Ranieri di Monaco e Grace Kelly/ Tutto per amore e un grande sacrificio

- Emanuele Ambrosio

Ranieri di Monaco e Grace Kelly sono stata una delle coppie più amate di sempre: il loro amore da favola ha fatto sognare il mondo intero

Ranieri di Monaco e Grace Kelly

Ranieri di Monaco e Grace Kelly sono stata una delle coppie più amate di sempre: il loro amore da favola ha fatto sognare il mondo intero. Il primo incontro tra i due avviene per puro caso il 6 maggio del 1955 a Cannes: una zona della cittadina francese rimane senza corrente. In questa grande area colpita dal blackout c’è anche l’Hotel Carlton che ospitava la settimana del Festival del Cinema con ospite proprio la bellissima Grace Kelly che da poco aveva vinto il suo primo Premio Oscar. Una giornata indimenticabile per l’attrice che quel giorno doveva posare per un servizio fotografico proprio con il principe Ranieri di Monaco.

In realtà questo incontro fu organizzato in modo certosino da Olivia de Havilland e il marito Pierre Galante, giornalista di Paris Match. L’incontro tra i due cambia per sempre le loro vite: la bellissima attrice rimane folgorata dallo scapolo d’oro più ambito d’Europa. I due cominciano a frequentarsi e dopo sette mesi d’amore, Ranieri di Monaco decide di chiederle la mano con un gesto davvero romantico. Il principe, infatti, vola oltreoceano, e la sua proposta viene ben accolta dall’attrice. Il matrimonio viene celebrato il 18 ed il 19 aprile del 1956 al Palazzo dei Principi di Monaco e viene ancora oggi considerato “il matrimonio del secolo”.

Ranieri di Monaco e Grace Kelly: lei lascia il cinema per lui

Le nozze di Ranieri di Monaco e Grace Kelly sono state senza alcun dubbio tra le nozze più seguite di sempre. La coppia si amava davvero: un amore travolgente e passionale ben lontano dai cliché delle coppie “Royal”. Proprio Lizanne Kelly, la sorella di Grace, ha rivelato che prima del “si”, il principe Ranieri di Monaco “mio marito e io eravamo nel nostro piccolo appartamento, e li abbiamo invitati a cena e Ranieri si è adattato benissimo. Mi ha anche aiutato con i piatti. Penso sia rimasto scioccato quando lo abbiamo incontrato la prima volta e gli abbiamo detto “Entra, Rennie”, ma poi si è integrato perfettamente nella nostra famiglia si mise ad aiutarla con i piatti, si sentiva a suo agio in quel contesto”.

L’amore tra i due conquista il mondo del gossip e non solo al punto che Grace Kelly decide anche di accantonare il mondo del cinema e Hollywood. Basti pensare che Alfred Hitchcock ha cercato in tutti i modi di convincerla a tornare a recitare nel film “Marnie”, ma Grace declina l’invito per dedicarsi alla sua famiglia. L’amore per la famiglia e i figli viene prima di tutto; la conferma arriva anche da una lettera che Marilyn Monroe scrisse alla collega: “sono così contenta che tu abbia trovato una via d’uscita dal business del cinema”. Dal loro amore sono nati tre figli: Carolina, poi Alberto e infine Stefania. Un amore interrotto solo dalla morte prematura della regina. E’ il 14 settembre del 1982 quando Grace Kelly muore a soli 52 anni a seguito di un terribile incidente stradale a Monaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA