Risultati Champions League, classifiche/ Diretta gol live: Juventus ko, United show!

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League, classifiche dei gironi e diretta gol live score delle partite di oggi, mercoledì 28 ottobre. Juventus e Lazio in campo.

Lipsia gruppo Champions League
Video Lipsia Psg, Champions League gruppo H (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: TUTTI I FINALI

Il quadro dei risultati Champions League della seconda giornata si completa con scarse soddisfazioni per le squadre italiane. Spicca naturalmente la sconfitta casalinga per 0-2 della Juventus nella grande sfida con il Barcellona, anche se da un punto di vista pratico il pareggio tra Ferencvaros e Dinamo Kiev nell’altra partita del girone dice che non ci dovrebbero essere particolari problemi per agguantare almeno il secondo posto e la qualificazione, che d’altro canto per la Juventus devono essere l’obiettivo minimo. Buon pareggio esterno per la Lazio (1-1) sul campo del Bruges, considerata l’emergenza Covid per i biancocelesti: qui tuttavia il girone torna in discussione a causa del successo per 2-0 del Borussia Dortmund sullo Zenit, ancora tristemente a quota zero punti. Spicca il roboante 5-0 del Manchester United contro il Lipsia, anche se ben quattro reti sono arrivate da metà secondo tempo in poi: Red Devils in fuga nel girone, mentre il Lipsia è stato agganciato dal Psg. Infine, la vittoria per 1-0 del Siviglia sul Rennes consente agli spagnoli di agganciare come prevedibile il Chelsea a quota 4 punti, al comando del loro girone. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRIMI VERDETTI

I risultati Champions League del mercoledì della seconda giornata si sono aperti con due nette vittorie esterne di Chelsea e Psg, che hanno confermato il pronostico che le voleva favorite rispettivamente contro Krasnodar e Istanbul Basaksehir. In Turchia è stata una notte di gloria per Kean, autore della doppietta con la quale il Paris Saint Germain si è preso i primi tre punti nella classifica del girone, dal momento che i finalisti della scorsa stagione di Champions League avevano perso otto giorni fa in casa contro il Manchester United. Se il Psg ha dunque raddrizzato la propria situazione grazie a Kean, ecco che per il Chelsea la trasferta in Russia è stata trionfale grazie al successo per 0-4 sul campo del Krasnodar, travolto dai gol di Hudson-Odoi, su rigore Werner, Ziyech ed infine Pulisic. Adesso sono cominciate le sei partite di prima serata, la nostra attenzione dunque si concentrerà soprattutto su Juventus Barcellona e Bruges Lazio: la parola passa ancora ai campi! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRIME PARTITE AL VIA!

Tutto è pronto per Krasnodar-Chelsea e Basaksehir-Psg, le due partite delle ore 18.55 che di conseguenza apriranno il quadro dei risultati Champions League per questa serata di mercoledì. Riflettori puntati sul Paris Saint Germain, che dopo avere perso in casa settimana scorsa contro il Manchester United non può più permettersi passi falsi, a maggior ragione contro la squadra turca che teoricamente dovrebbe essere la più debole del girone, nettamente inferiore sotto ogni punto di vista ai campioni di Francia e vice-campioni d’Europa. Il girone con i Red Devils e il Lipsia è decisamente ostico, di conseguenza per il Psg è obbligatorio vincere questa sera sul campo del Basaksehir se non vorrà ritrovarsi in grossi guai: di certo non può permetterselo Tuchel, la cui panchina appare perennemente in discussione. Ci sono stati spifferi dopo la sconfitta in finale, figurarsi cosa succederebbe se la strada dovesse mettersi in salita già nella fase a gironi. Adesso però basta parole, perché a parlare sarà il campo: una nuova serata di Champions League sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL MATCH DI OLD TRAFFORD

Il big match per i risultati Champions League di oggi sarà ovviamente Juventus-Barcellona, ma merita senza dubbio qualche parola in più anche Manchester United-Lipsia, lo scontro al vertice della classifica del girone H. I Red Devils sono naturalmente una storica grande potenza del calcio europeo, anche se un po’ decaduta negli ultimi anni: settimana scorsa tuttavia il Manchester United si è regalato una serata di gloria andando a vincere in casa del Paris Saint Germain grazie a un gol di Rashford nel finale, così adesso la partita contro il Lipsia ci dirà chi rimarrà in testa a questo intrigante gruppo, dal momento che il Lipsia dal canto suo otto giorni fa aveva onorato il ruol di semifinalista della passata edizione di Champions League vincendo per 2-0 in casa contro i turchi dell’Istanbul Basaksehir. Una nobile storica contro il nuovo che avanza sulle “ali” della Red Bull: così potremmo definire Manchester United-Lipsia, partita delicatissima perché di certo in questo girone il Psg non resterà a guardare… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

E’ IL GIORNO DI LAZIO E JUVENTUS!

Prosegue anche oggi, mercoledì 28 ottobre, la Champions League 2020-2021 che è iniziata in ritardo causa Covid e adesso prova a forzare le tappe: ecco dunque che i risultati Champions League ci stanno tenendo compagnia anche questa settimana per quanto riguarda la seconda giornata dei gironi, che poi scenderanno in campo anche settimana prossima per una tripletta che sarà ripetuta anche dopo la sosta di metà novembre, per completare il tutto come da tradizione entro metà dicembre. Andiamo allora a ricordare con precisione il programma di tutte le partite che nelle prossime ore completeranno il quadro dei risultati Champions League per la seconda giornata della fase a gironi. Nel gruppo E avremo alle ore 18.55 Krasnodar-Chelsea e alle ore 21.00 Siviglia-Rennes; doppia fascia anche nel girone H, che ci proporrà alle ore 18.55 Basaksehir-Psg e alle ore 21.00 Manchester United-Lipsia; appuntamento solo alle ore 21.00 invece per il girone F con Bruges-Lazio e Borussia Dortmund-Zenit San Pietroburgo e anche per il girone G, che alle ore 21.00 dunque ci proporrà Ferencvaros-Dinamo Kiev e Juventus-Barcellona.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE ITALIANE

Parlando dei risultati Champions League attesi per oggi, naturalmente in ottica italiana concentriamo le nostre attenzioni su Lazio e Juventus. Per quanto riguarda i bianconeri a dire il vero l’interesse sarà globale, perché non c’è alcun dubbio sul fatto che Juventus-Barcellona sia si gran lunga il match clou di questo mercoledì sera di Champions League. Il debutto è stato ottimo per entrambe le compagini, con la preziosa vittoria della Juventus sul campo della Dinamo Kiev e il netto successo casalingo del Barcellona ai danni del Ferencvaros, in un contesto generale che tuttavia non è esaltante per i bianconeri (tre pareggi consecutivi in campionato) e addirittura pessimi per i catalani, turbati da una lotta “politica” che sta avendo pesanti ripercussioni anche in campo, come dimostra la sconfitta casalinga di sabato nel Clasico. Almeno per una sera però tutto andrà messo in secondo piano, perché Juventus-Barcellona è una di quelle partita che fanno la storia anche ai gironi. Quanto alla Lazio, la trasferta a Bruges sarà meno accattivante ma vale moltissimo: dopo il bel successo contro il Borussia Dortmund, una nuova vittoria lancerebbe Simone Inzaghi in fuga verso la qualificazione agli ottavi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, 2^ GIORNATA

GIRONE E

Krasnodar-Chelsea 0-4 – 37′ Hudson-Odoi, 76′ rig. Werner, 80′ Ziyech, 90′ Pulisic
Siviglia-Rennes 1-0 – 56′ De Jong

Classifica: Chelsea, Siviglia 4; Rennes, Krasnodar 1.

GIRONE F

Bruges-Lazio 1-1 – 14′ Correa (L), 42′ Vanaken (B) rig.
Borussia Dortmund-Zenit San Pietroburgo 2-0 – 78′ Sancho rig., 91′ Haaland

Classifica: Lazio, Bruges 4; Borussia 3; Zenit 0.

GIRONE G

Ferencvaros-Dinamo Kiev 2-2 – 28′ Tsygankov rig. (D), 41′ De Pena (D), 59′ Nguen (F), 90′ Boli (F)
Juventus-Barcellona 0-2 – 14′ Dembele, 91′ Messi rig.

Classifica: Barcellona 6; Juventus 3; Ferencvaros, Dinamo Kiev 1.

GIRONE H

Basaksehir-Psg 0-2 – 64′ Kean, 79′ Kean
Manchester United-Lipsia 5-0 – 21′ Greenwood,  74′ e 78′ Rashford, 87′ Martial rig., 92′ Rashford

Classifica: Manchester United 6; Lipsia, Psg 3; Basaksehir 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA