RANDOM, CON “TORNO A TE”/ Una prova impalpabile (Sanremo 2021)

- Paolo Vites

Random è in gara al Festival di Sanremo 2021 con il brano “Torno a te”. È uno dei rapper giovani più promettenti della scena italiana.

random
(Sanremo 2021)

Random ha fatto il suo esordio al Festival di Sanremo 2021 con “Torno da te”. Una canzone molto dolce, romantica, lontana parente dal rap al quale ci aveva abituato il giovane cantante. L’emozione è stata tanta e non sono mancate le imprecisioni, purtroppo.

Ecco una carrellata di commenti all’esibizione: «Random è chiaramente il modo in cui è stata scelta questa canzone, più che il nome dell’artista», «L’incisività di questa performance di Random mi ricorda i sessanta minuti di Castillejo in Milan-Udinese», «Non sta prendendo una nota che sia una, ma voglio andare ad abbracciare Random immediatamente perché mi sta dando delle vibes di pulcino impaurito buttato in mezzo alla savana». (Aggiornamento di MB)

L’esordio di Random a Sanremo

Random è uno dei 26 cantanti in gara al Festival di Sanremo 2021. Il rapper salirà sul palco con il brano “Torno a te”: “Un esperimento, perché non ho mai fatto un pezzo di questo tipo. Narra un amore finito e invoglia le persone a vivere la propria vita come il primo amore“, ha anticipato a Tv Sorrisi e Canzoni. Random, che in inglese significa “a caso”, è semplicemente la traduzione del suo cognome: il suo vero nome, infatti, è Emanuele Caso. Il rapper, di soli 19 anni, deve la sua fama alla partecipazione al programma Amici speciali 2020. Nato a Massa di Somma in provincia di Napoli, ma trasferitosi a solo 2 anni a Riccione, appartiene a una famiglia i cui genitori sono pastori evangelici ed è molto religioso lui stesso. A 5 anni grazie al padre che gli regala una batteria, si appassiona alla musica: impara poi a suonare il basso, la chitarra e il piano. Si avvicina al mondo del rap e del freestyle, per poi passare a scrivere testi veri e propri, riguardanti la scuola e la quotidianità.

Random: il successo con Chiasso

Grazie a un video postato su YouTube, Random viene notato da produttore Zenit che gli fa pubblicare il primo album, Giovane oro, ottenendo in pochissimo tempo la vetta delle classifiche italiane, complice anche il social Tik Tok. Grazie al passaparola e alla diffusione in streaming, il brano Chiasso raggiunge i primi posti in classifica sia su Apple Music che su Spotify superando in poco tempo i 10 milioni di stream. La canzone è stata scritta in 80 minuti mentre Emanuele lavorava come muratore, e Zenit pensava di scartarla, ma dopo averne fatto una versione nuova in pochissimi giorni (compreso un altro videoclip) hanno deciso di lanciarla, ottenendo risultati impensabili: doppio Disco di Platino, oltre 60 milioni di stream su Spotify, 14 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Random è quindi la dimostrazione di come oggi si raggiunga il successo grazie ai social piuttosto che esibendosi veramente nei concerti. Riguardo il suo successo ha recentemente ammesso che la musica lo ha aiutato anche nei momenti di sconforto e che, nonostante le difficoltò, il suo sogno di diventare un cantante famoso non l’ha mai abbandonato. L’11 dicembre 2020 pubblica un nuovo singolo dal titolo “Sono Luce”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA