RISULTATI ATLETICA/ Olimpiadi Tokyo 2020: Hassan oro nei 5000, Battocletti bene!

- Claudio Franceschini

Risultati atletica Olimpiadi Tokyo 2020: diretta live di lunedì 2 agosto, con tante altre gare al via tra cui la finale maschile di salto in lungo. Italia già protagonista, sarà ancora così?

3000 siepi atletica facebook 2021 1 640x300
Risultati atletica Olimpiadi Tokyo 2020, lunedì 2 agosto (da Facebook)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: OTTIMA BATTOCLETTI NEI 5000 METRI DI HASSAN

Ecco gli ultimi risultati dell’atletica leggera per oggi alle Olimpiadi Tokyo 2020: evidenziamo l’eccellente settimo posto di Nadia Battocletti nella finale dei 5000 metri femminili con il proprio primato personale in 14’46”29, potremmo dire prima delle europee (anzi, delle non africane) almeno d’origine, dal momento che la medaglia d’oro è stata vinta dal fenomeno Sifan Hassan, etiope ma naturalizzata olandese che sogna di prendersi addirittura tre titoli in questi Giochi, che ha conquistato il primo posto con il tempo di 14’36”79, precedendo la keniana Hellen Obiri in 14’38”36 e l’etiope Gudaf Tsegay in 14’38”87, che si prendono rispettivamente il secondo e il terzo posto, medaglia d’argento e di bronzo. La settima piazza di Battocletti brilla nel momento felice dell’atletica italiana, anche se invece nel lancio del disco femminile è arrivata dodicesima e ultima Daisy Osakue, con la modesta misura di 59.97 metri. Ha vinto la statunitense Valarie Allman con la misura di 68.98 metri davanti alla tedesca Kristin Pudenz, che al quinto lancio si è presa il secondo posto e l’argento con 66.86 metri, e alla cubana Yaime Perez, terza e medaglia di bronzo con 65.72 metri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: IL PODIO DEI 3000 SIEPI

Il marocchino Soufiane El Bakkali ha vinto la finale dei 3000 siepi maschili alle Olimpiadi Tokyo 2020, un risultato importante che va ad aggiungersi al quadro dell’atletica leggera. Vittoria per il marocchino in 8’08”90, tempo grazie al quale El Bakkali ha avuto la meglio sull’etiope Lamecha Girma e il keniano Benjamin Kigen, che si sono classificati rispettivamente al secondo e al terzo posto con i tempi di 8’10”38 e 8’11”45. Podio tutto africano, d’altronde anche al quarto e al quinto posto si sono classificati un altro etiope e un eritreo. Discreti comunque i risultati per i ben due finalisti italiani: Ala Zoghlami è stato eccellente nono in 8’18”50, mentre Ahmed Abdelwahed ha chiuso la finale dei 3000 siepi al quattordicesimo posto in 8’24”34. Intanto la pioggia si è calmata: è ripartita ad esempio la finale del lancio del disco, dove però Daisy Osakue è stata eliminata. Fra poco comunque sapremo chi sarà la nuova campionessa olimpica del lancio del disco femminile, così come nei 5000 metri sempre al femminile, fissati per le ore 14.40 italiane, sperando che Nadia Battocletti possa fare a sua volta bene. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: FUORI DAVIDE RE

I nuovi risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020 non sembrano essere molto positivi per l’Italia. Nella semifinale dei 400m maschile Davide Re non è riuscito ad andare oltre il quinto tempo con 44.94 dietro anche a Lendore. Volano invece nella finale di categoria K. James da Grenada con 43.88, secondo il colombiano A. Zambrano con 43.93 e terzo l’olandese Liemarvin Bonevacia con 44.62. Intanto si sta abbattendo una fitta pioggia sullo Stadio Olimpico e la gara di salto con l’asta è stata ad esempio sospesa in attesa che le condizioni atmosferiche possano migliorare. Impegnata in questa categoria c’è l’azzurra Elisa Molinarolo attualmente in ottava posizione. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: FUORI KADDARI-HOOPER

Nuovi verdetti in arrivo dallo Stadio Olimpico ed andiamo quindi ad analizzare i risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020. Purtroppo le azzurre Dalia Kaddari e Gloria Hooper non sono riuscite ad andare entrambe oltre l’ottavo posto ottenuto nelle rispettive semifinali valide per la categoria 200m femminile. Le due italiane hanno fatto registrare rispettivamente 23.41 e 23.28, chiudendo molto lontante dalle prime posizioni conquistate ad esempio dall’ivoriana M.J. Ta Lou con 22.11 e la giamaicana E. Thompson con 21.66. Intervistata in esclusiva da Elisabetta Caporale per la redazione di Rai Sport, la Hooper ha dichiarato: “Speravo di poter migliorare rispetto a quanto fatto finora, è stato difficile soprattutto per la corsia. La premiazione di Jacobs e Tamberi? E’ un momento storico per la nostra atletica italiana e speriamo che continui così.” Anche la Kaddari ha parlato alla Rai spiegando: “Speravo qualcosina meglio, ha giocato molto l’emozione. Almeno all’Olimpiade speravo ci fosse un giorno in più tra una gara e l’altra. Sono contenta di aver fatto la mia semifinale, il tempo non mi soddisfa per niente però va bene così.” (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: SABBATINI OK NEI 1500M

Le gare proseguono in Giappone e diamo dunque uno sguardo ai risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020. Nelle batterie dei 1500m femminile come abbiamo detto in precedenza Gaia Sabbatini ha staccato il pass per le semifinali della categoria in programma per mercoledì 4 agosto con un buon tempo di 4’05”41, eliminata invece l’altra azzurra Federica Del Buono a cui non è sufficiente il primato stagionale piazzandosi all’undicesimo posto nella sua batteria con 4’07”70. Nei 100m ostacoli 100 ostacoli con il tempo di 12”37 ha conquistato la medaglia d’oro la portoricana Jasmine Camacho-Quinn, argento alla statunitense Kendra Harrison (12”52), bronzo alla giamaicana Megan Tapper (12”55). Infine ricordiamo che Gloria Hooper e Dalia Kaddari correranno le proprie semifinali rispettivamente alle ore 12.32 e 12.39 italiane nei 200m femminile. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: HOOPER-KADDARI IN SEMIFINALE

Primi verdetti nel corso della notte italiana ed andiamo quindi a dare un’occhiata ai risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020 maturati finora. Nel salto in lungo niente medaglia per Filippo Randazzo che ha chiuso all’ottavo posto la gara vinta dal greco Miltiadis Tentoglou seguito dai cubani Juan Miguel Echevarria e Maykel Masso. Le azzurre Dalia Kaddari, con il terzo tempo nella sua batteria a 23”26, e Gloria Hooper, ripescata con il terzo tempo, si sfideranno in semifinale per la categoria 200m femminile. Benissimo pure Gaia Sabbatini che è stata in grado di accedere alle semifinali nei 1500 di atletica, con il quarto tempo nella sua batteria (4’05”41). Impressionante il recupero in questa gara della campionessa del mondo Hassan che si qualifica comunque nonostante una caduta. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: LA GIORNATA

Piatto ricco quello dedicato ai risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020, per lunedì 2 agosto: la prima gara prenderà il via alle ore 2:00 della mattina italiana e l’ultima sarà alle ore 14:40, come sempre nel corso della giornata i vari eventi si accavalleranno nello stadio che giusto ieri è stato teatro di una grande, doppia impresa per il nostro tricolore. Non possiamo infatti non ricordare quello che hanno fatto Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs, che hanno vinto la medaglia d’oro a poca distanza l’uno dall’altro.

Straordinari entrambi, il velocista è il primo italiano di sempre a diventare campione olimpico nella specialità e questo aumenta la portata dell’impresa. La giornata di oggi sulla carta dovrebbe portarci meno soddisfazioni, in termini generali i risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020 non dovrebbero portarci troppe medaglie ma dopo una domenica del genere è davvero tutto possibile, dunque adesso mentre aspettiamo che si competa possiamo iniziare a valutare quali sono le gare che vivremo nella giornata di lunedì 2 agosto.

ATLETICA OLIMPIADI TOKYO 2020: IL CONTESTO

Eccoci allora ai risultati di atletica alle Olimpiadi Tokyo 2020: lunedì 2 agosto si parte con le qualificazioni del lancio del martello maschile, nel mentre scatteranno le tre batterie dei 1500 femminili e poco dopo, alle ore 3:20, via alla prima finale di giornata che sarà quella del salto in lungo maschile. Poi batterie dei 200 femminili, che saranno 7; alle ore 4:50 ecco la seconda finale, i 100 ostacoli che sono sempre un grande spettacolo e che chiuderanno la sessione del mattino. Quella serale, quando da noi saranno le 12:20, si aprirà con le qualificazioni del salto con l’asta femminile per poi passare alle semifinali dei 200 metri femminili, la cui finale però non sarà oggi. Altre medaglie saranno assegnate nel lancio del disco femminile e nei 3000 siepi maschili (ore 14:159, quindi ancora nella finale dei 5000 femminili che saranno l’ultima competizione per questo lunedì nel quale vedremo anche le semifinali dei 400 ostacoli femminili, ricordando che domani Alessandro Sibilio cercherà di entrare nella storia nella finale maschile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA