RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Diretta gol live score: Sarri e Guardiola KO!

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League, diretta gol live score delle due partite in programma oggi mercoledì 26 febbraio per gli ottavi: c’è Lione Juventus.

champions league
La Champions League, immagine di repertorio (LaPresse)

Serata da dimenticare per le finaliste dell’edizione 2016-2017 di Champions League, la Juventus perde sul campo del Lione, punita dal gol di Tousart nel primo tempo, al ritorno i bianconeri dovranno imporsi con almeno due reti di scarto per passare il turno. Il Manchester City espugna il Bernabeu battendo in rimonta il Real Madrid per 2 a 1. A inizio ripresa i blancos si portano momentaneamente in vantaggio grazie a Isco che illude Zidane, Gabriel Jesus e De Bruyne restituiscono il sorriso a Guardiola che di fatto ipoteca i quarti. Una grande soddisfazione se l’è tolta anche Rudi Garcia che in Italia non era riuscito a vincere lo scudetto con la Roma proprio per colpa della vecchia Signora, e oggi ha messo in evidenza le lacune che affliggono i campioni d’Italia. {agg. di Stefano Belli}

LIONE AVANTI, NESSUN GOL AL BERNABEU

Si sono appena conclusi i primi tempi delle due partite degli ottavi di Champions League in programma questa sera. Al Parc OL il Lione è avanti sulla Juventus, al momento decide il gol di Tousart che poco dopo la mezz’ora trafigge Szczesny e mette in difficoltà i bianconeri che hanno pure rischiato di incassarne un altro Toko Ekambi che ha colpito la traversa. Al Bernabeu grande equilibrio tra Real Madrid e Manchester City che hanno dato spettacolo senza trovare il modo di buttarla dentro, da sottolineare la parata prodigiosa con la quale Ederson ha negato la rete a Benzema mentre dall’altra parte Casemiro respinge sulla linea di porta il siluro di Gabriel Jesus. Ancora qualche minuto di pausa e poi tutti di nuovo in campo per la ripresa! {agg. di Stefano Belli}

SI GIOCA A LIONE E MADRID!

Tutto è pronto per Lione Juventus e Real Madrid Manchester City, che completeranno il quadro dei risultati Champions League per le partite d’andata degli ottavi di finale. La squadra meno blasonata fra queste quattro è il Lione, che comunque è da molti anni presenza quasi fissa in Champions League. Nel primo decennio del terzo millennio anzi era proprio il Lione a dominare il calcio francese grazie a una striscia di sette campionati vinti consecutivi che fece la storia. Poi è arrivato il “nuovo” Paris Saint Germain e di conseguenza le gerarchie nella Ligue 1 sono drasticamente cambiate, però il Lione resta una delle migliori squadre transalpine ed avere raggiunto gli ottavi di Champions League lo dimostra. Adesso il compito si fa durissimo perché la Juventus di Cristiano Ronaldo è evidentemente favorita, ma guai a sottovalutare questo impegno. Adesso però non è neanche più il tempo per fare ipotesi o ragionare troppo: meglio cedere la parola al campo e lasciar agire i protagonisti, lo spettacolo della Champions League 2019-2020 ricomincia ancora una volta! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL CASO DEL MANCHESTER CITY

Presentando i risultati Champions League per le sfide odierne degli ottavi di finale, è doveroso parlare della particolare situazione nella quale si ritrova il Manchester City. Ne abbiamo già accennato come di una nuova nobile rampante, uscita dal cono d’ombra dei cugini dello United e ora ambiziosa ai massimi livelli, tuttavia sul Manchester City ora pende la spada di Damocle dell’esclusione dalle prossime due edizioni della Champions League a causa delle violazioni al Fair Play Finanziario. La società ha già presentato ricorso, dunque il verdetto non è ancora definitivo, ma al momento dobbiamo considerare il Manchester City fuori dalla Champions League per le stagioni 2020-2021 e anche 2021-2022. Questo rende ancora più delicata la posizione del City nell’edizione in corso, che potrebbe essere per gli inglesi l’ultima chance almeno per un altro paio di anni. La strada per Pep Guardiola è tutta in salita, da un campionato non esaltnate in cui il titolo è già sfumato a un ottavo di lusso ma assai difficile contro il Real Madrid. Il Manchester City dunque saprà giungere sino alla finale di Istanbul il 31 maggio prossimo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: NELLA STORIA DEL TORNEO

Per i risultati di Champions League, ecco che stasera scenderanno in campo tre delle big più attese della manifestazione (non ce ne voglia il Lione, che proverà a recitare da outsider). La storia però colloca Real Madrid, Juventus e Manchester City su tre piani ben differenti. Gli spagnoli sono gli assoluti dominatori della storia della Coppa dei Campioni/Champions League fin da quando vinsero le prime cinque edizioni consecutive all’epoca di Alfredo Di Stefano. Il totale dei successi del Real Madrid dice 13, nonostante un digiuno di 33 anni fra il sesto successo del 1966 e il settimo del 1998, quando è cominciato il secondo ciclo vincente dei madrileni che nell’ultimo decennio hanno aggiunto altri quattro trionfi per raggiungere la straordinaria quota di 13 Champions League. La Juventus è presenza altrettanto costante e spesso di altissimo livello, ma con un grosso problema che riguarda le finali, così in bacheca la Vecchia Signora ha solamente due titoli, dei quali uno nella tragica notte di Bruxelles nel 1985, che non può certo essere ricordato con piacere. Infine il Manchester City è il nuovo che avanza ma che non ha ancora mai vinto e potrebbe essere impossibilitato a farlo nei prossimi anni: Guardiola saprà sfruttare la chance di quest’anno? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE PARTITE DI OGGI

Oggi, mercoledì 26 febbraio, i risultati Champions League ci terranno compagnia in una serata di grande calcio con la quale finalmente si completerà l’andata degli ottavi di finale, spalmata su ben due settimane come d’altronde poi sarà anche al ritorno. Il sorteggio effettuato a dicembre ha determinato gli accoppiamenti per questi ottavi e c’è da dire che la chiusura sarà di grande effetto, perché le due partite di questa sera sono entrambe di grande effetto. Ricordiamo dunque adesso subito quali saranno le due partite che stasera arricchiranno il quadro dei risultati Champions League completando l’andata degli ottavi: alle ore 21.00 avranno inizio Lione Juventus e Real Madrid Manchester City. Per i verdetti dovremo poi aspettare ben tre settimane fino al ritorno, ma di certo questa sarà una serata di grande valore, perché tre di queste quattro formazioni sono tra le potenziali favorite per il successo finale della Champions League 2019-2020.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: RIFLETTORI SULLA VECCHIA SIGNORA

Spendiamo allora, come è giusto che sia, ancora qualche parola in più sulla Juventus presentando i risultati Champions League per le partite di stasera, anche se va detto che la sfida del Santiago Bernabeu sarà ancora più affascinante. Per la Juventus infatti l’ostacolo agli ottavi si chiama Lione e tutto sommato possiamo dire che sia andata bene così ai bianconeri di Maurizio Sarri: sicuramente avrebbero potuto esserci avversarie peggiori fra le seconde, ad esempio proprio il Real Madrid che invece è toccato al Manchester City, per cui ci sono problemi soprattutto fuori dal campo. Sul doppio confronto la Juventus è favorita sul Lione, che però si giocherà molto già questa sera perché una buona partita davanti al pubblico amico sarebbe fondamentale per i francesi verso il ritorno all’Allianz Stadium. Questa sarà una settimana campale: oggi il Lione e domenica serra l’Inter in campionato. La Juventus riuscirà a dare il meglio superando le critiche di cui è stata spesso oggetto nelle ultime settimane? Il momento della verità è arrivato…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA OTTAVI

Lione Juventus 1-0 | 31′ Tousart (OL)

Real Madrid Manchester City 1-2 | 60′ Isco (RM), 78′ Gabriel Jesus (MC9, 83′ rig. De Bruyne (MC)

© RIPRODUZIONE RISERVATA