Risultati Conference League/ Colpo esterno del Vojvodina! Diretta gol live score

- Michela Colombo

Risultati Conference league: la diretta gol live score delle partite in programma oggi, 22 luglio 2021, andata del 2^ turno di qualificazione.

cracovia_stadion_lapresse_2017
Risultati Conference league 2021 - LaPresse

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: IL VOJVODINA VINCE IN TRASFERTA

Sono appena tre i risultati di Conference League arrivati al triplice fischio, nell’andata del secondo turno preliminare. La vittoria esterna dello Slask, che si impone per 4-2 sul campo dell’Ararat in un match davvero molto intenso e spettacolare, viene replicata dalla Vojvodina, con la formazione serba che vince in Lituania contro il Panevezys e fa un passo avanti verso la qualificazione, anche se è solo un 1-0 che potrebbe venire ribaltato nel match di ritorno. L’Astana invece prosegue il buon momento delle squadre kazake: ieri avevamo parlato della vittoria del Kairat Almaty contro la Stella Rossa, nei preliminari di Champions League, oggi la formazione della capitale batte 2-0 l’Aris Salonicco pur restando in inferiorità numerica. Del resto l’Astana è una squadra che ha già fatto la sua comparsa nei gironi delle coppe europee; intanto va segnalato il crollo della Puskas Academy contro il RFS, rappresentante della Lettonia; bene il Sochi, che sta vincendo in casa contro gli azeri del Keshla per 2-0, ancora meglio il Molde – altra formazione che potrebbe trovarsi in ben altri contesti – con il 3-0 interno nei confronti del Servette, una nobile decaduta se vogliamo chiamarla in questo modo. (agg. di Claudio Franceschini)

CONFERENCE LEAGUE: OK ASTANA!

Siamo nel vivo della diretta dei risultati della Conference League per l’andata del secondo turno di qualificazione e mentre in campo già si è accesa la sfida tra Panevezys e Vojvodina, tocca ora andare ad esaminare i primi verdetti che ci arrivano dal campo. Segnaliamo dunque l’ottimo successo ottenuto solo pochi istanti fa dall’Astana conto i greci dell’Aris con il risultato di 2-0: i kazaki, pur avendo chiuso il match in 10 per l’espulsione di Simunovic, hanno comunque trovato sostanzioso successo con la doppietta di Tomasov, Sfida davvero coinvolgente poi quella tra Aratat e Slask appena terminata col risultato di 4-2 in favore della squadra polacca. Dopo aver aperto la partita con il gol di Golla nel primo tempo, gli ospiti sono stati raggiunti sul 1-1 da Bravo, ma pure non ci hanno messo molto a tornare in avanti (reti di Piasecki e Pich). Nel finale Hakobyan prova a ricucire nel tabellone per l’Aratat, ma nel recupero è ancora Pich a punite i rivali e a mettere il sigillo del 4-2 e dunque a decidere la vittoria. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

Si accende questo giovedi tutto riservato ai risultati della Conference league e pure sfida che ci avrà inizio solo tra pochi minuti per l’andata del 2^ turno di qualificazione è quella tra Astana e Aris, prevista all’Astana Arena di Nur. Sono dunque ancora una volta riflettori puntati sul club kazako di Andrej Tichonov, che inserito di diritto nel tabellone del secondo turno preliminare del torneo (in virtù del secondo posto recuperato nella scorsa stagione di Premier league, dopo il Tobol), rimane tra i grandi favoriti per la qualificazione. La squadra giallazzurra ha tutte le carte per passare il turno: non guasta pure una gran esperienza internazionale , visto che il club in passato ha disputato ben 31 sfide di Champions e 45 di Europa league. Sulla carta dunque l’Astana non dovrebbe avere alcun provale a oggi ad affrontare i greci del Aris Salonicco, che pure sono volti nuovi del tabellone della Conference league. Vedremo però che dirà il campo: via!

IL BASILEA

Protagonista in questo giovedi dedicato ai risultati della Conference league  senza dubbio il Basilea di Rahmen, club con il più alto coefficiente inserito in questo secondo turno del torneo. La squadra svizzera, dopo aver chiuso con secondo posto la Super League 2020-21 ha trovato dunque qualificazione diretta alle qualificazioni della Conference league secondo il nuovo regolamento e certo è nel tabellone tra le squadre più quotate e tecnicamente migliori: facile dunque immaginare un chiaro successo oggi contro il Partizan Tirana e pure la qualificazione alla prossima fase del torneo. Dove pure il Basilea potrebbe fare grandi cose, specie quando si entrerà nel vivo della competizione: la squadra rossoblu dopo tutto solo nel 2019-20 è arrivata a giocarsi i quarti di finale di Europa league (per cui pure è arrivata alle semifinali nella stagione 2012-13). Ci attendiamo dunque gran cose dalla formazione elvetica.

GLI ULTIMI MATCH DI ANDATA 2^ TURNO QUALIFICAZIONE

Anche in questo giovedi 22 luglio 2021 sono riflettori puntati sui risultati della Conference league: dopo i primi anticipo occorsi nei giorni scorsi, ecco che le grandi protagoniste del terzo campionato per club targato UEFA tornano di scena e davvero siamo impazienti di dare la parola al campo. Questo anche perchè il programma di incontri che ci attendono oggi, 22 luglio 2021 è ricchissimo: ricordiamo infatti che in questa fase di andata del 2^ turno di qualificazione nel complesso sono 108 i club chiamati in causa e che nei giorni scorsi abbiamo vissuto appena 5 anticipi. Immaginiamo bene che ci attenderà oggi un pomeriggio e una serata interamente dedicata ai risultati della Conference league. Cominciamo allora subito ricordando che oggi il primo fischio d’inizio sarà già alle ore 15.00 con gli incontri Ararat-Slqsk e Astana-Aris: solo alle ore 16.30 saranno in campo i ciprioti dell’AEL Limassol contro gli albanesi del Vllaznia con alle ore 17.00 Hafnarfjordur-Rosenborg e trenta minuti dopo l’incontro per l’andata del 2^ turno di qualificazione di Conference League Panevezys-Vojvodina.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE: GLI ULTIMI MATCH DEL TURNO

Proseguendo nella disamina del quadro dei risultati della Conference league per l’andata del secondo turno di qualificazione, su cui oggi saranno riflettori puntati, ben vediamo che per le ore 18.00 saranno ben otto gli incontri che ci allieteranno tra cui anche Austria Vienna-Breidablik e Qarabag-Ashdod. Solo dalle ore 18.30 invece avranno inizio Dinamo-Tbilisi-Maccai Haifa e Dudelange-Bohemians e dalle ore 18.45 via a Elfsborg-Milsami e Hammarby-Maribor, tra gli incontri più attesi per questo turno della competizione continentale. Pure molto altre partite ci attenderanno inserita: saranno ben 11 le sfide previste per le ore 19.00 come Cska Sofia-FK Liepaja, Gzira-Rijeka e Riga-Shkendija, con i macedoni volti nuovi del tabellone dopo aver perso nel primo turno della Champions league conto il Mura. Proseguendo ecco che alle ore 20.00 sarà la volta di Arda-Hapoel Beer Sheva, mentre alle ore 21.15 sarà spazio per la prima big, il Basilea, in campo contro gli albanesi del Partizani. Si dovrà attendere poi le 20,30 per ben 5 fischi d’inizio (tra cui anche quello per Gent-Valerenga) e le ore 20.45, per dare il via a altre 5 partite. Ancora tanti gli incontri invece ci faranno compagnia solo dalle ore 21.00 e per la precisione sette: ultimo fischio d’inizio del turno di andata sarà solo alle ore 21.30 a Miskolc per Shakhtyor-Fola.

RISULTATI CONFERENCE LEAGUE

RISULTATO FINALE Ararat-Slask 2-4
RISULTATO FINALE FC Astana-Aris 2-0
RISULTATO FINALE FK Panevezys-Vojvodina 0-1
Ore 16:30 AEL Limassol-Vllaznia 0-0
Ore 17:00 Hafnarfjordur-Rosenborg 0-0
Ore 18:00 Austria Vienna-Breidablik
Ore 18:00 KuPS-Vorskla
Ore 18:00 Laci-Univ. Craiova
Ore 18:00 Molde-Servette
Ore 18:00 O. Ljubljana-Birkirkara
Ore 18:00 Qarabag-Ashdod
Ore 18:00 RFS-Puskas Academy
Ore 18:00 Sochi-Keshla
Ore 18:30 Din. Tbilisi-M. Haifa
Ore 18:30 Dudelange-Bohemians
Ore 18:45 Elfsborg-Milsami
Ore 18:45 Hammarby-Maribor
Ore 19:00 Apollon-Zilina
Ore 19:00 CSKA Sofia-FK Liepaja
Ore 19:00 Dinamo Batumi-BATE
Ore 19:00 FC Copenhagen-Zhodino
Ore 19:00 Gzira-Rijeka
Ore 19:00 Lok. Plovdiv-Slovacko
Ore 19:00 Petrocub-Sivasspor
Ore 19:00 Plzen-Dynamo Brest
Ore 19:00 Riga FC-Shkendija
Ore 19:00 Suduva-Rakow
Ore 19:00 Teuta-Inter Escaldes
Ore 20:00 Arda-H. Beer Sheva
Ore 20:00 HB Torshavn-Buducnost
Ore 20:00 Shkupi-Santa Clara
Ore 20:15 Basilea-Partizani
Ore 20:30 FCSB-Shakhtar K.
Ore 20:30 Gent-Vålerenga
Ore 20:30 Larne-Aarhus
Ore 20:30 Sutjeska-M. Tel Aviv
Ore 20:30 Velez Mostar-AEK
Ore 20:45 Aberdeen-Hacken
Ore 20:45 Hibernian-FC Santa Coloma
Ore 20:45 Linfield-Borac Banja Luka
Ore 20:45 Trnava-Sepsi Sf. Gheorghe
Ore 21:00 Drita-Feyenoord
Ore 21:00 Dundalk-Levadia
Ore 21:00 Hajduk Split-Tobol
Ore 21:00 Partizan-Dun. Streda
Ore 21:00 Pogon Szczecin-Osijek
Ore 21:00 Ujpest-Vaduz
Ore 21:00 Valur-Bodo/Glimt
Ore 21:30 Soligorsk-Fola

© RIPRODUZIONE RISERVATA