Risultati Champions League/ Diretta gol live score: il Benfica resiste!

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League: diretta gol live score delle partite in programma per il ritorno dei playoff (oggi martedì 24 agosto 2021).

champions league
La Champions League, immagine di repertorio (LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL BENFICA RESISTE!

Completato il quadro dei risultati Champions League per il ritorno dei playoff. In dieci uomini il Benfica resiste sullo 0-0 al Philips Stadion contro il PSV Eindhoven e accede così alla fase a gironi della massima competizione europea. Fanno festa anche gli svizzeri dello Young Boys che in una partita rocambolesca e ricca di emozioni espugna il campo del Ferencvaros, 2-3 per gli elvetici. Il Malmoe perde 2-1 in Bulgaria contro il Ludogorets ma a sua volta riporta la fase finale di Champions in Svezia, grazie alla vittoria per 2-0 all’andata, con i bulgari che hanno solo sfiorato la possibilità di accedere ai supplementari. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: BENFICA IN DIECI A EINDHOVEN

Si sono chiusi i primi tempi nella serata dei risultati Champions League per il ritorno dei playoff. Ancora reti bianche a Eindhoven ma il Benfica, dopo la vittoria per 2-1 all’andata, è rimasto già in dieci uomini per l’espulsione di Lucas Verissimo, con gli olandesi che ora moltiplicheranno gli sforzi per ribaltare il risultato dell’andata. In Bulgaria 1-1 tra Ludogorets e Malmoe, un calcio di punizione di Birmancevic ha rimesso gli svedesi in parità e in pole position per la qualificazione dopo il 2-0 dell’andata. Il Ferencvaros conduce 2-1 sugli svizzeri dello Young Boys, vincenti 3-2 all’andata con la qualificazione che resta dunque in bilico. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SI COMINCIA!

Eccoci ormai a pochi minuti dalle partite che ci daranno i primi risultati Champions League per il ritorno dei playoff. Nel Champions Path stiamo attendendo Ferencvaros Young Boys e Ludogorets Malmoe, partite tra squadre che negli ultimi anni hanno discrete tradizioni nelle Coppe europee, anche se nella scorsa edizione della Champions League solo il Ferencavaros era presente nella fase a gironi. In Ludogorets Malmoe gli svedesi vanno in Bulgaria con il buon margine di vantaggio ottenuto con la vittoria casalinga per 2-0 di settimana scorsa, firmata dai gol di Birmančević al 26’ e di Berget al 61’ minuto, mentre Ferencvaros Young Boys ripartirà dal 3-2 svizzero nella pirotecnica partita di sei giorni fa a Berna. Il Ferencvaros passò in vantaggio con il gol di Boli al 14’, poi ci fu la possente rimonta dello Young Boys con i gol di Elia al 16’, Sierro al 40’ e Garcia al 65’, ma infine di nuovo Boli al minuto 82 segnò la doppietta per il Ferencvaros che così dovrà oggi provare a recuperare un passivo di un solo gol di scarto. Che cosa succederà questa sera dunque nei ritorni dei playoff di Champions League? Parola ai campi per scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL BIG MATCH

Abbiamo già accennato, nella nostra presentazione dei risultati Champions League per i playoff di questa sera, che Psv Eindhoven Benfica sarà una partita di enorme blasone, dal momento che olandesi e portoghesi hanno vinto in passato la Coppa dei Campioni – nel 1988 il Psv Eindhoven, nel 1961 e 1962 per due volte il Benfica. Adesso c’è in palio un posto nella fase a gironi e all’andata sei giorni fa a Lisbona i padroni di casa del Benfica vinsero per 2-1 grazie ai gol segnati da Rafa Silva al 10’ e da Weigl al 42’ minuto, ma nella ripresa il Psv Eindhoven riuscì a dimezzare il passivo con la rete messa a segno da Gakpo al 51’ minuto, che adesso mette fortemente in bilico l’esito della doppia sfida. Detto che i gol in trasferta non valgono più doppio, una vittoria olandese con un solo gol di scarto (con qualsiasi punteggio) porterebbe la sfida ai tempi supplementari, mentre il Psv si qualificherà vincendo con almeno due gol di scarto e di contro al Benfica basterebbe un pareggio. In ogni caso si aggiungerà al tabellone della fase a gironi di Champions League un nome di grande prestigio, ma chi sarà? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL RITORNO DEI PLAYOFF

I risultati Champions League saranno nuovamente protagonisti oggi, martedì 24 agosto: il momento è ormai decisivo per chi è dovuto scendere in campo già nei preliminari estivi, infatti siamo al ritorno dei playoff, culmine della lunga estate delle squadre che inseguono il sogno della qualificazione alla fase a gironi.

Settimana scorsa avevamo avuto l’andata dei playoff della Uefa Champions League 2021-2022, oggi invece si giocano le prime tre partite del ritorno del turno decisivo dei preliminari, cioè appunto i playoff che tra stasera e domani sera daranno alle sei squadre vincenti un posto nell’agognata fase a gironi. Ora è davvero vicina anche questa fase a gruppi, che come sempre caratterizzerà l’intero autunno della Champions League e vedrà naturalmente scendere in campo anche Inter, Milan, Atalanta e Juventus (in ordine di classifica della scorsa Serie A), che sono naturalmente le nostre quattro rappresentanti nella Champions League di questa stagione, di cui giovedì ci sarà il sorteggio per sancire la composizione dei gironi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE PARTITE DI OGGI

Andiamo allora ad elencare tutte le partite di oggi che ci daranno i risultati Champions League per le partite di ritorno dei playoff, i cui verdetti dovranno tenere conto del fatto che a parità di punti e gol segnati nel doppio confronto non ci sarà più la discriminante dei gol in trasferta. Ricordiamo inoltre che le squadre perdenti passeranno alla fase a gironi di Europa League. Considerando sempre il fuso orario italiano, ecco che le tre partite attese per oggi sono tutte in calendario alle ore 21.00 di questa sera e sono quelle che all’andata furono disputate di mercoledì, mentre domani scenderà in campo chi aveva giocato l’andata di martedì.

Nel cosiddetto Champions Path (cioè le partite tra squadre di nazioni che non iscrivono di diritto alla fase a gironi nemmeno i campioni nazionali) avremo Ferencvaros Young Boys e Ludogorets Malmoe, dunque le sfide tra i campioni d’Ungheria e Svizzera da un lato, Bulgaria e Svezia dall’altra. Nel League Path (sfide tra squadre che non hanno vinto i rispettivi campionati nella scorsa stagione) c’è una sola partita ma decisamente intrigante, perché si tratta di Psv Eindhoven Benfica: tra gli olandesi e i portoghesi, entrambi vincitori della Coppa dei Campioni in passato, una delle due si dovrà accontentare di un posto in Europa League.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO PLAYOFF

Ore 21.00

FINALE Ferencvaros Young Boys 2-3 (and. 2-3)

FINALE Ludogorets Malmoe 2-1 (and. 0-2)

FINALE Psv Eindhoven Benfica 0-0 (and. 1-2)

© RIPRODUZIONE RISERVATA