Risultati Champions League/ Diretta gol live score: rimonta Shakhtar!

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League: diretta gol live score delle partite in programma per il ritorno dei playoff (oggi mercoledì 25 agosto 2021).

Champions League
Champions League (Foto LaPresse)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: RIMONTA SHAKHTAR!

risultati Champions League per il ritorno dei playoff sono completati, le ultime squadre qualificate alla fase a gironi della massima competizione europea sono Sheriff Tiraspol, Shakhtar Donetsk e Salisburgo. I moldavi fanno la storia pareggiando al Maksimir di Zagabria e diventando così la prima squadra del loro paese ad accedere alla fase a gironi di Champions. Per lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi rimonta ai tempi supplementari sul Monaco che, oltre ad essere passato a condurre sullo 0-2 ha fatto anche strage di palle gol. Ma una clamorosa autorete di Aguilar ha fissato il risultato sul 2-2 promuovendo gli ucraini. Infine, il Brondby accorcia lo svantaggio ma perde 1-2 contro il Salisburgo, sono gli austriaci a passare. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: DE ZERBI NEI GUAI

Terminati i primi tempi della serata con i risultati Champions League per il ritorno dei playoff. Due risultati che sembrano già indirizzati, micidiale uno-due del Salisburgo che si porta subito avanti di 2 in Danimarca nel giro di pochi minuti. Nei guai anche lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi che subisce due reti dal Monaco, che ribalta così la situazione rispetto al colpo esterno degli ucraini a Montecarlo. In bilico invece la situazione nella terza sfida della serata, 0-0 allo stadio Maksimir tra Dinamo Zagabria e Sheriff Tiraspol. Risultato che va benissimo ai moldavi forti della vittoria per 3-0 dell’andata, che li porta vicinissimi a quella che sarebbe una storica qualificazione nella fase a gironi. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: PARTITE AL VIA!

Tutto è pronto per le tre partite che ci daranno stasera i risultati Champions League per il ritorno dei playoff. Il match di maggiore spicco potrebbe essere Shakhtar Donetsk Monaco, tra i secondi del campionato ucraino e la terza della scorsa Ligue 1 francese. Monaco e Shakhtar Donetsk sono entrate in scena entrambe già nel terzo turno preliminare di questa Champions League: i monegaschi hanno avuto vita facile contro i cechi dello Sparta Praga, mentre lo Shakhtar Donetsk si è imposto contro i belgi del Genk. Adesso però la corsa di una di queste due squadre si dovrà fermare, almeno per quanto riguarda la Champions League. Chi scivolerà in Europa League sarà tra le favorite della seconda competizione europea che vide ad esempio lo Shakhtar Donetsk ottimo semifinalista nel 2020 (ma travolto per 5-0 dall’Inter nella Final Eight in Germania), tuttavia questo è uno scenario che di certo per ora Shakhtar Donetsk e Monaco non si augurano. Che cosa succederà questa sera dunque nei ritorni dei playoff di Champions League? Parola ai campi per scoprirlo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

 IL SOGNO DELLO SHERIFF TIRASPOL

Avvicinandoci alle partite che ci daranno stasera i risultati Champions League, possiamo osservare che i campioni moldavi dello Sheriff Tiraspol sono davvero ad un passo da una grande impresa, perché all’andata hanno vinto per 3-0 contro la Dinamo Zagabria, grazie alla doppietta di Traoré al 45’ e 80’ minuto e alla rete segnata da Kolovos al 54’. Per lo Sheriff Tiraspol e per tutto il calcio moldavo sarebbe naturalmente un traguardo straordinario, ma possiamo anche dire meritato, perché finora l’estate della squadra campione di Moldavia è stata praticamente perfetta nei preliminari di Champions League. Lo Sheriff Tiraspol era partito infatti fin dal primo turno preliminare, nel quale aveva travolto gli albanesi del Teuta vincendo per 0-4 già all’andata in trasferta e poi anche 1-0 in casa al ritorno. Doppio successo anche al secondo turno contro gli armeni dell’Alashkert, sconfitti per 0-1 all’andata in Armenia e per 3-1 al ritorno in casa dello Sheriff. Nel terzo turno poi ecco il colpaccio contro la Stella Rossa di Belgrado, certamente sulla carta più quotata dello Sheriff Tiraspol: pareggio per 1-1 all’andata in Serbia, vittoria per 1-0 dello Sheriff al ritorno in Moldavia. Anche un eventuale passaggio alla fase a gironi di Europa League sarebbe un ottimo risultato per lo Sheriff Tiraspol, ma partendo dal 3-0 dell’andata adesso in Moldavia si sogna più in grande… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL RITORNO DEI PLAYOFF

I risultati Champions League oggi, mercoledì 25 agosto, vivranno una serata da non perdere, perché in programma ci sono le ultime tre partite di ritorno dei playoff, che completeranno definitivamente il quadro delle 32 squadre che poi per tutto l’autunno daranno vita alla fase a gironi della Uefa Champions League 2021-2022. Per chi è dovuto scendere in campo già nei preliminari estivi, è il culmine di settimane inseguendo il sogno della qualificazione alla fase a gironi e oggi capiremo se e per chi il sogno diventerà realtà. Settimana scorsa avevamo avuto l’andata, ora naturalmente con il ritorno avremo tutti i verdetti dei playoff della Champions League, ultimo ostacolo verso l’agognata fase a gironi.

Ricordiamo che per ora non ci sono ancora squadre italiane coinvolte, perché le nostre quattro rappresentanti in Champions League Inter, Milan, Atalanta e Juventus (in ordine di classifica della scorsa Serie A) sono ammesse direttamente alla fase a gironi e dunque aspettano con ansia soprattutto la giornata di domani, quando avrà luogo il sorteggio che come sempre servirà per sancire la composizione dei gironi.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE PARTITE DI OGGI

Andiamo allora ad elencare tutte le partite di oggi che ci daranno il quadro completo e definitivo per i risultati Champions League del ritorno dei playoff, i cui verdetti dovranno tenere conto del fatto che a parità di punti e gol segnati nel doppio confronto non ci sarà più la discriminante dei gol in trasferta. Considerando sempre il fuso orario italiano, ecco che le tre partite attese per oggi sono tutte in calendario alle ore 21.00 di questa sera e sono quelle che all’andata furono disputate di martedì, perché si applica l’inversione delle date e ieri ha giocato chi all’andata era sceso in campo di mercoledì.

Nel cosiddetto Champions Path (cioè le partite tra squadre di nazioni che non iscrivono di diritto alla fase a gironi nemmeno i campioni nazionali) avremo Brondby Salisburgo e Dinamo Zagabria Sheriff Tiraspol, dunque le sfide tra i campioni di Danimarca e Austria da un lato, Croazia e Moldavia dall’altra. Nel League Path (sfide tra squadre che non hanno vinto i rispettivi campionati nella scorsa stagione) c’è una sola partita ma decisamente intrigante, perché si tratta di Shakhtar Donetsk Monaco: tra gli ucraini e i monegaschi (calcisticamente francesi), una delle due si dovrà accontentare di un posto in Europa League, che è il destino che tocca a chi esce sconfitto dai playoff di Champions League.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO PLAYOFF

FINALE Brondby Salisburgo 1-2 (and. 1-2)

FINALE Dinamo Zagabria Sheriff Tiraspol 0-0 (and. 0-3)

FINALE Shakhtar Donetsk Monaco 2-2 dts (and. 1-0)

© RIPRODUZIONE RISERVATA