RISULTATI REFERENDUM 2011/ Scrutinio al 90%, i Sì sul nucleare restano i più bassi

- La Redazione

Mentre è arrivato il dato definito sull’affluenza, l’interesse si sposta ora sui risultati relativi allo scrutinio delle schede, per sapere quanti voti hanno raccolto i sì

referendumurneR400
Foto Ansa

Lo spoglio dei voti procede e ormai ha raggiunto il 90% delle 62.878 sezioni totali (Italia+estero). Il referendum che sta raccogliendo più Sì è il secondo (scheda gialla), relativo alle tariffe dell’acqua. Il dato, infatti, è del 96,19% nelle 56.206 sezioni finora scrutinate. Al secondo posto il primo quesito (scheda rossa) relativo alla privatizzazione dell’acqua, dove i Sì sono arrivati al 95,72%  (dato relativo a 56.444 sezioni). Sopra il 95% dei Sì (precisamente il 95,02%) anche il quarto quesito (scheda verde) relativo al legittimo impedimento (53.992 le sezioni scrutinate). Il terzo referendum, quello sull’energia nucleare (scheda grigia) è invece quello che ha raccolto meno Sì: il 94,58% nelle 54.779 sezioni scrutinate finora.

Per il momento, le affluenze dei quattro quesiti restano superiori al 56,7% quando le sezioni estere scrutinate (finora da Germania, Svizzera, Francia, Belgio, Regno Unito, Lussemburgo, Spagna, Brasile, Argentina, Cile e Venezuela) sono poco più di un centinaio sulle 1.279 totali.

Seguici sulla nostra pagina di FACEBOOK

Leggi gli aggiornamenti e i commenti nel nostro speciale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori