Regina King, morto il figlio Ian Alexander/ Ipotesi suicidio, famiglia “distrutta”

- Alessandro Nidi

Ian Alexander, il figlio di Regina King, è morto all’età di soli 26 anni. I media statunitensi parlano di suicidio, la famiglia chiede rispetto

Ian Alexander e Regina King 640x300
Ian Alexander e Regina King (Instagram, 2022)

Regina King, attrice e regista americana, piange in queste ore la morte del figlio Ian Alexander Jr., scomparso a pochi giorni di distanza dal suo compleanno numero 26. Non sono state meglio chiarite le cause che hanno portato al decesso del ragazzo, ma, in base alle prime notizie divulgate dai media americani, il giovane si sarebbe suicidato: “La nostra famiglia è profondamente distrutta dalla perdita di Ian – si legge nella nota ufficiale diramata dai suoi cari –. È una luce brillante che teneva moltissimo alla felicità degli altri. La nostra famiglia chiede rispetto in questo momento privato”.

Il giovane Ian Alexander stava ripercorrendo le orme paterne ed era divenuto un dj: su Instagram il suo profilo è Desduné e nelle ultime ore i suoi post sono stati invasi da emoticon di cuori e da messaggi di cordoglio. Soltanto lo scorso 15 gennaio il figlio di Regina King aveva dedicato un post alla madre, per augurarle buon compleanno: “Averti come madre è il dono più grande che potessi chiedere. Ti amo mamma”, aveva scritto, ringraziando così la donna per essergli accanto da sempre.

REGINA KING, MORTO IL FIGLIO: I DUE ERANO MOLTO LEGATI

Ian Alexander jr. era il solo figlio di Regina King, avuto dall’ex marito Ian Alexander Senior, produttore discografico da cui si è separata nel 2007. Mamma e figlio erano legati da un profondo amore e non era raro vederli prendere parte congiuntamente a manifestazioni ed eventi pubblici. Regina King ha recitato in alcune pellicole di successo come “L’asilo dei papà” e “A Cinderella Story”. Ha esordito come regista con il lungometraggio “Quella notte a Miami”, candidato ai Golden Globe, e ai Critics’ Choice Movie Awards, nella categoria miglior regia.

Per quanto concerne la figura del papà del 26enne, Ian Alexander Senior, si sa che era un volto noto del piccolo schermo perché apparve in alcune serie televisive come “Masters of Horror” e nella sitcom “The Chris Isaak Show”. Oggi l’uomo ha 65 anni ed è produttore discografico, tanto che il suo primogenito aveva ereditato da lui la passione per la musica.





© RIPRODUZIONE RISERVATA