchioni nel ruolo di Arturo, Valeria Solarino che interpreta Anna, Luigi Fedele che si cala nei panni di Guido Sernesi e Nicola Siri.

Quanto basta, la trama del film

Ecco la trama di Quanto basta. Arturo è un bravissimo cuoco che non riesce ad avere successo a causa del suo brutto carattere irascibile che durante un eccesso, lo porta ad essere arrestato per alcuni mesi. L’uomo deve finire la pena scontando quanto gli resta con dei servizi sociali e dunque ha l’popportunità di seguire un corso di cucina con dei ragazzi autistici. Questa opportunità gli cambierà letteralmente la vita, il centro infatti gli mostra molti dei suoi difetti che riuscirà a correggere grazie all’aiuto della psicologa Anna e di Guido, un ragazzino con la sindrome di Asperger che ha delle difficoltà a relazionarsi con gli altri Il giovane però ha un olfatto e un palato raffinati che lo rendono un perfetto chef, e così Arturo deciderà di impegnarsi nel perfezionare le capacità innate di Guido con il consenso della bella Anna.

I due decidono così di partecipare ad un contest di cucina durante il quale Arturo partito come tutor, comprenderà molte cose grazie al giovane Guido. I giudici del contest saranno delle vecchie conoscenze dell’uomo, rivali sia nel lavoro che nella vita diventati ormai degli aristocratici ed egocentrici. Arturo e Guido, riscopriranno l’importanza dei rapporti umani sfidando il passato e le esperienze negative ritrovandosi nella cucina.

Video, il trailer di Quanto basta



© RIPRODUZIONE RISERVATA