RENATO DE MARIA, MARITO ISABELLA FERRARI/ Lei: “Condividiamo lo stesso mondo”

- Emanuele Ambrosio

Renato De Maria è il marito di Isabella Ferrari, 20 anni d’amore di cui 18 di matrimonio, ma il regista rivela “è stata lei allora ad avvicinarmi”

Renato De Maria, marito Isabella Ferrari

Non solo un regista visionario e di grandissimo talento, Renato De Maria è anche il marito e il compagno di vita di Isabella Ferrari, la bellissima attrice che ospite di Verissimo da Silvia Toffanin si è “sbottonata” parlando della sua vita privata. “E’ qualcosa di miracoloso” – dice l’attrice parlando dell’amore con De Maria che dura da più di 20 anni. “Le separazioni avvengono, anche io mi sono separata dal mio primo marito” – precisa la Ferrari, ma le cose con Renato sono andate diversamente. “Io e Renato ci siamo incontrati, condividiamo tutto, abbiamo gli stessi interessi” – racconta con quello sguardo innamorato e malinconico la bellissima attrice che confessa – “ci piace fare molte cose insieme, Renato mi ha diretto in Distretto di polizia e altri film, ci succede di prenderci quell’ora durante il giorno per andare a passeggiare, ci piace andare al cinema il pomeriggio presto, ci piace bere un bicchiere di vino, condividiamo lo stesso mondo. Lui è molto simpatico, molto più simpatico di me, è la parte di leggerezza in qualche modo che forse io…anche se ho imparato ad essere più ironica con lui”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Renato De Maria, marito di Isabella Ferrari: “la famiglia è importante in un matrimonio”

Renato De Maria è il marito di Isabella Ferrari, la bellissima attrice di tantissimi film e serie tv di successo. Un amore importante quello che lega l’attrice al regista geniale insieme da 20 anni di cui 18 come marito e moglie. Dal loro matrimonio sono nati anche due splendidi figli. Dall’incontro sul set del film “Hotel paura” del 1906, la coppia non si è mai più lasciata anche se a prendere l’iniziativa tra i due in realtà è stato proprio il regista come ha raccontato a Il Fatto Quotidiano: “è stata più lei. Per un motivo semplice. Aveva 30 anni era bellissima, famosissima, inseguita da industriali, miliardari con la Ferrari che volevano regalarle il mondo, o attori e registi internazionali innamorati”. Il regista però non nasconde che aveva intuito ci fosse una certa complicità fra di loro: “avevamo capito di avere un certo feeling però io stavo molto arretrato. Mi chiedevo: dove vado? Ero un gatto randagio a Trastevere, cambiavo casa ogni tre mesi, non mangiavo mai, ero disoccupato, nessuno mi faceva fare un altro film dopo Hotel Paura. Quindi non c’era partita. Non ci ho provato nemmeno”.

Renato De Maria, l’amore per Isabella Ferrari

Dal primo incontro sul sito di “Hotel Paura”, Renato De Maria e Isabella Ferrari non si sono mai più lasciati. Un incontro di anime che è proseguito in un crescendo fatto di complicità, sentimenti fino alla nascita dei figli: prima Nina nel 1998 e poi Giovanni nel 2002 come a suggellare un rapporto d’amore che la coppia ha voluto celebrare dinanzi a Dio con un matrimonio. La coppia, infatti, proprio nel giorno del battesimo del secondogenito Giovanni ha deciso di dire il fatidico si. Un sentimento forte, passionale e viscerale quello che unisce il registra all’attrice che parlando proprio del rapporto con Renato dalle pagine di Vanity Fair ha dichiarato: “la libertà per me viene al primo posto. Non posso pensare di appartenere a qualcuno, il nostro matrimonio funziona da tanti anni perché io ho un piede fuori e Renato lo sa. La cosa bella con lui è che non c’è stato bisogno di chiedere”. L’attrice non ha nascosto poi: “non mi fa paura il fatto di essere infedele: più che la fedeltà in un matrimonio conta restare centrati su quello che si condivide e quello che si è costruito insieme, prima di tutto la famiglia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA