RICATTO D’AMORE/ Video, Mary Steenburgen nel cast del film di Rai1

- Matteo Fantozzi

Ricatto d’amore in onda su Rai 1 oggi, 19 maggio, dalle 21:15. Nel cast Sandra Bullock, Ryan Reynolds, Mary Steenburgen, Craig T. Nelson, Betty White e Denis O’Hare.

Ricatto damore 2019 film 640x300
Ricatto d'amore

Una delle principali protagoniste di Ricatto d’amore è l’attrice americana Mary Steenburgen nata 1953 e diventata famosa in tutto il mondo per aver vinto il Premio Oscar nel 1981 per l’interpretazione resa nel film Una volta ho incontrato un miliardario. La sua carriera nel mondo del cinema era iniziata nel 1978 con il film Jack Nicholson intitolato verso il sud. Le pellicole maggiormente al grande pubblico ricordiamo soprattutto La foresta silenziosa, Omicidio allo specchio, Le balene d’agosto, Parenti amici e tanti guai, Una commedia sexy in una notte di mezza estate, Amore e magia, Philadelphia e Gli intrighi del potere – Nixon. L’attrice è stata sposata dal 1980 al 1990 con Malcolm McDowell famoso per il ruolo di Alex De Large in Arancia Meccanica. I due hanno avuto due figli cio Lilly e Charlie. Dal 1995 l’attrice è sposata con il collega Ted Danson. Dal 2012 è diventata nonna ad appena 48, la nipotina si chiama Clementine Mae Walton. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Ricatto d’amore, il film con Sandra Bullock e Ryan Reynolds

Ricatto d’amore va in onda su Rai 1 per la prima serata di oggi, martedì 19 maggio, a partire dalle ore 21:15. Una pellicola che è stata realizzata nel 2009 negli Stati Uniti d’America dalla casa cinematografica della Walt Disney Pictures che si è occupata anche della distribuzione nelle sale cinematografiche con la regia di Anne Fletcher, il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Pete Chiarelli e le musiche della colonna sonora sono di Aaron Zigman. Il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Oliver Stapleton mentre nel cast sono presenti Sandra Bullock, Ryan Reynolds, Mary Steenburgen, Craig T. Nelson, Betty White e Denis O’Hare.

Ricatto d’amore, la trama del film

Ecco la trama di Ricatto d’amore. Margaret è una editrice caratterizzata da un carattere molto cinico e permaloso che lavora ormai da diverso tempo a New York nonostante sia originaria del Canada. Nella Grande Mela la donna ha potuto ampliare enormemente le proprie competenze grazie a delle fruttuose collaborazioni che le hanno permesso anche di ingrandire in maniera rilevante il proprio conto corrente. Quotidianamente la donna ha a che fare con un povero assistente di nome Andrew che puntualmente maltratta e che soprattutto sfrutta per ogni genere di esigenza come ad esempio quella di portare il caffè, di rispondere alle sue chiamate, di programmare ogni singolo aspetto della sua quotidianità. Inoltre, il povero Andrew viene maltrattato puntualmente anche davanti agli altri colleghi che peraltro temono particolarmente le ritorsioni da parte della stessa editrice. Tuttavia un giorno le cose sembrano cambiare in maniera radicale in quanto la donna viene convocata all’interno dell’ufficio del suo capo il quale la mette a conoscenza del fatto che il suo visto di lavoro in America é in scadenza per cui qualora non dovesse riuscire a risolvere la cosa ci sarebbe il licenziamento.

La donna assolutamente sconvolta ha una reazione quanto mai inquietante ossia mette a conoscenza il suo capo di portare avanti ormai da tempo una relazione con Andrew e che presto saranno marito e moglie, il che risolverà ogni genere di problematica dal punto di vista burocratico. Tornata nel proprio ufficio la donna informerà Andrew di quanto sta per accadere e riuscirà a mettere in essere un vero e proprio accordo con lui che prevede la promozione di quest’ultimo a redattore una volta terminata tutta questa fase. La cosa però non sarà semplicissima in quanto l’addetto che cura questo genere di problematiche vuole assolutamente scoprire se il matrimonio sia effettivamente per esigenze sentimentali oppure una trovata per bypassare la burocrazia americana. I due si vedranno quindi costretti a far finta di essere innamorati e trascorrere molto tempo insieme ma le conseguenze saranno del tutto imprevedibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA