Rapina uomo poi l’infarto: vittima salva vita al ladro/ 45enne tunisino in ospedale

- Davide Giancristofaro Alberti

Ladro rapina un uomo poi l’infarto: la vittima chiama i soccorsi e gli salva la vita. Ecco che cosa è accaduto nella giornata di ieri a Brescia

verona
Immagine di repertorio (LaPresse)

Un fatto decisamente curioso con protagonista un ladro che dopo aver rapinato la propria vittima ha avuto un infarto per essere poi salvato dalla stessa persona che aveva appena rapinato. L’episodio, come riferisce BresciaToday, si è verificato durante la mattinata di ieri, giovedì 10 giugno 2021, in quel di via Cefalonia a Brescia. Un automobilista aveva parcheggiato la sua auto per recarsi in banca, dopo di che un 45enne tunisino, avvicinandosi di soppiatto, ha messo in scena il suo piano diabolico che per poco non gli faceva lasciare le penne: ha bucato una gomma al cliente della banca, e quando questi è uscito dall’istituto bancario si è dato da fare per cambiare la ruota.

Peccato però che durante le operazioni abbia lasciato lo sportello del mezzo aperto, lasciando incustoditi il borsello, il portafoglio e il telefono. Il bandito ha quindi approfittato di un momento di distrazione per portare via tutto, ma a pochi passi dalla fuga si è sentito male ed è stramazzato al suolo. A quel punto è intervenuto il derubato, che vedendo lo straniero a terra, e riconoscendo i suoi oggetti personali, ha chiamato i soccorsi, assistendo poi lo stesso ladro. In seguito sono intervenuti anche altri passanti, fra cui un infermiere, poi il magrebino è stato definitivamente rianimato grazie al defibrillatore semiautomatico in dotazione alla Polizia Locale di Brescia.

RAPINA UN UOMO POI L’INFARTO: SALVATO DALLA VITTIMA. ORA IN OSPEDALE IN ATTESA DI UN INTERVENTO

L’uomo è stato in seguito soccorso dagli uomini del 118, che l’hanno portato in codice rosso in ospedale, dove si trova al momento ricoverato e dove sabato verrà operato. “Il ladro cade a terra durante la fuga in preda a un malore – commenta il noto giornalista di Rete Quattro, Gianluigi Nuzzi, rilanciando la notizia sulla sua pagina Instagram – a rianimarlo e salvargli la vita è proprio la vittima del furto. L’uomo si trova ora ricoverato in ospedale, ma è fuori pericolo. Quando nonostante tutto sono l’umanità e l’altruismo a vincere…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA