RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Diretta gol live score: vincono Guardiola e Zidane!

- Michela Colombo

Risultati Champions League: la diretta gol live score delle partite, andata dei quarti di finale della prima coppa europea, oggi martedi 6 aprile 2021.

Alisson Liverpool disperazione lapresse 2021 640x300
Risultati Champions league - Alisson Becker, dal 2018 portiere del Liverpool (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: VINCONO GUARDIOLA E ZIDANE!

Sono arrivati i verdetti della serata di Champions League, ecco i risultati delle prime due partite che compongono il tabellone dei quarti di finale: il Real Madrid mette in riga il Liverpool per 3-1, doppietta di Vinicius e Asensio piegano i Reds che pagano i troppi errori in fase difensiva e qualche incertezza di troppo da parte di Alisson. Il Manchester City piega il Borussia Dortmund per 2-1, Reus pareggia momentaneamente i conti ma a ridosso del novantesimo la squadra di Guardiola si riporta avanti con Foden che dopo diversi tentativi trova il modo di gonfiare la rete. Serata agrodolce per le inglesi con una vittoria e una sconfitta, la Spagna sorride grazie alle Merengues mentre i tedeschi piangono con i gialloneri sconfitti. Ma proveranno a rifarsi domani con i campioni d’Europa in carica del Bayern Monaco… {agg. di Stefano Belli}

REAL E CITY AVANTI ALL’INTERVALLO

Si sono appena conclusi i primi tempi dei quarti di Champions League in programma stasera, diamo quindi un’occhiata ai risultati parziali: all’Estadio “Alfredo Di Stefano” il Real Madrid sta battendo il Liverpool per 2-0 grazie ai gol di Vinicius e Asensio, senza van Dijk la difesa dei Reds fa acqua da tutte le parti e le Merengues già vedono le semifinali. A Manchester il City di Guardiola è avanti sul Borussia Dortmund per 1-0, ci ha pensato De Bruyne a sbloccare la contesa con un micidiale contropiede favorito da un erroraccio di Emre Can. L’arbitro protagonista Hategan protagonista con un rigore concesso e poi cancellato, e un gol annullato ai tedeschi per un fallo di Bellingham su Ederson che sembra aver visto solo lui. {agg. di Stefano Belli}

PARTITE AL VIA!

Eccoci, tra pochi minuti daremo il via a questa serata tutta dedicata ai risultati della Champions League, e a breve sfida che ci farà compagnia è certo quella tra Real Madrid e Liverpool, a cui davvero non vediamo l’ora di dare la parola. Come abbiamo detto prima, per questa edizione 2020-21 della ChampionsLleague, abbiamo nel tabellone dei quarti quella che è la riedizione della finalissima del 2018: e davvero negli ultimi 3 anni possiamo dire che molto cose sono cambiate. Per i Reds ricordiamo il riscatto, con la vittoria della Champions league in finale col Tottenham nel 2019 e ancora nella stagione successiva, il titolo nazionale, la Supercoppa europea e pure il mondiale per club. Ma nel 2021 per Jurgen Klopp le cose si sono fatte complicate e ora il Liverpool rischia pure di dover saltare le coppe l’anno prossimo. Altri trascorsi per i Blancos: dopo aver vinto tutto nel 2018 (Champions League, Supercoppa di Spagna ed Europea e il Mondiale per Club), l’anno dopo gli spagnoli vengono eliminati subito agli ottavi di Champions League, ma riescono a chiudere la stagione con una coppa del mondo per club. L’anno dopo ancora una delusione in ambito UEFA, ma successi casalinghe come Supercoppa e titolo. E quest’anno? Diamo la parola al campo per scoprirlo.

I BOMBER

Anzi parlando proprio ora del gioiello del Borussia Dortmund, possiamo approfittare ora, nel quadro dei risultati di Champions League, per dare un occhio anche alla classifica dei principali marcatori della prima competizione per club del continente. Ecco che in vetta, come abbiamo già detto prima, troviamo solido in prima posizione Erling Haaland che sotto i colori del Borussia Dortmund finora ha messo a segno ben 10 gol. Alle sue spalle e con un gap di almeno 4 lunghezze altri bomber di razza da Giroud a Mbappe: per i club che saranno in campo però solo oggi per i quarti di finale dobbiamo ricordare Salah del Liverpool a quota 5 gol e Benzema del Real Madrid, che ne ha segnati altrettanti.

LA SFIDA DI GUARDIOLA

Sfida delle più brillanti e dall’esito affatto scontato che ci attende già oggi, in questo martedì riservato ai risultati di Champions League è certo quella che vedrà questa sera affrontarsi Manchester City e Borussia Dortmund. Certo prima presentando il match, abbiamo parlato dei citizens come una delle squadre più in forma nel tabellone, leader indiscussa del campionato di Premier League e certo tra le maggiori indiziate alla vittoria finale: per i tedeschi abbiamo accennato al ruolo di sorpresa del tabellone, dopo aver fatto fatica a superare ai quarti il Siviglia (e in Bundesliga i gialloneri sono solo alla quinta piazza a + 18 dalla capolista Bayern). Pure non per questo fattori dobbiamo dare per certa la vittoria del City. Anche perchè non possiamo sottovalutare, già dalla sfida di oggi ( e non può farlo neppure la difesa di Guardiola) il fattore Haaland, a cui Terzic si aggrappa con ottimismo: il norvegese (il cui padre ha giocato proprio per il Manchester City) è capocannoniere della Champions League a secondo miglior marcatore del campionato tedesco, con 21 gol (davanti solo Lewandowski).

OGGI I QUARTI

Dopo lunga attesa, oggi martedì 6 aprile 2021 sono riflettori puntati sui risultati della Champions League 2021: la massima competizione europea è di nuovo protagonista, con i primi match di andata della fase dei quarti di finale, a cui davvero non vediamo l’ora di dare la parola. 

Salutate, con gran dispiacere le formazioni italiane, che non hanno trovato accesso a questa fase del tabellone, siamo impazienti di dare spazio ai nuovi protagonisti questa prima giornata, tutti di grandissimo prestigio. Programma alla mano, vediamo che per questa prima serata, dedicata ai risultati della Champions League per l’andata dei quarti di finale primo scontro sarà solo alle ore 21.00, come accade di solito e vedrà in campo a Manchester City e Borussia Dortmund.

Alla medesima ora ma a a Madrid sarà invece la volta di Real Madrid-Liverpool, di certo uno degli incroci più attesi selezionati dalle urne di Nyon.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL CONTESTO

Impazienti di vivere, dopo lunga attesa, questo martedì riservato ai risultati di Champions League, ecco che ci pare doveroso ora dare un maggior contesto agli incontri messi oggi in programma. Sfida che subito attira l’attenzione degli appassionati è certo quella prevista tra Real Madrid e Liverpool, riedizione della famosa finale del 2018, vinta poi dai Blancos col risultato di 3-1.

Molti dei protagonisti di allora, saranno oggi chiamati ancora in campo (specie Salah) e per i Reds sarà gran occasione di riscatto: la squadra di Klopp poi sta facendo anche molta fatica in Premier League e cerca dunque in Europa nuove risposte.

Sfida che pure non ci deluderà sarà quella che vedrà i citizens di Guardiola contro la sorpresa giallonera di Mister Terzic. Durante gli ottavi di finale i tedeschi hanno fatto fatica a superare il Siviglia e aggrappandosi a Haaland (miglior marcatore del torneo) provano l’impresa contro la squadra inglese, leader assoluta del primo campionato nazionale. Sarà sfida senza esclusione di colpi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE – QUARTI

Real Madrid-Liverpool 3-1 | 27′ e 65′ Vinicius (RM), 36′ Asensio (RM), 51′ Salah (L)

Manchester City-Borussia Dortmund 2-1 | 19′ De Bruyne (MC), 84′ Reus (BD), 90′ Foden (MC)

© RIPRODUZIONE RISERVATA