Red Canzian “Ritorno dei Pooh? Senza Stefano D’Orazio non ha senso”/ “È finita”

- Anna Montesano

Red Canzian esclude il possibile ritorno dei Pooh in scena: “Senza Stefano D’Orazio non avrebbe senso. È finita e bisogna ammetterlo”

red canzian stefano dorazio 640x300
Red Canzian ricorda Stefano D'Orazio a Oggi è un altro giorno

Red Canzian, ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, ricorda l’amico Stefano D’Orazio. Commosso, il cantante dei Pooh ammette: “A volte mi sveglio al mattino e penso che tutto quello che è successo il 6 novembre non sia mai successo. Non riesco ad immaginare che non c’è, abbiamo fatto un miliardo di cose insieme. La nostra vita, per più di 40 anni, l’abbiamo condivisa tra un battere e un levare.” Una perdita che ha scosso molto il cantante: “Il dolore è inspiegabile, non lo puoi raccontare. – ha aggiunto Red, sottolineando quanto però la perdita sia stata dura soprattutto per la moglie di Stefano, Tiziana GiardoniHa lasciato un grande vuoto in tutti noi e in Tiziana, che erano perfetti insieme.”

Red Canzian esclude il ritorno dei Pooh: “Senza Stefano D’Orazio è finita”

Quando Serena Bortone ha chiesto a Red Canzian di una possibile reunion dei Pooh e del ritorno sulle scene, il cantante ha dichiarato: “Finché c’era Stefano poteva avere un senso tornare a suonare insieme, ma ora che non c’è Stefano non ha più senso. È finita, ma soprattutto per una forma di rispetto e di lealtà di un progetto costruito e cresciuto insieme come un figlio. Non c’è più quella storia con la batteria di Stefano, dobbiamo ammetterlo!”



© RIPRODUZIONE RISERVATA