RAMSEY ALLA JUVENTUS/ Calciomercato, la “benedizione” di Marchisio

- Matteo Fantozzi

Ramsey alla Juventus, calciomercato: il gallese e Adrien Rabiot sono i due colpi di Fabio Paratici a parametro zero per rifare da cima a fondo il centrocampo bianconero.

aaron ramsey conferenza stampa juvents
Arsenal, Aaron Ramsey (Foto LaPresse)

Aaron Ramsey raccoglierà un’eredità molto importante, quella di Claudio Marchisio alla Juventus. E non solo per la zona del campo nella quale andrà ad agire. Pur avendo già lasciato da tempo la Juventus, Marchisio vedrà indossare dal gallese proprio la maglia numero 8. Una situazione che lo stesso Marchisio ha commentato sul suo profilo Instagram, rispondendo ad alcune domande dei tifosi. “Cosa pensi di Ramsey che forse prenderà il tuo numero di maglia della Juventus?” la domanda di un fans di Marchisio, pronta la risposta: “Sono contento che lo abbia preso lui. E’ un grande calciatore, gli auguro il meglio“. Nel frattempo l’ex numero 8 juventino non ha ancora sciolto le riserve riguardo la sua prossima destinazione, ma ora c’è un nome di grande spessore internazionale a vestire la sua maglia bianconera e Marchisio ha dato ufficialmente la sua “benedizione”. (agg. di Fabio Belli)

Con Rabiot rifondato il centrocampo

Fabio Paratici con Aaron Ramsey e Adrien Rabiot ha rifatto il centrocampo della Juventus senza spendere un euro. Due centrocampisti di livello internazionale sono arrivati a Torino a parametro zero, anticipando la fortissima concorrenza di molte squadre avversarie. La società avrà così la possibilità di investire soprattutto sul forte difensore dell’Ajax De Ligt che dovrebbe essere acquistato per una cifra attorno ai 70 milioni di euro. Probabilmente i bianconeri poi punteranno anche su un attaccante di caratura internazionale da schierare al fianco di Cristiano Ronaldo. In questo caso l’obiettivo numero uno è Mauro Icardi in rottura totale con l’Inter e pronto a fare le valigie per iniziare una nuova avventura. Maurizio Sarri così avrà la possibilità di puntare nuovamente sul suo amato 4-2-3-1 con Rabiot interno sinistro e Ramsey trequartista.

Ramsey alla Juventus, chi parte?

Con l’arrivo di Aaron Ramsey e Adrien Rabiot alla Juventus ci saranno ovviamente anche delle uscite, soprattutto perché gli acquisti potrebbero non essere finiti qui. Paul Pogba rimane infatti un obiettivo concreto anche se il cartellino costa e non poco. Tornando alle uscite ci sono due calciatori che in questi anni hanno dato moltissimo per la maglia, ma che sembrano destinati a un futuro diverso da quello a strisce bianconere. Sami Khedira e Blaise Matuidi sono stati messi nel mirino del Milan, anche se c’è da dire che i due sembrano più attirati da un ritorno a casa. Il tedesco di origine turco è nel mirino del Besiktas ormai da diverso tempo. Dall’altra parte invece c’è la voglia del calciatore ex Paris Saint German di tornare a giocare in Francia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA