Risultati Champions League/ Diretta gol: Bayern e Chelsea avanti! Live score

- Claudio Franceschini

Risultati Champions League: diretta gol live score delle ultime due partite valide per il ritorno degli ottavi e in programma mercoledì 17 marzo, missione impossibile per la Lazio.

Musiala gol Lazio Bayern lapresse 2021 640x300
Risultati Champions League, ritorno ottavi: missione impossibile per la Lazio (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: BAYERN E CHELSEA AI QUARTI

Si completa senza particolari colpi di scena il tabellone dei risultati Champions League per il ritorno degli ottavi di finale, di cui questa sera erano in programma le ultime due partite. Per la Lazio si sapeva già che sarebbe stata una missione impossibile in casa del Bayern Monaco dopo la sconfitta per 1-4 all’andata all’Olimpico e come prevedibile non ci sono stati scossoni: il rigore di Lewandowski nel primo tempo e poi il sigillo di Choupo-Moting e il gol della bandiera biancoceleste di Parolo nella ripresa hanno fissato il 2-1 in favore dei padroni di casa e detentori, che finora stanno ripetendo nella nuova edizione della Champions League la marcia trionfale già inscenata dal Bayern Monaco l’anno scorso. Poteva essere più aperta la sfida tra Chelsea ed Atletico Madrid, anche se gli inglesi avevano già vinto per 0-1 all’andata in trasferta (in realtà in campo neutro): il gol di Ziyech che al 34′ ha portato in vantaggio i Blues anche a Stamford Bridge ha reso logicamente ancora più difficile la situazione per i Colchoneros. L’espulsione di Savic ha costretto l’Atletico Madrid in inferiorità numerica nel finale, al 94′ segna anche Emerson e il Chelsea così ha vinto 2-0 e si è preso il posto nei quarti di finale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SI COMINCIA

Ci siamo, stanno per iniziare Bayern Lazio e Chelsea Atletico Madrid per i risultati di Champions League legati al ritorno degli ottavi. Curiosamente, tre dei quattro allenatori impegnati questa sera hanno già raggiunto una finale del torneo: di Diego Simeone abbiamo parlato in precedenza, e poi ritroviamo Hans-Dieter Flick – campione in carica – e Thomas Tuchel che lo scorso agosto si erano affrontati al Da Luz. Nel frattempo Tuchel ha cambiato squadra, venendo esonerato dal Psg a stagione in corso e firmando poco dopo per il Chelsea; l’eccezione allora riguarda Simone Inzaghi, che ha anche meno esperienza rispetto ai colleghi e che di Simeone è stato compagno di squadra ai tempi della Lazio. A tale proposito, possiamo ricordare che il tecnico biancoceleste ha sfiorato la gloria con questo club: ha firmato nel 1999 dopo la stagione a Piacenza, nei due anni precedenti la Lazio aveva giocato le finali di Coppa Uefa (persa) e Coppa delle Coppe (vinta). Ha subito festeggiato la Supercoppa Europea e poi sei titoli in ambito nazionale, come allenatore ne ha altri tre ma gli manca il salto di qualità internazionale: difficile che arrivi questa sera ma staremo a vedere, noi possiamo finalmente metterci comodi e lasciare che a parlare siano i campi perché per i risultati di Champions League si inizia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL FLOP DELl’ATLETICO

Tra le squadre che questa sera animeranno i risultati di Champions League troviamo anche l’Atletico Madrid. Si può azzardare un parallelo con la Juventus? Forse sì, perché anche i Colchoneros dopo due finali in tre anni non sono più riusciti a centrare l’ultimo atto: se non altro i risultati globali sono migliori rispetto a quelli dei bianconeri. Riassumiamo: l’Atletico di Diego Simeone ha perso, sempre contro il Real Madrid e in maniera incredibile, le finali del 2014 e 2016. A differenza della Juventus l’allenatore è rimasto lo stesso fino a oggi: quattro anni fa i Colchoneros arrivarono fino alla semifinale per poi essere eliminati, ovviamente, dai blancos mentre l’anno seguente conobbero l’uscita di scena già agli ottavi clamorosamente al girone (da Chelsea e Roma) anche se si sarebbero riscattati vincendo l’Europa League (il che ovviamente non è poco). Arriviamo poi al 2019 con la rimonta subita dalla Juventus, 2-0 al Wanda Metropolitano e 0-3 all’Allianz Stadium; infine i quarti fatali, nella bolla di Lisbona, contro il Lipsia dopo aver eliminato il Liverpool campione in carica. Questa sera l’Atletico Madrid parte dovendo rimontare la sconfitta interna contro il Chelsea: ancora una volta rischia di uscire dalla Champions League senza aver raggiunto la finale, che sia la fine di uno straordinario ciclo per Simeone e i suoi ragazzi? Lo scopriremo… (agg. di Claudio Franceschini)

I CAMPIONI DEL BAYERN

Aspettando i risultati di Champions League per mercoledì 17 marzo, possiamo sicuramente citare i campioni in carica: il Bayern si è preso un larga fetta di qualificazione ai quarti con il 4-1 sul campo della Lazio, e dunque continua a navigare verso la possibilità di un bis che nella storia moderna del torneo (cioè da quando si chiama Champions League) è riuscito solo al Real Madrid, che tanto per non sbagliare di trofei consecutivi ne ha vinti tre. Il Bayern però è impressionante: in questa edizione ha 6 vittorie e un pareggio con 20 gol realizzati e 6 subiti, ne ha messi 4 non solo alla Lazio ma anche all’Atletico Madrid e a Salisburgo aveva chiuso sul 6-2. L’anno scorso la corsa verso il titolo aveva portato in dote 11 vittorie in altrettante partite: 43 reti all’attivo e 8 al passivo, uno score straripante impreziosito dal 7-2 di Londra contro il Tottenham e il già storico 8-2 al Barcellona nella bolla di Lisbona. Dunque, nelle ultime due edizioni di Champions League, il Bayern Monaco ha segnato 63 gol in 18 partite: fanno esattamente 3,5 per gara, uno score impressionante. Un trofeo, il sesto nella storia, è già stato messo in bacheca: scopriremo poi se arriverà anche il settebello, ma i pronostici della vigilia sono decisamente a favore di Hans-Dieter Flick e la sua squadra… (agg. di Claudio Franceschini)

CHAMPIONS LEAGUE: MIRACOLO LAZIO?

Bayern Monaco Lazio e Chelsea Atletico Madrid sono le due partite nel quadro dei risultati di Champions League per mercoledì 17 marzo: si completa il ritorno degli ottavi di finale e saremo in campo alle ore 21:00. Ci sono due chiare favorite per la qualificazione, anche se i contesti sono differenti: il Bayern parte in vantaggio netto su una Lazio che ha schiantato allo stadio Olimpico (4-1), per prendersi i quarti la squadra di Simone Inzaghi dovrebbe segnare almeno quattro gol senza subirne e soprattutto la differenza di base tra le due formazioni è netta.

Ha molte più possibilità l’Atletico Madrid, battuto di misura a Bucarest (dove era ufficialmente in casa) e che potrebbe ribaltare tutto con un 2-0 o anche un 2-1: la squadra di Diego Simeone ha sicuramente le carte in regola per espugnare Stamford Bridge ma va ricordato che il Chelsea è in un momento di forma straordinario, e dunque ha il vantaggio del pronostico anche per questo. Ora non resta che aspettare per capire quello che succederà con i risultati di Champions League di questa sera…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Per i risultati di Champions League dunque siamo pronti a vedere all’opera l’ultima italiana, ovvero la Lazio: a meno di un miracolo però i biancocelesti sono destinati all’eliminazione, perché come abbiamo già visto devono recuperare uno svantaggio incredibile e maturato in casa nei confronti di quella che è la squadra campione d’Europa in carica, che anche in questa stagione sta facendo il vuoto in attesa di scoprire se possa regalarsi un’altra finale. Un Bayern troppo più forte della Lazio, che nel girone di Champions League ha ampiamente fatto il suo e poi è stata sicuramente sfortunata nell’accoppiamento dato dal sorteggio degli ottavi; come abbiamo visto è l’Atletico Madrid ad avere più speranze, anche se andare a vincere a Stamford Bridge non sarà affatto uno scherzo. Forse l’esonero di Frank Lampard sarà stato avventato e poco rispettoso di una leggenda del club, ma la verità di numeri e statistiche è che Thomas Tuchel ha imposto un grande passo a un Chelsea che adesso sta volando, è ancora in corsa in FA Cup e si è riportato nelle prime quattro della Premier League, riuscendo a trasformare (per ora) quella che poteva essere una stagione fallimentare in una cavalcata esaltante al termine della quale potrebbero arrivare parecchie soddisfazioni…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: RITORNO OTTAVI

RISULTATO FINALE Bayern Lazio 2-1 (4-1 andata, 6-2 complessivo)

RISULTATO FINALE Chelsea Atletico Madrid 2-0 (1-0 andata, 3-0 complessivo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA