Renato Sanches al Milan?/ Calciomercato, idea per il post-Kessie: sfida all’Arsenal

- Mirko Bompiani

Renato Sanches sul taccuino del Milan: il talento portoghese fa gola alla dirigenza rossonera, gli ottimi rapporti col Lille possono fare la differenza

renato sanches
Renato Sanches (da Facebook)

Torna di moda il nome di Renato Sanches per il Milan. Tra le grandi protagoniste del mercato estivo, la compagine rossonera è in vetta alla classifica insieme al Napoli ed è già al lavoro in vista della finestra invernale. Uno dei dossier principali in mano a Maldini e Massara è quello legato a Kessie, ivoriano in scadenza di contratto e lontano dal rinnovo. E gli uomini mercato del Diavolo sono pronti a cautelarsi…

Secondo quanto riportato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, Renato Sanches è considerato il profilo ideale per rinforzare il centrocampo di Stefano Pioli. Forte fisicamente, rapido e duttile, il classe 1997 è tra i gioielli del Lille campione di Francia ed è pronto al salto di qualità dopo il flop al Bayern Monaco. Ma ora è tutto un altro calciatore…

RENATO SANCHES-MILAN, PRONTO L’ASSALTO

Renato Sanches nel 2016 fu acquistato dai bavaresi per 35 milioni di euro più 10 milioni di bonus, cifre importanti all’epoca per un 19enne. Il rendimento del portoghese però fu scadente, anche considerando l’esperienza in prestito allo Swansea in Premier League. Nel 2019 la rinascita: il centrocampista, prelevato dal Lille, è tornato il talento cristallino ammirato da mezza Europa grazie a Galtier. Grande protagonista dello scudetto della passata stagione, Renato Sanches in questa annata ha raccolto 8 presenze tra Ligue 1 e Champions League. Il suo profilo fa gola anche all’Arsenal di Arteta, ma il Milan può contare sugli ottimi rapporti con il Lille e il fattore Elliott. La valutazione del 24enne – già seguito dalla Juventus in estate – si attesta attorno ai 30 milioni di euro, ma le dirigenze presto si incontreranno per entrare nei dettagli…



© RIPRODUZIONE RISERVATA