Rangers, Lipsia si qualifica in finale se/ Passano gli scozzesi! (Europa League)

- Claudio Franceschini

Rangers, Lipsia si qualifica in finale di Europa League se… i risultati utili alle due squadre per superare la semifinale e andare all’ultimo atto del torneo, stasera si gioca ad Ibrox.

Adams Jack Lipsia Rangers lapresse 2022 640x300
Chi tra Rangers e Lipsia si qualifica in finale di Europa League? (Foto LaPresse)

RANGERS, LIPSIA SI QUALIFICA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE SE: PASSANO GLI SCOZZESI!

I Rangers ribaltano il Lipsia e tra le mura amiche dell’Ibrox si qualificano per la finale di Europa League dove incontreranno l’Eintracht Francoforte. Con il risultato finale di 3-1 la formazione allenata da van Bronckhorst elimina quella di Tedesco, non è bastato l’1 a 0 dell’andata per mettere in cassaforte il pass per l’atto conclusivo del torneo. Nel primo tempo i padroni di casa avevano capovolto il mondo nel giro di cinque minuti, ma nella ripresa il destro al volo di Nkunku aveva rimesso tutto in discussione, finché non è nata una mischia che ha portato al gol decisivo di Lundstram che ha condannato gli ospiti alla resa definitiva. {agg. di Stefano Belli}

LIPSIA, RANGERS SI QUALIFICA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE: LUNDSTRAM INFIAMMA L’IBROX!

Lundstram regala un’altra gioia ai tifosi dei Rangers segnando il gol del 3-1 che riporta la compagine scozzese in finale di Europa League. L’Ibrox torna a infiammarsi dopo essersi spento a causa di Nkunku che in precedenza aveva accorciato le distanze rimettendo a galla il Lipsia. Guai a considerare spacciati gli uomini di Tedesco che sono stati puniti dagli avversari nel loro momento migliore, gli ospiti si sono già riversati in avanti e venderanno cara la pelle fino al triplice fischio. Spettacolo ed emozioni assicurate, entrambe le formazioni meriterebbero di accedere all’atto conclusivo del torneo organizzato dalla UEFA, ma nel calcio c’è un solo vincitore. {agg. di Stefano Belli}

RANGERS, LIPSIA SI QUALIFICA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE SE: NKUNKU GELA L’IBROX

Brutte notizie per i Rangers, il Lipsia ha accorciato le distanze al 71’ con il gran destro al volo di Nkunku che non ha lasciato scampo a McGregor, in precedenza il 40enne portiere della formazione di Van Bronckhorst aveva compiuto un mezzo miracolo respingendo il tentativo di Laimer ma non ha potuto far nulla sul tocco vincente del numero 18 di Tedesco che firma l’1 a 2. In questo momento le due squadre andrebbero ai tempi supplementari, e dire che gli scozzesi nel primo tempo avevano pure sfiorato il tris con Aribo, adesso sono gli ospiti a spingere e a mettere in crisi i padroni di casa che sembrano aver esaurito la benzia, e forse uno anche un po’ demotivati. La prossima squadra che segna potrebbe strappare il pass per la finale di Europa League{agg. di Stefano Belli}

LIPSIA, RANGERS SI QUALIFICA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE SE: UNO-DUE MICIDIALE DEGLI SCOZZESI!

L’Ibrox rischia di rimanere indigesto anche al Lipsia che in questo momento sta perdendo 2 a 0 in casa dei Rangers, al 19’ del primo tempo ci ha pensato Tavernier a portare in vantaggio la formazione scozzese e ad annullare il risultato dell’andata. Gli uomini di Tedesco accusano il colpo e al 24’ vengono nuovamente puniti dai padroni di gol con il raddoppio di Kamara che in questo momento trascina la squadra di Van Bronckhorst in finale. L’ultima volta fu nel 2008, quando si chiamava ancora Coppa UEFA, all’epoca i Rangers persero contro lo Zenit di San Pietroburgo, oggi potrebbero incontrare l’Eintracht Francoforte che sta battendo il West Ham in dieci per l’espulsione di Cresswell.  {agg. di Stefano Belli}

RANGERS, LIPSIA SI QUALIFICA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE SE…

Chi tra Rangers e Lipsia si qualifica alla finale di Europa League? La semifinale di ritorno si gioca ad Ibrox alle ore 21:00 di giovedì 5 maggio, e sarà ovviamente questa partita a definire la squadra che proseguirà il suo percorso arrivando all’ultimo atto del torneo. Una finale e un titolo che sono ancora più ambiti da qualche anno: infatti la Uefa, come noto, ha introdotto la regola secondo la quale la vincitrice dell’Europa League si qualifica direttamente nella Champions League dell’anno successivo. Entrambe le società non sarebbero nuove a queste atmosfere – anzi – ma comunque sarebbe un risultato di tutto prestigio, soprattutto considerato il percorso nella stagione.

Riguardo questo particolare aspetto, bisogna dire che nessuna delle due arriverebbe in Champions League passando attraverso il rispettivo campionato, anche se almeno i tedeschi ne hanno un’occasione; riguardo invece la possibilità di qualificazione alla finale di Europa League, bisogna dire che il quadro è abbastanza incerto visto che all’andata il Lipsia ha battuto 1-0 i Rangers alla Red Bull Arena, dunque per il momento a fare la differenza è soltanto il gol di Angeliño arrivato nel finale e per questa sera ad Ibrox ci aspettano 90 minuti (o magari di più) nei quali si giocherà una semifinale sul filo del rasoio.

I RISULTATI UTILI DI RANGERS E LIPSIA PER QUALIFICARSI ALLA FINALE DI EUROPA LEAGUE

I risultati utili per la qualificazione alla finale di Europa League sono ovviamente diversi tra Rangers e Lipsia. Avendo vinto all’andata, i tedeschi ne hanno due a disposizione: arriveranno in finale vincendo oppure pareggiando ad Ibrox, e questo è naturalmente un grande vantaggio anche perché, qualora nessuna delle due squadre riuscisse a segnare, a Domenico Tedesco e il Lipsia andrebbe benissimo. Viceversa i Rangers sono costretti a vincere, e qui arriva la parte positiva per gli scozzesi: essendo che la Uefa ha tolto la regola secondo cui i gol segnati in trasferta valevano doppio, Giovanni Van Bronckhorst non si dovrà preoccupare di un eventuale 2-1 o 3-2 e via discorrendo, perché qualunque vittoria avrà l’effetto di prolungare la partita o consegnare la qualificazione.

Con un gol di scarto i Rangers pareggeranno la differenza reti rispetto al Lipsia nella semifinale di Europa League, e dunque si andrà ai tempi supplementari (e poi eventualmente ai calci di rigore); con due o più reti di margine invece il vantaggio sarà scozzese, e dunque la finale di Europa League vedrà la squadra di Glasgow come protagonista. Dunque, girata in negativo, qualunque sconfitta sarà fatale al Lipsia nell’impedire la qualificazione immediata o nel sancire l’eliminazione: tra poco il terreno di gioco di Ibrox ci dirà quale squadra si qualificherà alla finale di Europa League…





© RIPRODUZIONE RISERVATA