RAIMONDO TODARO/ “Mia moglie? Era la ragazza con cui tradii la mia ex fidanzata”

- Davide Giancristofaro Alberti

Raimondo Todaro: “Mia moglie inizialmente era la mia amante, poi dopo è diventata la mia compagna e la madre dei miei figli”

todaro 2019 rai
Raimondo Todaro a Vieni da me (Rai)

Raimondo Todaro ha parlato del rapporto con la sua attuale moglie, Francesca, ballerina anche lei: “Ho tradito la mia prima ragazza di cui ero innamorato perso, e gliel’ho detto il giorno dopo. Non ricordo come glielo dissi ma gliel’ho detto. Inizialmente pensavo fosse solo un qualcosa di fisico poi andando avanti ho capito che non è così visto che la mia “amante” è diventata poi mia moglie (è insieme da 5 anni ndr), ed è diventata la madre dei miei figli. La mia attuale moglie era come una specie di mia migliore amica, anche se noi per tre anni non ci siamo proprio filati. E comunque ho avuto bisogno di perdere Francesca, la mia attuale moglie, visto che lei se ne era andata con un altro, poi dopo ho capito cosa c’era fra di noi quindi sono andato a riprendermela”. La Balivo chiede al ballerino quale sia il segreto per un buon matrimonio: “Il segreto per un ottimo matrimonio? Stare qualche giorno separati poi di notte molto attaccati”. Caterina Balivo ha chiesto a Raimondo Todaro quale sia la partner “peggiore” da quando balla a Ballando con le stelle, e il ballerino ha risposto “Carol Alt, edizione 2009, non riuscimmo a legare molto perché lei era impegnata, stava girando un film. Si impegnava poco in allenamento? Andiamo avanti…”. Todaro è stato associato anche al mondo della televisione in altre vesti, come ad esempio quelle di presentatore. Un giorno si diffuse infatti la notizia che lo stesso avrebbe dovuto sostituire Flavio Insinna a l’Eredità, poi notizia rivelatasi una fake news. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

RAIMONDO TODARO E LE POLEMICHE CON LA GIURIA DI BALLANDO

Raimondo Todaro è stato ospite quest’oggi presso la trasmissione di Rai Uno, Vieni da Me. Il ballerino di Ballando con le stelle si è raccontato ai microfoni di Caterina Balivo, sottoponendosi al gioco dei “panni sporchi”. Il primo indumento pescato è stato una canotta bianca, che lo stesso 32enne catanese aveva indossato anni fa, quando si sottopose ad un importante provino proprio per lo show condotto da Milly Carlucci: “Io mi presentai anche se non volevano, andai con mio fratello e alla fine hanno preso me e non lui, in un certo senso ho rubato il posto a mio fratello Salvo? Si, forse sì. Io e lui siamo cresciuti assieme ballando”.
RAIMONDO TODARO A VIENI DA ME: “
Raimondo Todaro si è quindi esibito sulle note del “cha cha cha”, sottolineando come quello sia il primo ballo che ti insegnano quando vai a scuola. Si torna quindi a parlare della sua esibizione con Giovanni Ciacci che non era stata premiata dai giudici e che aveva provocato numerose polemiche: “E’ vero, ho risposto, ma quando dicono una cavolata io rispondo…”. Da quell’esibizione tra l’altro, Ciacci ha continuato a ballare: “Ho creato un mostro – scherza Raimondo – si poi siamo arrivati in finale ed è stata la cosa più bella”. Altra polemica con Nunzia De Girolamo: “Uno quando parte, parte… Cosa vuoi sapere? Tu mi dici che ero arrabbiato, Ivan mi dice che stavo recitando. Chi mi conosce sa che io non recito. E’ sempre Ivan che scrive è sempre lui che fa il critico, e poi ripeto, se tu mi attacchi io ti attacco per tre volte. A loro infastidiva sto fatto che c’era chi gli rispondeva e si trovavano spiazzati perché non erano abituati”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA