RAPPER MYSTIKAL CADE DAL PALCO/ Video, paura tra la folla: “Chiamate un’ambulanza!”

- Rossella Pastore

Durante il concerto al Ritz Ybor di Tampa, in Florida, il rapper Mystikal è caduto tra la folla. Non è stato possibile per lui fare finta di niente.

Mystikal
Il rapper Mystikal

Ai concerti può capitare di scatenarsi un po’ troppo. Il ritmo della musica, la calca, il caldo, ed ecco che la probabilità di farsi male aumenta. Difficilmente, però, i cantanti restano coinvolti, “dall’alto” del loro palcoscenico. Non è questo il caso di Mystikal, rapper americano che giovedì è stato vittima di un piccolo incidente che si è in un certo senso autoprocurato. Mentre ballava, infatti, il rapper è scivolato ed è caduto tra la folla. Dopodiché ha cercato di riprendersi (e soprattutto di riprendere a cantare), ma questo non è stato possibile. Il dolore, infatti, lo ha costretto a ritirarsi. L’artista di New Orleans si stava esibendo a Ritz Ybor a Tampa, in Florida. La caduta ha subito messo in allarme i fan, preoccupati che il loro beniamino si fosse fatto male seriamente. Quando Mystikal è precipitato, dopo aver “azzardato” un salto sulla parte rialzata dello stage, dagli astanti si è levato un grido preoccupato. La band ha smesso immediatamente di suonare, e il concerto ha subito un’interruzione di alcune decine di secondi.

Il rapper Mystikal è caduto dal palco

Niente di grave per Mystikal, nonostante la brutta caduta. Per lui poteva finire male, data l’altezza del palco, ma il rapper ha riportato solo una leggera ferita. La sicurezza è subito intervenuta per risollevarlo da terra. Nonostante il tentativo di riprendere a cantare, Mystikal è stato costretto a salutare i fan a causa del dolore, davvero troppo forte per far finta di niente. “Ho bisogno di un’ambulanza”, ha ammesso infine l’artista, dopo non meno di 45 minuti di concerto fatto da seduto sul bordo del palco. Un membro dello staff lo ha poi aiutato a rialzarsi e a uscire finalmente di scena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA