Raggi: “Casamonica preparavano attentato contro di me”/ “Vivo sotto scorta”

- Carmine Massimo Balsamo

Virginia Raggi, rivelazione choc al Maurizio Costanzo Show: la prima cittadina di Roma ha rivelato di essere finita nel mirino del clan Casamonica

raggi casamonica
Virginia Raggi (LaPresse)

Nel corso degli ultimi mesi si è parlato molto delle minacce ricevute da Virginia Raggi dal clan dei Casamonica, ora la prima cittadina di Roma conferma tutto e parla di un piano per un attentato contro di lei. «Dopo gli abbattimenti delle villette al Quadraro, io vivo sotto scorta, siamo venuti a sapere che stavano pianificando un attentato contro di me e la mia famiglia. A Ostia stiamo combattendo contro gli Spada, a San Basilio contro il clan Marando. Ci sono zone di Roma dove si avvicinano per dirmi di andare avanti ma poi si allontanano perché hanno paura di farsi vedere dai clan», queste le parole del sindaco M5s nel corso delle registrazioni del Maurizio Costanzo Show, come riporta Adnkronos.

RAGGI: “CASAMONICA PREPARAVANO ATTENTATO CONTRO DI ME”

Una rivelazione choc quella di Virginia Raggi, che ha raccontato quanto vissuto nel corso dell’ultimo anno. I Casamonica erano pronti ad un’azione vendicativa nei confronti della prima cittadina, rea di aver contrastato l’attività criminale del clan con indagini e processi. Il primo a parlare di un possibile attentato è stato Nicola Morra, presidente della Commissione Antimafia: «Abbiamo appreso che i Casamonica vogliono colpire la nostra sindaca Virginia Raggi e i magistrati». Diverse testate hanno parlato di forte rischio di possibili attentati esplosivi contro la prima cittadina della Capitale, che ha sgomberato diversi beni di proprietà del clan che domina l’area dei Castelli Romani e del litorale laziale.

La battaglia contro la criminalità organizzata prosegue, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria: «Abbiamo ricominciato a vedere un decreto dietro l’altro e questo non consente alle persone di capire e organizzarsi, i ristoranti sono in grande confusione. Abbiamo famiglie e lavoratori che non sanno dove sbattere la testa. Il Covid uccide due volte sia come malattia sia economicamente. Il Governo metta mano subito al portafogli. A Roma i Casamonica sono nati con l’usura e la criminalità arriva velocemente», le parole di Virginia Raggi al Maurizio Costanzo Show riportate dall’agenzia di stampa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA