Riccione, 17enne morta annegata/ Bagno in mare con gli amici poi la tragedia

- Davide Giancristofaro Alberti

Riccione, 17enne morta annegata stamane dopo un bango con gli amici: coinvolta anche un’amica, al momento ricoverata presso l’ospedale locale

Coronavirus vacanza distanziamento
Estate e turismo - Lapresse

Tragedia avvenuta a Riccione nelle scorse ore, dove una ragazza è morta annegata. L’episodio è riportato da diversi quotidiani online, a cominciare dai colleghi di RiminiToday, e si sarebbe verificato alle prime luci di oggi, sabato 4 luglio. Attorno alle ore 6:30 di mattina due ragazze sarebbero state avvistate in acqua all’altezza del bagno 112/b, in zona Marano. Le due 17enni non stavano facendo nulla di male, un bel bagno mattutino vista la calura di questi giorni, ma evidentemente qualcosa deve essere andato storto, e dal divertimento si è passati in breve tempo al dramma. Una volta accortosi che qualcosa non andava, è stato lanciato l’allarme, e una delle due ragazze è stata salvata, soccorsa, e trasportata presso l’ospedale locale in media gravità (non è assolutamente in pericolo di vita). Niente da fare invece per l’altra giovane, una ragazzina originaria del Brasile che viveva a Torino, e che aveva deciso di trascorre le vacanze estive a Rimini in compagnia di altri amici.

RICCIONE, 17ENNE MORTA ANNEGATA: INDAGINI IN CORSO

La ragazza che si è salvata si trova al momento presso il nosocomio Ceccarini, ricoverata con sindrome da sommersione, e in ipotermia, ma come detto sopra, le sue condizioni fisiche non destano particolare preoccupazione. Sulla spiaggia si sono recati gli uomini del 118 con due ambulanze e un’auto medica, nonché la capitaneria di Porto assieme ai carabinieri, che hanno fatto immediatamente scattare le indagini per ricostruire con esattezza la tragedia. La vittima avrebbe compiuto la maggiore età fra un mese, e sembra che assieme ai suoi amici avesse deciso di concludere la lunga nottata con un bagno in mare. Quando però le due amiche stavano incamminandosi verso la riva, si sarebbero perse le tracce della brasiliana. La ragazza è stata ritrovata poco dopo in mare, e per lei non vi era già più nulla da fare. Coinvolto pare anche un terzo ragazzo, che però non ha avuto bisogno di cure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA