RISULTATI COPPA ITALIA/ Diretta gol live: Venezia e Toro ok ai rigori!

- Mauro Mantegazza

Risultati Coppa Italia: diretta gol live score delle quattro partite dei trentaduesimi di finale che si disputano oggi in turno secco (domenica 15 agosto 2021).

coppa italia
Coppa Italia (LaPresse)

RISULTATI COPPA ITALIA: VENEZIA E TORO OK AI RIGORI!

E’ terminata la domenica riservata ai risultati della Coppa Italia per i trentaduesimi di finale. Venezia e Torino passano il turno ma con fatica. Il Frosinone passa in vantaggio con Gori, ma un rigore di Di Mariano rimette in carreggiata i lagunari. Il Venezia passa ai rigori, per il Frosinone fatali gli errori dal dischetto di Maiello e Gatti. Per il Torino la partita non è brillante, la Cremonese resiste in 10 dopo l’espulsione di Baez, quindi Mandragora si fa parare un rigore da Carnesecchi. Si va ai rigori e i granata sono infallibili, mentre la Cremonese sbaglia con Ciofani e Castagnetti: è la squadra di Juric a passare il turno. (agg. di Fabio Belli)

RETI BIANCHE A VENEZIA E TORINO AL 45′

Terminati i primi tempi delle partite serali di questa domenica riservata ai risultati della Coppa Italia per i 32^ di finale. 0-0 a metà gara sia a Venezia sia a Torino, allo stadio Mazza i lagunari padroni di casa e il Frosinone hanno chiuso senza reti e con un palo di Maiello per i ciociari, anche se il Venezia ha comunque tenuto buoni ritmi. Cosa che non è riuscita invece al Torino che ha dovuto fare i conti con l’infortunio del “Gallo” Belotti, sostituito al 40′ da Rauti: pochissime emozioni nel match contro la Cremonese, i grigiorossi sono riusciti finora ad imbrigliare gli uomini di Juric. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI COPPA ITALIA: PASSANO EMPOLI E LECCE

Siamo nel vivo dei questa domenica riservata ai risultati della Coppa Italia per i 32^ di finale e giusto in questi minuti sono arrivati anche i primi verdetti dal campo. Raccontiamo dunque subito della bellissima vittoria dell’Empoli contro il Vicenza, arrivata con il risultato di 4-2, dopo un match da mille emozioni. Al via sono i toscani a partire forte e con Bajrami, Haas e Mancuso subito chiudono il primo tempo in vantaggio per 3-1 (con rete di Dalmonte per i veneti): pure i biancorossi tentano la rimonta con Lanzafame, che segna il 3-2. Gli azzurri però reagiscono prontamente e pure dopo una rete annullata dal Var, con Crociata segnano il gol del 4-2 e mettono il sigillo sulla loro qualificazione al prossimo turno di Coppa Italia (dove affronteranno il Verona). E’ stata invece vittoria forse un piò a sorpresa per il Lecce, vincente col Parma per 3-1 al triplice fischio finale. Anche al Tardini abbiamo assistito a un match al cardiopalma: entro il primo tempo già vanno a segno Coda e Tuia per gli ospiti, in risposta alla rete di Brunetta che sblocca il risultato già dopo sette minuti di gioco. Nel secondo tempo sono ancora scintille in campo, ma al 76’ ci pensa Coda a chiudere di fatto il match per 3-1: al triplice fischio finale è il Lecce dunque a passare il turno di Coppa, dove pure incontrerà lo Spezia. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA

Eccoci pronti a vivere una domenica all’insegna dei risultati Coppa Italia: infatti tra pochi minuti inizierà Empoli Vicenza, che sarà seguita da Parma Lecce alle ore 18.00. Spendiamo adesso qualche parola in più per l’Empoli, perché la squadra toscana è circondata dalla curiosità di scoprire quale potrebbe essere il valore di questa neopromossa nel campionato di Serie A, che per la panchina si è affidata ad Aurelio Andreazzoli. Dopo la meritatissima promozione ottenuta nello scorso torneo di Serie B, l’Empoli è atteso da una sfida più complicata al “piano superiore”, ma potrebbe essere decisiva l’esperienza di una società che spesso nelle scorse stagioni ha militato anche nella massima serie. Per il momento l’Empoli è certamente favorito in casa e contro un’avversaria di categoria inferiore come il Vicenza, ma il campo confermerà questo pronostico? Parola ai protagonisti per scoprirlo, perché la domenica di Coppa Italia sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BLASONATI

Tra le squadre coinvolte oggi nei risultati Coppa Italia spiccano naturalmente Parma e Torino, due formazioni che hanno scritto pagine gloriose della storia di questa manifestazione. Per il Torino si tratta di una nobiltà molto antica, anche se i migliori risultati sono ormai tutti datati: le cinque vittorie dei granata in Coppa Italia risalgono infatti agli anni 1936, 1943, 1968, 1971 e 1993 (quest’ultimo è anche l’ultimo trofeo vinto in assoluto dal Torino), senza dimenticare che il Grande Torino fu evidentemente penalizzato dal fatto che la Coppa Italia dopo il 1943 ritornò solo nel 1958. A questi successi si devono poi aggiungere ben altre otto finali perse negli anni 1938, 1963, 1964, 1970, 1980, 1981, 1982 e 1988. Per il Parma invece c’è naturalmente l’epopea degli anni Novanta e primi Duemila, cominciata proprio con la vittoria della Coppa Italia nel 1992. Altri due successi arrivarono per gli emiliani negli anni 1999 e 2002, inoltre il Parma vanta anche due finali perse nel 1995 e 2001. La storia “voterebbe” dunque per Torino e Parma, ma il campo cosa dirà? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO EMPOLI, TORINO, VENEZIA!

I risultati Coppa Italia ci faranno compagnia anche oggi, domenica 15 agosto, con altre quattro partite dei trentaduesimi di finale della nuova edizione 2021-2022 che sono collocate dunque nel giorno di Ferragosto. Gli incontri del turno preliminare dello scorso weekend hanno inaugurato la Coppa Italia 2021-2022, un lunghissimo cammino che culminerà a maggio dell’anno prossimo designando la squadra erede nell’albo d’oro della Juventus. Diamo spazio allora alle emozioni dei trentaduesimi di finale della Coppa Italia 2021-2022, andando naturalmente a presentare subito le quattro partite che saranno attese già nelle prossime ore, secondo un calendario che gli appassionati ormai stanno imparando, perché è lo stesso di venerdì e ieri. I risultati Coppa Italia oggi ci proporranno dunque alle ore 17.45 Empoli Vicenza, alle ore 18.00 Parma Lecce, alle ore 20.45 Venezia Frosinone ed infine alle ore 21.00 Torino Cremonese. Si tratta di partite secche, di conseguenza in caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari si procederà con i tempi supplementari ed infine se necessario anche con i calci di rigore per decretare chi si qualificherà ai sedicesimi di finale di Coppa Italia, in programma però a dicembre.

RISULTATI COPPA ITALIA: IL NUOVO REGOLAMENTO

Presentando i risultati Coppa Italia, ricordiamo i cambiamenti nel regolamento, che coinvolgono soprattutto i primi turni preliminari. Il numero delle squadre partecipanti è stato ridotto a 44, cioè le 20 di Serie A, le 20 di Serie B più appena 4 di Serie C. I trentaduesimi di finale sono il turno della Coppa Italia 2021-2022 attualmente in corsa e dobbiamo dire che in verità saranno solo 16 partite, dal momento che le prime otto dello scorso campionato di Serie A entreranno in scena solo negli ottavi di finale (questo non cambia rispetto agli scorsi anni). Sono di conseguenza 32 le formazioni partecipanti ai trentaduesimi, sempre ad eliminazione diretta in partita secca: le quattro vincitrici del turno preliminare di settimana scorsa più 16 di Serie B (tutte quelle che già non sono state coinvolte nel preliminare) e 12 di Serie A, cioè le tre neopromosse più quelle classificate dal nono al diciassettesimo posto dello scorso campionato. Le sedici vincenti daranno vita ai sedicesimi di finale a metà dicembre, che promuoveranno le otto squadre vincenti agli ottavi di finale con le big, che entreranno in scena nei risultati Coppa Italia solamente a gennaio 2022.

RISULTATI COPPA ITALIA, TRENTADUESIMI DI FINALE

FINALE Empoli Vicenza 4-2

FINALE Parma Lecce 1-3

FINALE Venezia Frosinone 9-8 dcr

FINALE Torino Cremonese 4-1 dcr

© RIPRODUZIONE RISERVATA