Risultati Calcio Femminile/ Olimpiadi Tokyo 2020: la finalissima sarà Svezia-Canada!

- Claudio Franceschini

Risultati calcio femminile Olimpiadi Tokyo 2020: la diretta live delle due semifinali che si giocano lunedì 2 agosto e sono Usa Canada e Svezia Australia, chi andrà a prendersi l’oro?

Svezia esultanza Olimpiadi facebook 2021 1 640x300
Diretta Svezia Canada (da Facebook)

RISULTATI CALCIO FEMMINILE OLIMPIADI TOKYO 2020:

La seconda semifinale si è da poco conclusa ed andiamo quindi a controllare i verdetti provenienti dai risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020. Dopo il successo ottenuto dal Canada che ha sconfitto a sorpresa le cugine degli Stati Uniti nel derby nordamericano, conosciamo ora quale sarà la squadra che sfiderà le biancorosse per la medaglia d’oro. Nella partita disputata dalle ore 13 italiane è stata la Svezia a conquistare la vittoria e staccare quindi il pass per la finalissima del torneo superando le rivali di giornata dell’Australia per 1 a 0. Il gol decisivo è arrivato all’inizio del secondo tempo quando la Rolfo è riuscita ad insaccare in rete la sfera sfruttando l’assist vincente offertogli dalla Blackstenius. Le oceaniche non sono riuscite ad acciuffare il pareggio entro i tempi regolamentari e chiudono la loro avventura olimpica in inferiorità numerica anche a causa del cartellino rosso rimediato dalla Carpenter nel recupero al 90’+6′.(aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

CANADA IN FINALE!

Arrivano i primi verdetti di giornata per questo lunedì di agosto ed andiamo quindi ad analizzare insieme i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020. Nella partita giocata a partire dalle ore 10 italiane è stato il Canada a prevalere riuscendo a battere gli Stati Uniti nel dery del Nord America per 1 a 0 grazie alla rete messa a  segno da J. Fleming al 74′ trasformando un calcio di rigore. In questi minuti si sta ora disputanto l’altra semifinale con in campo l’Australia e la Svezia, ferme per il momento sul pareggio a reti inviolate per 0 a 0. Ecco le formazioni ufficiali: AUSTRALIA Micah – Carpenter, Kennedy, Catley – Raso, Logarzo, Van Egmond, Yallop – Simon, Kerr, Foord. Subs: Williams, Polkinghorne, Brock, Luik, Cooney-Cross, Fowler, Gielnik. SVEZIA Lindahl – Glas, Ilestedt, Bjorn, Eriksson – Angeldal, Seger – Jakobsson, Asllani, Rolfo – Blackstenius. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

RISULTATI CALCIO FEMMINILE OLIMPIADI TOKYO 2020: LE SEMIFINALI

I risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020, per lunedì 2 agosto, sono quelli delle semifinali: finalmente siamo arrivati alla zona medaglie e i match in programma sono ovviamente due. Si parte alle ore 10:00 con Usa Canada, alle ore 13:00 avremo poi Australia Svezia: grande spettacolo, come ricordiamo dall’inizio del torneo il titolo non sarà difeso e bissato perché la Germania non si è qualificata a questi Giochi (avrebbe dovuto farlo attraverso i Mondiali di due anni fa, che però sono stati un flop anche per l’infortunio occorso alla stella Dzsenifer Marozsan).

Così a festeggiare sarà comunque una nazionale diversa, con grande incertezza su quello che vedremo in campo. Senza perdere altro tempo possiamo allora andare a presentare i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020, provando a inquadrare queste due semifinali per capire quali nazionali possano andare a giocarsi la medaglia d’oro, e quali invece correranno per il bronzo che è comunque importante.

RISULTATI CALCIO FEMMINILE OLIMPIADI TOKYO 2020: IL CONTESTO

Dunque per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020 adesso si fa sul serio: sono rimasti in vita gli Usa, che hanno disputato un girone eliminatorio assolutamente mediocre ma sono in qualche modo riusciti a spingersi ancora una volta in zona medaglia, e ora potrebbero estendere il loro dominio confermando il titolo mondiale vinto in Francia nel 2019. Attenzione però al Canada: il derby del Nord America è sempre parecchio sentito, in più le canadesi sono ragazze che stanno vivendo un sogno, non erano troppo accreditate per le medaglie ma ci stanno arrivando. Grande crescita anche per la Svezia, che è argento olimpico in carica mentre al Mondiale aveva raggiunto una semifinale persa solo ai supplementari: allo stesso modo però le scandinave non dovranno sottovalutare un’Australia che ha saputo fare il passo ulteriore e andare a prendersi una Top 4 assolutamente meritata, anche grazie al contributo di Samantha Kerr. Vedremo, a questo punto potrebbe davvero succedere di tutto anche se, volendo azzardare un pronostico secco, diremmo che a questo punto la finale più probabile è Usa Svezia…



© RIPRODUZIONE RISERVATA