RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Diretta gol live score: Celtic, clamorosa eliminazione!

- Michela Colombo

Risultati Champions league: diretta gol live score delle partite, in programma oggi 26 agosto 2020, per il secondo turno preliminare dell’edizione 2020-21.

Celtic_gruppo_lapresse_2017
Risultati Champions league (LaPresse)

Chiusura col botto per la serata del secondo turno preliminare di Champions League. Saluta la compagnia il Celtic, che si fa eliminare in casa dai magiari del Ferencvaros. A segnare il gol decisivo a Celtic Park per gli ungheresi è stato Nguen a un quarto d’ora dal novantesimo. Eliminato anche il Cluj, i romeni si giocano la qualificazione ai calci di rigore ma a passare sono i croati della Dinamo Zagabria. Nessuno problema per gli svizzeri dello Young Boys, 3-1 ai campioni delle Far Oer del Klaksvik, che avevano raggiunto il secondo turno grazie alla vittoria a tavolino sullo Slovan Bratislava. Ha messo il sigillo sul passaggio del turno anche l’Omonia Nicosia, ciprioti ok ai supplementari, 0-2 in casa del Legia Varsavia. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: OK I DANESI DEL MIDTJYLLAND

Con un gol di Junior Brumado nel finale i danesi del Midtjylland si sono presi il pass per il terzo turno preliminare di Champions League, battendo di misura in trasferta i bulgari del Ludogorets. Avanzano ancora i bielorussi della Dynamo Brest, capaci di piegare i bosniaci del Sarajevo con i gol di Gordejchuk e Diallo. La partita più avvincente si sta rivelando però quella in Romania tra il Cluj e la Dinamo Zagabria: 2-2 alla fine dei tempi regolamentari e squadre ai supplementari, riacciuffati dai romeni con un gol di Debeljuh al 93′. 1-1 a metà secondo tempo fra Celtic Glasgow e Ferencvaros, mentre si stanno giocando i tempi supplementari anche a Varsavia, dove i ciprioti dell’Omonia sono in vantaggio di misura contro i padroni di casa polacchi del Legia. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: COLPACCIO RAPID VIENNA

Continua a completarsi il quadro del terzo turno preliminare di Champions League. Importante vittoria in Croazia del Rapid Vienna, gli austriaci passano grazie a un rete di Kara intorno alla mezz’ora e mantengono il vantaggio fino alla fine, eliminando a domicilio la Lokomotiv Zagabria. Fuori anche i lituani del Suduva, nettamente sconfitti dal Maccabi Tel Aviv: vita abbastanza semplice per la formazione israeliana che passa calando il tris con i gol di Rikan, Blackman e Davidzada. Via ora alle partite della sera, campo centrale Celtic Park con gli scozzesi opposti agli ungheresi del Ferencvaros. Da segnalare anche il risultato a reti bianche alla fine del primo tempo nella sfida tra i bulgari del Ludogorets e i danesi del Midtjylland. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: AVANZANO MOLDE E QARABAG

Altri risultati di Champions League sono finali, e ci consegnano dunque i nomi di altre squadre che hanno superato il secondo turno preliminare: tutto facile per il Maccabi Tel Aviv sul campo del Suduva, match sbloccato nel primo tempo da Rikan e poi chiuso da Blackman e Davidzada negli ultimi 20 minuti. Ha dovuto penare leggermente di più il Qarabag che, avanti con il rigore di Matic, ha trovato il raddoppio più o meno alla metà del secondo tempo con Emreli ma poi ha incassato la rete dello Sheriff, che ha reso molto interessante il finale pur senza riuscire a pareggiare, così gli azeri possono festeggiare la qualificazione e proseguire il loro cammino verso la fase a gironi della Champions League. Percorso che continua anche per il Molde, corsaro in Slovenia: Hussain e James, nel secondo tempo, hanno ribaltato il gol con cui Lotric aveva portato in vantaggio il Molde. Tra le partite che sono appena cominciate, rete immediata della Dinamo Brest che con il solito Gordeichuk ha sbloccato la situazione contro il Sarajevo; da seguire l’interessante Cluj-Dinamo Zagabria, tra poco tornerà in campo anche il Celtic che ospita il Ferencvaros nella capitale scozzese. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: AZ ALKMAAR CON IL BRIVIDO!

I risultati Champions League per il secondo turno preliminare della massima competizione europea, edizione 2020-2021, si sono aperti con il brivido. L’Az Alkmaar ha infatti vinto per 3-1 contro il Viktoria Plzen, ma fino al 95′ gli olandesi stavano perdendo e dunque erano davvero ad un passo dall’eliminazione. I cechi erano passati in vantaggio al 78′ con Limbersky, poi come detto l’Az Alkmaar ha agguantato il pareggio al 95′ con Koopmeiners su rigore, poi ai supplementari ecco al 98′ e al 118′ la doppietta di Gudmundsson (A), che ha deciso le sorti della partita. Sono intanto giunte all’intervallo le tre partite che erano cominciate alle ore 18.00, cioè Celje-Molde, Oarabag-Sheriff Tiraspol e Suduva-Maccabi Tel Aviv, mentre in questi minuti sta cominciando Lokomotiv Zagabria-Rapid Vienna e alle ore 19.30 sarà il momento di Ludogorets-Midtjylland, di conseguenza la serata di Champions League sta entrando sempre di più nel vivo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Si accende finalmente questo mercoledì sera tutto dedicato ai risultati di Champions League e solo tra pochi istanti daremo la parola al campo per i primi match di questo bollente secondo turno preliminari: tra questi certo spicca la sfida tra Az Alkmaar-Plzen, prevista a minuti all’AZ Stadion di Alkmaar. I nomi dopo tutto sono di prestigio: benché questi non abbiamo mai raggiunto risultati pesanti in ambito europeo, pure tra i confini nazionali sono formazioni dalla solida tradizione e dalla bacheca colma di trofei, che pure in anni recenti sono riusciti a ritagliarsi il proprio posticino anche nel tabellone delle manifestazioni Uefa. Ricordiamo infatti che gli olandesi (finalisti in coppa Uefa nel 1980-81), l’anno scorso hanno ben battagliato contro i Red Devils di Solskjaer nella fase a gironi, qualificandosi anche per il tabellone finale (dove è stato eliminato ai sedicesimi dal Lask). Non di meno i cechi del Viktoria Plzen, ben impressi nella memoria dei tifosi della Roma, che non hanno dimenticato la batosta rimediata nella fase a gironi della Champions League 2018-19, proprio nell’ultima giornata. Per fortuna, nel KO  non impedì ai giallorossi si passare il turno mentre il Plzen decadette in Europa League. Un passato recente importante dunque per i due club, che stanno per scendere in campo: si gioca!  (agg Michela Colombo)

TORNA IN CAMPO IL CELTIC

Altro nome di prestigio che spicca nel tabellone dei risultati di Champions League, è senza dubbio il Celtic di mister Lennon, tra i club che vantano una grandissima tradizione nelle coppe UEFA, da sempre uno dei miglior club scozzesi (mai i cerchiati infatti sono retrocessi dalla prima serie nazionale). E che pure registrando la più onorevole tradizione con la Champions League, tra le formazioni che sono oggi nell’elenco: almeno gli scozzesi possono vantare nella loro bacheca una Coppa dei Campioni, vinta nel 1967 (in finale contro l’Inter di Helenio Herrera), la prima per un club della Gran Bretagna. Un record davvero prestigioso per il club, che pure oggi nella Champions League moderna, per una formazione ormai abbonata ai turni preliminari della competizione, per via anche dal ranking non proprio favorevole. Pure va detto che il Celtic per questa stagione 2020-21 che sta per iniziare ha alte ambizioni: la squadra di Lennon ha già superato al primo turno con un eccezionale 6-0 gli islandesi del Reykjavik, e promettono di fare scintille questa sera contro gli ungheresi del Ferencvaros, in questo secondo turno. (agg Michela Colombo)

LE PARTITE DEL 2° TURNO PRELIMINARE

Oggi, mercoledì 26 agosto 2020 entriamo nel vivo per i risultati della Champions League per il secondo turno preliminare. Chiusa infatti solo domenica scorsa l’edizione 2020, tormentata da ritardi e rinvii per l’emergenza coronavirus, ecco che ore possiamo dedicarci interamente a questa nuova edizione 2021 della prima competizione del continente per club, e dunque tuffarci nei tanti match che saranno in programma nella giornata di oggi, validi per la seconda parte del tabellone preparatorio. Dove tra l’altro ci attendono partite che si annunciano veramente interessanti: dopo gli anticipi di lusso che abbiamo vissuto ieri infatti, ecco che nel tabellone odierno per i risultato di Champions League, pure vi leggiamo nomi più meno noti anche agli appassionati di calcio italiano.

Ma prima di scoprire nel dettaglio chi sarà in campo in questo mercoledì sera urge subito una precisazione: va infatti ricordato che per questa fase della manifestazione la UEFA ha deciso che le partite verranno disputate a gara secca e a porte chiuse, senza escludere che pur queste possano venir spostare in campi neutri, qualora non venissero garantite le norme igienico sanitarie richieste dalla Federazione.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE PROTAGONISTE IN CAMPO

Dato il contesto di questo mercoledì sera tutto dedicato ai risultati della Champions League per il secondo turno preliminare, occorre vedere quali saranno i club che ci faranno compagnia oggi. Va subito detto che il programma è fittissimo: in calendario troviamo infatti la bellezza di 11 incontri, il cui primo è atteso non prima delle ore 16.30 quando si scontreranno gli olandesi dell’Az Alkmaar (che aveva dato fastidio al Manchester United ai gironi di Europa League 2019) con i cechi del Plzen (che ricorda bene la Roma, che li ha affrontati nell’edizione 2018 della Champions League). A seguire saranno poi 3 gli incontri che avranno inizio alle ore 18.00, e due quelli che invece cominceranno nella fascia oraria delle 19-19.30. E’ poi dopo le ore 20.00 che si accenderà la magia, con le partita tra Cluj e Dinamo Zagabria e l’incontro tra Celtic e gli ungheresi dei Ferencvaros, che comincerà alle ore 20.45 in terra scozzese.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE

RISULTATO FINALE AZ ALKMAAR-Viktoria Plzen 3-1 dts – 78′ Limbersky (V), 90’+5′ rig. Koopmeiners (A), 98′ Gudmundsson (A), 118′ Gudmundsson (A)

RISULTATO FINALE Celje-MOLDE 1-2 – 38′ Lotric (C), 57′ Hussain (M), 74′ James (M)

RISULTATO FINALE QARABAG-Sheriff 2-1 – 22′ rig. Matic (Q), 63 Emreli (Q), 78′ Castaneda Velez (S)

RISULTATO FINALE Suduva-MACCABI TEL AVIV 0-3 – 30′ Rikan, 73′ Blackman, 92′ Davidzada

RISULTATO FINALE Lokomotiva Zagabria-RAPID VIENNA 0-1 – 32′ Kara

RISULTATO FINALE Ludogorets-MIDTJYLLAND 0-1 – 78′ Junior Brumado

RISULTATO FINALE Cluj-DINAMO ZAGABRIA 2-2 dts, 7-8 dcr – 14′ Gojak (D), 64′ Pereira (C), 78′ Kastrati (D), 93′ Debeljuh (C)

RISULTATO FINALE DYNAMO BREST-Sarajevo 2-1 – 3′ Gordeichuk (D), 34′ Djokanovic (S), 49′ Diallo (D)

RISULTATO FINALE Legia-OMONIA 0-2 dts – 92′ Gomez rig., 107′ Santos

RISULTATO FINALE Celtic-FERENCVAROS 1-2 – 7′ Sigér (F), 53′ Christie (C), 75′ Nguen (F)

RISULTATO FINALE YOUNG BOYS-Klaksvik – 51′ Nsame (Y), 57′ Sulejmani (Y), 79′ Johannesen (K), 82′ Ngamaleu (Y)

© RIPRODUZIONE RISERVATA