Risultati calcio femminile/ Olimpiadi Tokyo 2020: Olanda forza 10, bene l’Australia

- Claudio Franceschini

Risultati calcio femminile, Olimpiadi Tokyo 2020: nella prima giornata del torneo gli Stati Uniti perdono nettamente contro la Svezia, dilaga l’Olanda mentre l’Australia vince di misura.

Olanda calcio femminile facebook 2021 1 640x300
Risultati calcio femminile Olimpiadi 2020, 1^giornata (da Facebook)

RISULTATI CALCIO FEMMINILE OLIMPIADI TOKYO 2020: L’OLANDA DILAGA

Abbiamo tutti i risultati finali dal torneo di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo. Nel gruppo G l’Australia si prende la leadership insieme alla Svezia, mettendo già grande pressione agli Stati Uniti: Tameka Yallop e Samantha Kerr sbrigano la pratica Nuova Zelanda nel primo tempo, al 91’ Rennie rende meno amara la sconfitta e segna un gol che potrebbe essere molto importante per la qualificazione, dell’una o dell’altra nazionale oceanica. Giappone e Canada pareggiano, con le foglie d’acero in vantaggio con Sinclair ma riprese a 6 minuti dal 90’ dal gol nipponico di Iwabuchi; il Giappone sbaglia anche un rigore (con Tanaka) all’inizio del secondo tempo, a Beckie invece viene annullato un gol con il Var, un pareggio che lascia dunque la Gran Bretagna al comando solitario del gruppo E. Nel gruppo F esagera invece l’Olanda, che segna 10 gol allo Zambia: poker di Vivianne Miedema che inizia benissimo le Olimpiadi 2020 Tokyo, doppietta di Lieke Martens (fresca della vittoria in Champions League con il Barcellona) ma lo Zambia segna comunque tre gol che portano tutti la firma di Barbra Banda, due di questi arrivano in due minuti nel finale e dunque Olanda prima con differenza reti migliore del Brasile, ma senza assestare il colpo del ko. Per il torneo di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo si tornerà in campo sabato 24 luglio, per la seconda giornata. (agg. di Claudio Franceschini)

USA KO

Incredibilmente, tra i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo spicca il netto ko degli Stati Uniti: cinque anni dopo gli Usa perdono ancora contro la Svezia, stavolta contesto meno importante (l’esordio nel girone contro i quarti di finale) ma sconfitta incontrovertibile, se non altro a Rio de Janeiro erano stati i rigori a stabilire l’esito del match. Qui invece gli Usa hanno perso senza appelli, e con una nazionale senza troppe defezioni: Naeher, O’Hara, Sauerbrunn, Dunn, Lavelle, Horan, Mewis, Heath, Morgan, Press, tutte le protagoniste del Mondiale vinto due anni fa erano in campo come titolari ma la Svezia al 55’ ha allungato con la doppietta personale di Stina Blackstenius, per poi timbrare la terza rete con Lina Hurtig, attaccante della Juventus Women. Dunque per gli Stati Uniti una sconfitta che ora potrebbe essere pesante anche valutando la differenza reti; la risposta dovrà arrivare nel secondo match del gruppo G pena una clamorosa eliminazione al primo turno. Intanto per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo siamo pronti a vivere altre sfide, sta infatti per cominciare Giappone Canada e a seguire avremo Zambia Olanda e Australia Nuova Zelanda, intrigante derby d’Oceania. (agg. di Claudio Franceschini)

VINCE LA GRAN BRETAGNA

I risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 Tokyo sono in corso di svolgimento: possiamo già parlare del primo perché il match inaugurale si è concluso. Come da copione, vittoria della Gran Bretagna sul Cile: è finita 2-0, come noto la nazionale britannica è di fatto quella inglese e a decidere il match è stata la doppietta di Ellen White, a segno al 18’ e al 73’ minuto. Per la Gran Bretagna anche un gol annullato dopo 10 minuti, ma comunque una bella affermazione che fa iniziare bene il percorso alle Olimpiadi 2020 Tokyo; tutto facile anche per il Brasile, due gol di Marta inframmezzati dal sigillo di Debinha e Cina sostanzialmente battuta, manca ancora un quarto d’ora (qualcosa meno) ma possiamo già indicare le verdeoro con i primi 3 punti nel torneo olimpico. All’intervallo invece le campionesse mondiali degli Stati Uniti sono sotto: la Svezia, che cinque anni fa le aveva eliminate ai quarti, è in vantaggio grazie al gol messo a segno da Stina Blackstenius (al 25’), già protagonista ai Mondiali del 2019. Vedremo se gli Usa saranno in grado di ribaltare l’esito di questa partita… (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA

Siamo finalmente pronti a dare il via ai risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020, si parte con Gran Bretagna Cile. La nazionale della Union Jack è di fatto l’Inghilterra, ma chiaramente a livello Cio non esistono queste differenze e si concorre sotto un’unica bandiera, che è appunto quella britannica. Tra le altre nazionali partecipanti bisogna sicuramente tenere d’occhio il Canada, che a livello giovanile ha fatto ottime cose negli ultimi anni; è però inserito nel gruppo E con Gran Bretagna e Giappone, potrebbe se non altro strappare uno dei due terzi posti validi per i quarti. Nel gruppo F Brasile e Olanda dovrebbero giocarsi la prima posizione con la Cina terzo incomodo, mentre lo Zambia dovrebbe essere la cenerentola del raggruppamento; nel gruppo G si parte subito con Svezia Stati Uniti, dunque le campionesse del mondo potranno vendicare l’eliminazione subita a Rio de Janeiro, l’Australia invece potrebbe provare a fare lo scherzetto e ha sicuramente qualcosa in più della Nuova Zelanda. Ora però è davvero arrivato il momento di mettersi comodi e stare a vedere quello che ci diranno i campi, finalmente per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi 2020 si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI COMINCIA IL TORNEO

I risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020 sono di fatto l’evento che ci introduce ai Giochi di Tokyo: con un anno di ritardo si parte finalmente mercoledì 21 luglio (alle ore 9:30 italiane il primo match), e questo torneo è davvero molto interessante perché racchiude tante nazionali top. Purtroppo non l’Italia, che non si è qualificata; né clamorosamente la Germania campione in carica, perché i criteri di qualificazione non prevedono che la squadra che difende il titolo abbia il posto di diritto. Questo non significa che le attenzioni debbano essere minori; al torneo di calcio femminile partecipano sei nazionali, le prime di ogni girone e le due migliori seconde vanno ai quarti e i gruppi nella prima fase sono tre.

Si gioca ogni tre giorni: oggi, quando in Italia sarà mattina o comunque primo pomeriggio, vedremo già tutte le squadre coinvolte visto che avremo la prima giornata di ciascun girone. Curiosità: i tre gruppi sono stati denominati E, F e G per non confonderli con il torneo maschile. Adesso ovviamente aspettiamo che per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020 si giochi, ma intanto possiamo fare una rapida valutazione su quelle che sono le nazionali coinvolte, e provare a ipotizzare quali di queste squadre potrebbero arrivare fino in fondo e cioè a giocarsi le medaglie, visto che ai Giochi anche un terzo posto conta parecchio a differenza magari di altri tornei.

RISULTATI CALCIO FEMMINILE OLIMPIADI TOKYO 2020: IL CONTESTO

Per i risultati di calcio femminile alle Olimpiadi Tokyo 2020 siamo pronti a giocare: tra le nazionali che dovremo tenere particolarmente d’occhio abbiamo sicuramente gli Stati Uniti, che hanno vinto quattro ori ma a Rio de Janeiro erano stati eliminati ai quarti. La nazionale Usa sembra essere ancora la grande favorita per il titolo; alle loro spalle possiamo certamente citare l’Olanda, vice campione del mondo in carica e nazionale che negli ultimi anni sembra aver fatto un bel salto di qualità, ma anche la Svezia che nell’ultima edizione delle Olimpiadi aveva eliminato gli Stati Uniti e aveva poi raggiunto la finale, venendo sconfitta dalla Germania. Attenzione al Brasile, in calo ma pur sempre pericolosissimo; e poi al Giappone, che nel 2012 aveva ottenuto la medaglia d’argento ma quattro anni dopo non si era qualificato. Sarà senza ombra di dubbio un grande torneo: certamente è un peccato che l’Italia non sia presente, ma le azzurre proveranno a rifarsi il prossimo anno quando ci saranno gli Europei, e in quel contesto partiranno con ambizioni di podio.

GRUPPO E

RISULTATO FINALE Gran Bretagna Cile 2-0 – 18′ White, 73′ White

RISULTATO FINALE Giappone Canada 1-1 – 6′ Sinclair (C), 84′ Iwabuchi (G)

 

GRUPPO F

RISULTATO FINALE Cina Brasile 0-5 – 9′ Marta, 22′ Debinha, 74′ Marta, 82′ Andressa, 89′ Beatriz

RISULTATO FINALE Zambia Olanda 3-10 – 9′ Miedema (O), 14′ Martens (O), 15′ Miedema (O), 19′ Banda (Z), 29′ Miedema (O), 38′ Martens (O), 44′ Van de Sanden (O), 59′ Miedema (O), 64′ Roord (O), 75′ Beerensteyn (O), 80′ Pelova (O), 82′ Banda (Z), 83′ Banda (Z)

 

GRUPPO G

RISULTATO FINALE Svezia Stati Uniti 3-0 – 25′ Blackstenius, 55′ Blackstenius, 73′ Hurtig

RISULTATO FINALE Australia Nuova Zelanda 2-1 – 20′ Yallop (A), 33′ Kerr (A), 91′ Rennie (N)

© RIPRODUZIONE RISERVATA