Risultati Coppa Italia/ Diretta gol live: tutto facile per Salernitana e Lecce

- Claudio Franceschini

Risultati Coppa Italia: diretta gol live score delle partite che si giocano mercoledì 30 settembre per il secondo turno. Passano Cittadella e Pisa, il Frosinone perde in casa dal Padova.

Brescia Serie B
Serie B, Brescia (Foto LaPresse)

Eccoci nelle fasi finali di questo mercoledì sera, tutto dedicato ai risultati della Coppa Italia: solo tra pochi minuti si accenderà la sfida tra Spal e Bari con cui finalmente chiuderemo il tabellone, e ricordato che Brescia-Trapani non ci giocherà (i siciliani non si sono presentati e perderanno a tavolino), ecco che occorre subito dare spazio ai verdetti appena arrivati dai campi. Dobbiamo dunque subito segnalare l’ottimo successo di Perugia e Empoli, che hanno superato rispettivamente Ascoli e Renate: pure non hanno messo il piede in fallo questa sera Lecce e Pordenone, che hanno battuto (senza neppure subire un gol9 in questo turno di Coppa Feralpisalò e Casarano. Non c’è stata storia anche per Salernitana-Sudtirol, sebbene i campani abbiano aspettato al ripresa per segnare il tris che gli ha consegnato il pass per il prossimo turno della manifestazione: ricordiamo anche il successo netto per 2-0 del Venezia ai danni della Carrarese. Non sono bastati però 90 minuti per le due sfide Chievo-Catanzaro e Reggiana-Monopoli: al momento per entrambi i match sono in corso i tempi supplementari e non escludiamo che so arrivi anche ai calci di rigore. (agg Michela Colombo)

NOTARESCO OUT

Continuano a farci compagnia i risultati di Coppa Italia per il secondo turno: qualificata anche l’Entella che ha battuto l’AlbinoLeffe sfruttando un ottimo primo tempo, nella ripresa i seriani hanno accorciato il risultato ma c’è stato poco da fare per la squadra allenata da Marco Zaffaroni. Così sembrerebbe anche per l’Ascoli: incredibile il 4-0 con cui il Perugia sta espugnando lo stadio Del Duca, una prima frazione da tre gol con poker trovato all’inizio della ripresa, salvo clamorosi ribaltoni il Grifone dovrebbe volare al terzo turno. Vantaggio risicato per l’Empoli nei confronti del Renate, si sta ben comportando anche un’altra squadra di Serie C e cioè la Pro Patria, che sta pareggiando sul campo del Vicenza. Tra i risultati più attesi c’era però quello dello stadio Adriatico, dove incredibilmente Banegas ha risposto a Riccardi portando la partita ai calci di rigore: il sogno della squadra di Serie D si è purtroppo infranto dal dischetto, al termine di una serie infinita con ben cinque errori. Resta comunque la grande impresa di una compagine che ha fatto tremare la formazione di Serie B, il Pescara scampata la paura giocherà dunque il terzo turno di Coppa Italia. Ricordiamo che sempre ai rigori il Cosenza aveva avuto la meglio sul Cosenza. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI COPPA ITALIA: IL FROSINONE PERDE IN CASA

Altri risultati di Coppa Italia per il secondo turno sono definitivi: tra questi spicca come già detto il ko interno del Frosinone, battuto da una squadra di Serie C come il Padova che, per di più allo Stirpe, ha cavalcato la rimonta di Della Latta per rimontare il gol iniziale di Tabanelli, sigillo poi di Soleri per una vittoria importante da parte dei biancoscudati, che apre anche la crisi dei ciociari di Alessandro Nesta. Bene il Cittadella che elimina il Novara battendolo 3-1, qualificato anche il Pisa che all’Arena Garibaldi fa fuori la Juve Stabia con una vittoria per 2-0 grazie ai gol messi a segno da Masucci e Sibilli, che ha completato l’opera su rigore all’inizio del secondo tempo. La Cremonese ha infilato un poker all’Arezzo, mentre tra le partite che si stanno ancora giocando l’Entella è in vantaggio per 2-0 sull’AlbinoLeffe e, incredibilmente, il San Nicolò Notaresco sta ancora pareggiando sul campo del Pescara, dunque attenzione ad un’altra sorpresa da parte della squadra abruzzese di Serie D… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI COPPA ITALIA: REGGINA QUALIFICATA

Il primo dei risultati di Coppa Italia per il secondo turno è agli archivi: il gol realizzato da Kyle Lafferty al 34’ minuto spinge la Reggina al passo successivo del torneo, eliminato invece il Teramo che è rimasto in partita fino all’ultimo ma non è riuscito a trovare la rete che avrebbe portato la sfida ai tempi supplementari. Nel frattempo però tante altre gare sono cominciate: spicca il vantaggio esterno del Padova su un Frosinone che ha iniziato decisamente male la stagione, è sotto 1-3 e rischia dunque la seconda sconfitta interna consecutiva dopo quella contro l’Empoli, all’esordio in Serie B. Il Cittadella sta vincendo in casa contro il Novara, 1-0: risultato analogo (ma è 2-0) lo sta ottenendo il Pisa contro la Juve Stabia, mentre incredibilmente il San Nicolò Notaresco ha appena pareggiato nel derby abruzzese contro il Pescara, all’Adriatico siamo 1-1 e la rappresentante di Serie D può legittimamente sognare un’impresa più grande di quella centrata settimana scorsa, quando ha eliminato il Catania. Appuntamento dunque a tra poco per scoprire quali saranno gli altri risultati di Coppa Italia che matureranno dalle partite in programma oggi per il terzo turno. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA REGGINA TERAMO

Tra pochi minuti scatterà Reggina Teramo, la prima partita di questi risultati di Coppa Italia dedicati al secondo turno. Attenzione agli abruzzesi, che all’esordio nel nuovo campionato di Serie C hanno battuto il Palermo: i gol sono stati segnati da Simone Santoro e Davide Di Francesco nel secondo tempo, una bella affermazione quella del Bonolis, che ha subito messo in chiaro come i biancorossi possano ambire a grandi traguardi. Nella Reggina, che tornava in Serie B dopo sei stagioni, il grande atteso era ovviamente Jeremy Menez: il francese ha subito timbrato il cartellino all’Arechi, ma la squadra di Domenico Toscano si è fatta immediatamente riprendere dalla Salernitana uscendo con un punto dalla trasferta. Adesso le due compagini si affrontano nella gara secca del Granillo: naturalmente i calabresi sono favoriti, ma il Teramo ha qualcosa da dimostrare e sa di avere comunque poco da perdere, dunque proverà a fare il colpo grosso. A questo punto è arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà qui e nelle partite che prenderanno il via tra circa un’ora, per i risultati di Coppa Itala finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI COPPA ITALIA: LE SORPRESE DALLA SERIE D

Nel quadro dei risultati di Coppa Italia, per le partite che animeranno il secondo turno del torneo, ci sono almeno due squadre che dobbiamo tenere d’occhio perché la scorsa settimana si sono qualificate a sorpresa. Sono le due rappresentanti di Serie D: impegnate rispettivamente a Pescara e Lignano Sabbiadoro – dove gioca il Pordenone – San Nicolò Notaresco e Casarano puntano ad un altro colpo grosso, anche se adesso l’asticella si alza perché le avversarie fanno parte del campionato cadetto. Gli abruzzesi erano riusciti a rimontare e battere il Catania, in una serata contrassegnata da un nubifragio che aveva fatto slittare il calcio d’inizio di un’ora e tre quarti; il Casarano invece era passato in vantaggio sul campo del Carpi, era stato raggiunto venendo costretto a giocare i tempi supplementari ma poi aveva segnato due gol. Interessante notare come tra le fila dei pugliesi giochi Gianluca Sansone, in gol al Massimino: il veterano, dopo aver disputato tante partite in Serie A (con Torino e Sampdoria) e soprattutto Serie B (Frosinone, Sassuolo, Bologna, Bari e Novara) era finito in Azerbaijan per sei mesi, l’anno scorso invece era già in Serie D con la maglia dell’Audace Cerignola e ora vive una nuova sfida. (agg. di Claudio Franceschini)

IN CAMPO PER IL 2° TURNO!

Siamo pronti a vivere un’altra lunga giornata dedicata ai risultati di Coppa Italia: mercoledì 30 settembre si disputano le partite del secondo turno, che è stato inaugurato dall’anticipo Monza Triestina e che vedrà un programma molto ricco, inaugurato alle ore 14:00 da Reggina Teramo e che si concluderà in prossimità della mezzanotte (almeno potenzialmente) visto che alle ore 21:00 scatta il calcio d’inizio di Spal Bari. In questo contesto entrano in gioco alcune le squadre della Serie B, che lo scorso fine settimana hanno esordito in campionato; dunque un altro motivo di interesse per seguire un torneo che sarà lungo e nel quale ovviamente aspettiamo anche e soprattutto le big, ma che già adesso può regalare tante emozioni e sorprese, come del resto abbiamo già potuto vedere nel primo turno attraverso esiti a sorpresa. Non resta allora che trasferirci al campo, per stare a vedere quello che potrebbe succedere con questi risultati di Coppa Italia che riguardano il secondo turno.

IL CONTESTO

Per i risultati di Coppa Italia si torna dunque a giocare: è passata una sola settimana da quando abbiamo vissuto il secondo turno, che ha visto coinvolte le formazioni di Serie C e qualche rappresentante di Serie D, peraltro alcune di queste si sono anche qualificate e dunque le rivedremo in campo oggi. Bisogna ricordare che anche in questo caso si parla di partite secche: la formula del torneo prevede che soltanto le semifinali siano disputate in regime di andata e ritorno, dunque oggi potremmo assistere a gare che avranno bisogno dei tempi supplementari per risolversi, con la possibilità anche di tirare i rigori. Intanto le squadre di Serie B sono pronte a fare il loro esordio: tra queste possiamo certamente citare il Cittadella e il Pescara ma anche il Frosinone, che ha perso la finale playoff per la promozione in Serie A ed è dunque chiamato alla stagione del riscatto. Ora però, senza indugiare oltre, andiamo a presentare il quadro specifico delle partite che vivremo tra poco per i risultati di Coppa Italia.

RISULTATI COPPA ITALIA: 2° TURNO

RISULTATO FINALE REGGINA Teramo 1-0

RISULTATO FINALE CITTADELLA Novara 3-1

RISULTATO FINALE COSENZA Alessandria 3-2 dcr

RISULTATO FINALE CREMONESE Arezzo 4-0

RISULTATO FINALE Frosinone PADOVA 1-3

RISULTATO FINALE PISA Juve Stabia 2-0

RISULTATO FINALE PESCARA Notaresco 9-8 dcr

RISULTATO FINALE ENTELLA AlbinoLeffe 2-1

RISULTATO FINALE VICENZA Pro Patria 3-2

RISULTATO FINALE  Ascoli PERUGIA 1-4

RISULTATO FINALE EMPOLI Renate 2-1

RISULTATO FINALE Chievo CATANZARO 1-2 dopo rigori

RISULTATO FINALE LECCE Feralpisalò 2-0

RISULTATO FINALE PORDENONE Casarano 3-0

RISULTATO FINALE REGGIANA- Monopoli 3-2 dopo rigori

RISULTATO FINALE SALERNITANA Sudtirol 3-0

RISULTATO FINALE VENEZIA Carrarese 2-0

IN CORSO Spal Bari 0-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA