RICCARDO FOGLI/ Quel comico intoppo durante l’esibizione… (L’Anno che Verrà)

- Morgan K. Barraco

Riccardo Fogli sarà presente sul palco de L’Anno che Verrà a Potenza per allietare il Capodanno Rai con la sua musica e la sua simpatia.

Riccardo Fogli
Il cantante Riccardo Fogli

Riccardo Fogli potrebbe trasformarsi presto in ballerino, anche se per ora sappiamo solo che ha sostenuto il dovuto provino alla corte di Milly Carlucci. Lo ha svelato la stessa conduttrice, parlando del Cantante Mascherato e della prossima edizione del suo Ballando con le Stelle. Niente di certo, sia chiaro, ma se fosse vero sarebbe un colpo grosso per il programma e per i fan dell’ex volto noto dei Pooh. “Amico per sempre”, scrive intanto Roby Facchinetti, “cui io per primo devo un ringraziamento enorme: Riccardo è stato importante per la bellezza dell’ultimo tour”. L’ex compagno di avventure musicali, del resto, ha sostenuto Fogli anche nella passata edizione dell’Isola dei Famosi e anche se gli immortali Pooh ormai hanno sciolto la loro formazione, Roby e Riccardo rimangono uniti memori dei 50 anni di carriera e dei diversi palcoscenici che hanno condiviso.

Riccardo Fogli atteso sul palco de LAnno che Verrà

Facchinetti non sarà però al fianco di Fogli nella nuova occasione televisiva che lo vedrà sul palco di piazza Mario Pagano a Potenza questa sera, martedì 31 dicembre 2019, ne L’Anno che Verrà. Un appuntamento tradizionale che vedrà Fogli festeggiare al fianco di amici, colleghi e soprattutto agli ammiratori che lo amano. Un Natale a Mosca e poi di nuovo in Italia: Riccardo Fogli ha preferito festeggiare a cavallo fra i due Paesi, anche se è corso subito dalla famiglia per concludere al meglio la festività. Lo rivela lo stesso cantante sui social, dove lo vediamo al fianco di un finto orso bruno. In queste ore, l’ex Pooh ha invece già raggiunto Potenza in previsione del concerto evento di fine anno, dove ha avuto modo di incontrare una folla di presenti e interpretare uno dei suoi brani più famosi, Storie di tutti i giorni. Una canzone che risale al ’79 e al suo album Il mondo di…, rispolverata per l’occasione per la gioia di tutti i suoi fan. Nelle sue Stories di Instagram lo vediamo in forma come sempre, pronto far scatenare chi non vede l’ora di ascoltarlo. Qualche intoppo forse c’è ancora, visto che il cantante viene interrotto a un certo punto dell’esibizione. Poi, svela un ammiratore, si fa scappare un’imprecazione (“Maremma maiala”), prima di intonare la celebre Tanta voglia di lei, suonata per la prima volta con i Poon nel ’71 e parte del disco Opera prima della band.



© RIPRODUZIONE RISERVATA