Risultati Champions League, Classifica/ Diretta gol live: Inter e Napoli OK!

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League e classifica dei gironi. La diretta gol live score delle partite in programma oggi, mercoledì 23 ottobre, per la 3^ giornata

Klopp Liverpool Champions
Risultati Champions League 3^ giornata (Foto LaPresse)

Un finale di questo terzo turno di Coppa davvero spettacolare, con tantissimi gol piovuti appena prima del triplice fischio finale: ecco quali sono stati i risultati di Champions league che ci sono appena arrivati. Subito non possiamo non parlare dell’italiane che hanno ben fatto oggi: sia Inter che Napoli hanno infatti ottenuto i tre punti in palio. Nel dettaglio ecco che i nerazzurri di Conte hanno avuto ragione del Borussia Dortmund per 2-0: dopo il gol di Lautaro nel primo tempo e il rigore sbagliato di Esposito, ci ha pensato Candreva a chiudere la sfida. E’ stata più che brillante la prova del Napoli contro un esplosivo Salisburgo: alla fine Insigne ha però chiuso la pratica firmando il gol del 3-2 in contropiede. Per gli altri risultati di Champions league ecco che segnaliamo il facile successo del Liverpool ai danni del Genk col risultato di 4-1, come quello del Barcellona sullo Slavia Praga, anche se Messi e compagni hanno più volte sofferto i padroni di casa. E’ stata poi bollente vittorie del Benfica sul Lione che però non porta i lusitani oltre l’ultima piazza del girone. Ultimo match è chiudersi è stato il turbolento pareggi per 1-1 tra Lille e Valencia, dove i Pipistrelli hanno chiuso in dieci dopo il rosso a Diakhaby. (agg Michela Colombo)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LAUTARO PORTA AVANTI CONTE

Siamo all’intervallo dei match della terza giornata di coppa e andiamo a vedere i primi risultati di Champions league che ci arrivano dai 6 campi impegnati questa sera. Ecco quindi che dobbiamo subito segnalare, dopo i primi 45 minuti di gioco, del vantaggio dell’Inter di Conte contro il Borussia Dortmund: decisiva quindi la rete di Lautaro Martinez occorsa al 22’. Il Napoli di Ancelotti invece, come ben previsto, sta davvero soffrendo la grande aggressività del Salisburgo e al momento il risultato è di 1-1. Dopo la rete di Mertens, arrivata nei primi minuti, ecco che ci ha pensato Haaland al 40’ a gelare i fan campani su rigore, arrivato dopo un forcing davvero estenuante. Per gli altri risultati di Champions league, dopo un avvincente primo tempo, ricordiamo ovviamente il vantaggio del Barcellona con gol di Messi sullo Slavia Praga e quello del Liverpool ai danni del Gent, dopo il gol di Oxlade Chamberlain arrivato già nei primi cinque minuti: pure il Benfica vanta l’1-0 sul Lione. Non si registra ancora nessun gol invece tra Lille e Valencia: vedremo che accadrà nella ripresa! (agg Michela Colombo)

CHELSEA OK, IN CAMPO INTER E NAPOLI!

Entriamo finalmente nel vivo di questo mercoledì dedicato ai risultati di Champions league: solo tra pochi istanti infatti tanti big del torno scenderanno in campo in primis Inter e Napoli. Nell’attesa di udrei i fischi d’inizio però andiamo subito a vedere che risultati di Champions league abbiamo appena ottenuto. Ecco che in terra tedesca abbiamo assistito all’ottima vittoria del Lipsia ai danni du russi dello Zenit San Pietroburgo col risultato di 2-1: decisive sono state le reti di Laimer e Sabitzer arrivate nei primi minuti della ripresa. Si è invece chiusa col trionfo del Chelsea la trasferta complicatissima in casa dell’Ajax,  secondo match di questa fascia oraria. Il blues hanno quindi fatto loro i tre punti messi in palio grazie al gol firmato da Batshuayi al 86’. Ma ora ridiamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: AL VIA I PRIMI MATCH

Tutto è pronto per le due partite che ci daranno i primi risultati Champions League in questo mercoledì della terza giornata. Ricordiamo che si tratta di Lipsia Zenit San Pietroburgo del girone G e Ajax Chelsea del girone H. In Germania si annuncia intrigante la sfida tra i padroni di casa del Lipsia che hanno 3 punti in classifica e gli ospiti russi, che li sopravanzano di una sola lunghezza, tuttavia è chiaro che la sfida più affascinante è quella attesa ad Amsterdam tra Ajax e Chelsea. Gli olandesi, già semifinalisti nella scorsa edizione, sono per ora a punteggio pieno e con una terza vittoria metterebbero naturalmente un’ipoteca sugli ottavi di finale già a metà del cammino del girone H, nel quale però il Chelsea non può più permettersi scivoloni dopo avere perso in casa contro il Valencia nella prima giornata. La posta in palio dunque è già alta, la sfida si annuncia intrigante e di conseguenza è giusto cedere la parola ai campi: si comincia a giocare in Champions League! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I CAMPIONI IN CARICA

Parlando dei risultati Champions League possiamo adesso catalizzare la nostra attenzione sui campioni in carica del Liverpool, il cui cammino finora è stato altalenante nel girone E. Alla prima giornata infatti i Reds hanno incassato una sconfitta per 2-0 a Napoli, mentre nel secondo turno ecco il successo casalingo per 4-3 contro il Salisburgo, partita nella quale però il Liverpool si è complicato non poco la vita sprecando un vantaggio di tre gol prima di conquistare definitivamente la vittoria. Preoccupano soprattutto i cinque gol subiti, decisamente troppi in due sole partite, anche se va detto che pure l’anno scorso il Liverpool non impressionò nella fase a gironi – 9 punti e tre sconfitte su tre in trasferta – prima di involarsi verso il trionfo di Madrid. Il doppio turno che attende la squadra di Jurgen Klopp contro il Genk sarà lo spartiacque: se arriveranno i previsti sei punti la strada sarà naturalmente tutta in discesa per il Liverpool, se però dovesse esserci qualche rallentamento ecco che le ultime due giornate contro Napoli e Salisburgo si farebbero davvero bollenti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE SQUADRE A ZERO PUNTI

Nella nostra panoramica sui risultati Champions League, possiamo osservare che nei giorni che scenderanno in campo oggi ci sono solamente due squadre che sono ancora ferme a zero punti dopo le prime due giornate della fase a gironi. Stiamo parlando del Benfica nel girone G e del Lilla nel girone H. I portoghesi hanno perso per 1-2 in casa contro il Lipsia nella prima giornata e poi hanno perso per 3-1 anche nel secondo turno, a San Pietroburgo contro lo Zenit, di conseguenza se vogliono provare a tornare in corsa dovranno cercare di sfruttare nel miglior modo possibile la partita casalinga contro il Lione. Un nuovo passo falso a Lisbona potrebbe essere una condanna, lo stesso discorso d’altronde vale anche per il Lilla, che gioca in casa contro il Valencia dopo avere perso per 3-0 ad Amsterdam contro l’Ajax e 1-2 in casa contro il Chelsea nelle prime due giornate. Un pareggio è l’obiettivo minimo per sopravvivere, ma naturalmente Benfica e Lilla avrebbero bisogno di vincere oggi per tornare davvero in corsa in questa edizione della Champions League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL PROGRAMMA DI STASERA

I risultati Champions League ci regaleranno grandi emozioni anche oggi, mercoledì 23 ottobre, perché naturalmente nelle prossime ore vivremo la terza giornata della fase a gironi della Champions League 2019-2020 anche per i gironi E, F, G, H, mentre gli altri quattro sono stati protagonisti ieri sera. Ecco allora quali saranno le partite che ci daranno i risultati Champions League attesi in questi ultimi quattro gruppi in ordine alfabetico. Come gli appassionati sanno ormai molto bene, alle ore 18.55 si comincerà con due partite, che saranno Lipsia Zenit San Pietroburgo del girone G e Ajax Chelsea del girone H. Le altre sei partite invece avranno inizio alle ore 21.00: si tratta di Salisburgo Napoli e Genk Liverpool per il girone E, Inter Borussia Dortmund e Slavia Praga Barcellona per il girone F, Benfica Lione per il girone G e Lilla Valencia per il girone H.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE PARTITE DELLE ITALIANE

Abbiamo dunque citato anche le due partite più attese in ottica italiana fra quelle che oggi ci daranno gli ultimi risultati Champions League per la terza giornata. Inter Borussia Dortmund sarà già un bivio fondamentale per i nerazzurri di Antonio Conte: pesa non tanto la “bella” sconfitta di Barcellona, partita nella quale l’Inter avrebbe anche meritato di più, quanto piuttosto il pareggio casalingo contro lo Slavia Praga, che potrebbe complicare non poco il cammino europeo dell’ultima squadra italiana capace di vincere la Champions League. Di conseguenza l’Inter non può più permettersi errori, mentre Salisburgo Napoli dirà molto sulla squadra di Carlo Ancelotti, ma con esigenze meno pressanti. I partenopei finora hanno vinto con il Liverpool e pareggiato con il Genk, questo segno X ha segnato una frenata sgradita e oggi bisognerà stare attenti alla trasferta sul campo di Salisburgo, compagine che segna a raffica e vuole provare a fare strada anche in Champions League.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, 3^ GIORNATA

GIRONE E

RISULTATO FINALE Salisburgo Napoli 2-3  – 16′ Mertens (N), 40′ Haaland (S), 65′ Mertens (N), 72′ Haaland (S), 73′ Insigne (N)
RISULTATO FINALE  Genk Liverpool 1-4  – 2′ Oxlade Chamberlain (L), 57′ Oxlade Chamberlain (L), 72′ Mane (L), 87′ Salah (L), 88′ Odey (G)
Classifica: Napoli 7; Liverpool 6; Salisburgo 3; Genk 1.

GIRONE F

RISULTATO FINALE Inter Borussia Dortmund 2-0 – 22′ L Martinez, 89′ Candreva
IN CORSO Slavia Praga Barcellona 1-2 – 3′ Messi (B), 50′ Boril (S), 57′ autogol Olayinka
Classifica: Barcellona 7; Borussia Dortmund, Inter 4;  Slavia Praga 1.

GIRONE G

RISULTATO FINALE Lipsia Zenit 2-1 – 25′ Rakitskiy (Z), 49′ Lainer (L), 59′ Sabitzer (L)

RISULTATO FINALE Benfica Lione 2-1 – 4′ Rafa Silva (B), 70′ Depay (L), 86′ Pizzi
Classifica: Lipsia 6; Lione Zenit 4; Benfica 3.

GIRONE H

RISULTATO FINALE Ajax Chelsea 0-1 – 86′ Batshuayi

RISULTATO FINALE Lilla Valencia 1-1  – 63′ Cheryshev (V), 90+5′ Ikone (L)
Classifica: Ajax, Chelsea 6; Valencia 4; Lilla 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA