Risultati Coppa Italia/ Notaresco elimina Catania, passa il Monopoli (1° turno)

- Mauro Mantegazza

Risultati Coppa Italia: nel primo turno eliminatorio le sorprese sono Casarano e Notaresco che eliminano fuori casa Carpi e Catania ai supplementari. Il Bari fa quattro gol al Trastevere.

Napoli Coppa Italia
Coppa Italia: detentore il Napoli (Foto LaPresse)

RISULTATI COPPA ITALIA 2020-2021: ELIMINATO IL CATANIA

Per i risultati di Coppa Italia legati al primo turno, abbiamo gli ultimi due finali: al Veneziani i padroni di casa del Monopoli battono il Modena con un gol di Lorenzo Paolucci, centrocampista che già due anni fa aveva vestito la maglia biancoverde e ci è tornato in questa stagione, in prestito dalla Reggina che nel frattempo ha centrato la promozione in Serie B. A Catania invece il nubifragio ha spostato il calcio d’inizio di ben 105 minuti: alla fine le due squadre sono scese in campo, Kevin Biondi ha portato in vantaggio gli etnei poco prima della mezz’ora ma all’inizio del secondo tempo il centrale Ivan Speranza ha trovato il pareggio per il San Nicolò Notaresco. Risultato che ha tenuto fino al 90’ e recupero, e così si è andati ai tempi supplementari: tra le gare di oggi era successo soltanto a Carpi, dove il Casarano si è qualificato a sorpresa. Al Massimino lo scenario è stato lo stesso: a sorpresa gli abruzzesi si sono portati in vantaggio con il trentenne brasiliano Mateus Dos Santos. Alla fine dunque si è qualificata la squadra di Serie D, altra sorpresa della serata. (agg. di Claudio Franceschini)

COPPA ITALIA 2020-2021: SI GIOCA A CATANIA

Per i risultati di Coppa Italia la notizia è che a Catania si gioca: l’ultimo sopralluogo ha dato esito positivo, dunque alle ore 20:45 scatta la partita contro il Notaresco con gli etnei che aspirano a prendersi il secondo turno del torneo. Da vedere se si riuscirà a completare la sfida, perché il meteo giocherà un ruolo importante così come la tenuta del campo; nel frattempo si sono qualificate la Juve Stabia, che con Mastalli ha trovato nel finale il gol decisivo per battere la Tritium, la Feralpisalò che ha regolato il Pineto grazie al gol di Tommaso Ceccarelli nel finale, il Renate capace di sconfiggere l’Avellino a Meda (già in gol Galuppini, inutile la rete di Burgio per gli irpini) e la Triestina, che con i gol di Maracchi e Di Massimo nel primo tempo ha piegato il Potenza, ottenendo una bella vittoria esterna. Vola il Padova che ha da poco trovato il secondo gol con Ronaldo Piu, ed è vicino a battere il Breno; ancora senza reti al Veneziani dove il Monopoli ospita il Modena, per quella che come abbiamo detto è l’ultima partita nel programma del primo turno per i risultati di Coppa Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

COPPA ITALIA 2020-2021: POKER DEL BARI

Per i risultati di Coppa Italia legati al primo turno, abbiamo assistito alla vittoria roboante del Bari: esordio stagionale più che positivo per i galletti che hanno battuto nettamente il Trastevere, dopo i gol già descritti è arrivata anche la quarta marcatura firmata da Candellone. Mentre il Renate è sempre più vicino a battere l’Avellino, si segnala che a Catania si va verso il rinvio: si è abbattuto un nubifragio sulla città etnea, l’arbitro effettuerà un altro sopralluogo tra qualche minuto ma la sensazione è che non si riesca a giocare. In campo anche il Padova, che con il gol di Santini ha già sbloccato la partita contro il Breno; anche la Juve Stabia sta battendo la Tritium con il risultato minimo, a minuti prenderà il via Monopoli Modena che rappresenta l’ultima partita in programma per questo mercoledì dedicato ai risultati di Coppa Italia, che ci stanno fornendo le prime squadre qualificate al secondo turno di questa competizione. (agg. di Claudio Franceschini)

COPPA ITALIA 2020-2021: IL CASARANO ESPUGNA CARPI

Abbiamo altri risultati di Coppa Italia che sono finali, e dunque ci danno altre squadre che si qualificano al secondo turno. Grande colpo del Casarano, che espugna il Cabassi facendo fuori il Carpi: gli emiliani avevano pareggiato portando la partita ai supplementari, ma poi Samon Reider Rodriguez – doppietta per lui – e il veterano Gianluca Sansone hanno timbrato la vittoria dei pugliesi, straordinari nel prendersi una qualificazione francamente insperata. Passano il turno anche Alessandria e Novara: entrambe le piemontesi hanno segnato tre gol a domicilio ma i grigi hanno chiuso definitivamente i conti solo al 90’ grazie al rigore di Arrighini, rischiando ancora visto che Panaioli ha accorciato ulteriormente le distanze per la Sambenedettese. Il Novara invece ha sofferto molto meno contro il Gelbison Cilento; nel frattempo le altre partite in programma ci stanno dicendo di un Bari dominante – come da copione – contro il Trastevere, già tre gol nel primo tempo grazie a D’Ursi, Marras e Antenucci – e il ribaltone del Catanzaro che sta vincendo 2-1 contro la Virtus Francavilla. Non ha più segnato la Carrarese, ma mancano 10 minuti e i gialloblu sono sempre sul 3-0 contro l’Ambrosiana; a Meda Giuseppe Giovinco ha già sbloccato la partita contro l’Avellino, in questo momento si sta giocando anche a Salò e Potenza mentre si attende tra poco il calcio d’inizio di Catania Notaresco e Padova Breno. (agg. di Claudio Franceschini)

COPPA ITALIA 2020-2021: COLPO DEL TERAMO

La prima partita del primo turno per i risultati di Coppa Italia è terminata: colpo esterno del Teramo che si impone al Garilli ed elimina il Piacenza. Succede tutto nel primo tempo: Santoro sblocca al 5’, Bruzzone pareggia ma Pinzauti timbra il gol della qualificazione per il nuovo Teramo di Massimo Paci, che dunque inaugura nel migliore dei modi la sua stagione. Nel frattempo sono iniziate altre partite, e si sono sbloccate quasi tutte: la Carrarese ha sostanzialmente archiviato la pratica nei primi 9 minuti segnando tre gol all’Ambrosiana, il Casarano è clamorosamente in vantaggio a Carpi all’ora di gioco mentre all’intervallo sono 2-1 sia l’Alessandria che il Novara, che giocano in casa rispettivamente contro la Sambenedettese e il Gelbison Cilento. Da poco la Pro Patria ha sbloccato il risultato contro il Livorno, per quella che sarebbe una vittoria esterna; intanto sta per cominciare la partita del Bari, che ha grandi ambizioni per questa stagione e nel primo turno di Coppa Italia gioca contro il Trastevere. In campo anche il derby toscano Pontedera Arezzo, una delle partite che sono ancora bloccate senza gol. (agg. di Claudio Franceschini)

COPPA ITALIA 2020-2021: SI GIOCA!

Tutto è pronto per Piacenza Teramo, la partita che ci darà il primo dei ben sedici risultati Coppa Italia attesi nelle prossime ore, in una giornata davvero ricchissima di calcio – ricordiamo che poi avremo alle ore 16.00 Carpi Casarano e alle ore 16.30 Novara Gelbison Cilento, prima di una fascia intensa alle ore 17.00, orario d’inizio di altri quattro incontri. Va sottolineato che ci sarà solamente un derby, la sfida tutta toscana fra Pontedera e Arezzo, che di conseguenza avrà un sapore tutto particolare. Per il resto saranno tutte partite tra squadre non così vicine geograficamente, anzi spesso molto lontane, che vivranno dunque in questo primo turno di Coppa Italia incroci inediti, come ad esempio fra i campani della Juve Stabia e i lombardi della Tritium per citare un match tra realtà lontanissime (come anche Carpi Casarano, Novara Gelbison Cilento o Renate Avellino). Meno lontane sono Piacenza e Teramo, che comunque non si incroceranno nel campionato di Serie C perché gli emiliani sono nel girone B e gli abruzzesi invece nel girone C. Dopo questo tuffo nella geografia italiana tuttavia possiamo tornare alle notizie dai campi: si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COPPA ITALIA 2020-2021: I PROSSIMI INCROCI

In un mercoledì di fine settembre tutto dedicato ai risultati Coppa Italia, ci sia consentito di fare un salto in avanti di parecchi mesi per provare ad immaginare che cosa potrebbe succedere nelle fasi più interessanti della Coppa Italia 2020-2021, sfruttando il fatto che come di consueto il tabellone completo sino alla finale è già stato determinato. Se negli ottavi di finale avessero la meglio tutte le otto teste di serie che entreranno in scena proprio in quel turno, i quarti di finale sarebbero Atalanta Lazio, Napoli Roma, il derby Inter Milan che sarebbe certamente la sfida di maggiore spessore e infine Sassuolo Juventus. Le prime quattro squadre sono nella parte alta del tabellone, le ultime quattro nella parte bassa: di conseguenza, possiamo ad esempio già dire che in semifinale ci sarebbe la possibilità di assistere al derby di Roma, mentre dall’altra parte potremmo avere la Juventus contro una delle due milanesi, e sarebbe naturalmente un big-match sia che si tratti del derby d’Italia con l’Inter sia che fosse il match contro il Milan. In finale invece si prospetta lo scontro fra una delle big del Nord e una di quelle del Centro-Sud, sempre che non sia l’Atalanta ad avere la meglio nella parte alta ai danni di Lazio, Napoli e Roma. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COPPA ITALIA 2020-2021: IL CALENDARIO DEL TORNEO

In attesa dei risultati Coppa Italia per il primo turno eliminatorio, ricordiamo che già mercoledì prossimo sarà in programma il secondo turno, d’altronde questa fase della Coppa Italia normalmente si disputa nella prima metà d’agosto, ma logicamente quest’anno si è in ritasrdo sulla classica tabella di marcia. Per il terzo turno, che normalmente era a sua volta ad agosto subito prima dell’inizio dei campionati, dovremo aspettare invece mercoledì 28 ottobre, poi il quarto turno sarà mercoledì 25 novembre e ci saremo a quel punto riallineati al calendario normale della Coppa Italia, che entra nel vivo dopo Natale. Per quanto riguarda le otto teste di serie bisognerà infatti addirittura aspettare l’anno nuovo, perché gli ottavi di finale saranno collocati nelle due settimane del 13 e del 20 gennaio, che sarà un mese molto importante per la Coppa Italia perché nella settimana ancora successiva (mercoledì 27 come giorno di riferimento) proporrà anche i quarti di finale. Si proseguirà poi senza soste ancora per un paio di settimane, perché avremo anche l’appuntamento con le semifinali, che saranno come da tradizione l’unico turno previsto su andata e ritorno, con prima partita il 3-4 febbraio e ritorno il 10-11 dello stesso mese. Ci sarà poi un grosso salto tra queste semifinali e la finale, in calendario il 19 maggio 2021 allo stadio Olimpico di Roma. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

COPPA ITALIA 2020-2021: OGGI SI RIPARTE!

Oggi mercoledì 23 settembre sarà un giorno ricchissimo di risultati Coppa Italia grazie alla maggioranza delle partite del primo turno eliminatorio della manifestazione, scattata ieri con un paio di anticipi e nella scorsa edizione vinta dal Napoli. La nuova Coppa Italia 2020-2021 è cominciata in ritardo causa Coronavirus, dunque verso la fine di settembre siamo solamente al primo turno, con partite secche e di conseguenza tempi supplementari ed eventualmente calci di rigore in caso di parità al termine dei tempi regolamentari. Adesso però vediamo subito il programma completo di tutte le partite che ci daranno nelle prossime ore i risultati Coppa Italia: alle ore 15.30 si comincerà con Piacenza Teramo, seguita alle ore 16.00 da Carpi Casarano e alle ore 16.30 da Novara Gelbison Cilento e Alessandria-Sambenedettese. Avremo poi ben quattro partite alle ore 17.00: si tratterà di Carrarese Ambrosiana, Catanzaro Virtus Francavilla, Livorno Pro Patria e Pontedera Arezzo. Alle ore 17.30 sarà invece la volta di Bari Trastevere, seguita alle ore 18.00 da Juve Stabia Tritium e Renate Avellino; alle ore 18.30 ci attendono FeralpiSalò Pineto e Potenza Triestina, alle ore 19.00 sarà la volta di Catania Notaresco e Padova Breno, infine alle ore 20.00 chiuderà il programma Monopoli Modena.

RISULTATI COPPA ITALIA, IL REGOLAMENTO

Ci attende dunque una vera scorpacciata di risultati Coppa Italia, ma adesso ricordiamo i punti essenziali del regolamento, che non è mutato rispetto agli ultimi anni pur con le differenze in calendario. Al primo turno eliminatorio partecipano 36 squadre, cioè le nove di Serie D più 27 delle 29 di Serie C: sono tutte sfide secche, di conseguenza per chi perde la Coppa Italia sarà già finita qui, mentre le diciotto squadre vincitrici si uniranno nel secondo turno preliminare ad altre ventidue che faranno settimana prossima la loro prima comparsa, cioè naturalmente le venti dell’attuale campionato di Serie B più le uniche due di Serie C che sono state esentate dal primo step – cioè le migliori due retrocesse dalla scorsa Serie B. In palio in questo caso ci saranno venti posti nel terzo turno eliminatorio, al quale in totale parteciperanno 32 squadre perché faranno la loro prima apparizione anche dodici squadre di Serie A, escluse le prime otto dello scorso massimo campionato, che entreranno in scena solamente a gennaio, negli ottavi di finale, seguendo la formula consolidata ormai da molte edizioni.

RISULTATI COPPA ITALIA, 1° TURNO ELIMINATORIO

RISULTATO FINALE Piacenza TERAMO 1-2 – 5′ Santoro (T), 21′ Bruzzone (P), 23′ Pinzauti (T)

RISULTATO FINALE Carpi CASARANO 1-3 dts – 5′ S. Rodriguez (Cas), 72′ Giovannini (Car), 100′ G. Sansone (Cas), 104′ S. Rodriguez (Cas)

RISULTATO FINALE NOVARA Gelbison Cilento 3-1 – 7′ O. Coulibaly (G), 21′ Schiavi (N), 38′ rig. Bove (N), 48′ Buzzegoli (N)

RISULTATO FINALE ALESSANDRIA Sambenedettese 3-2 – 13′ Eusepi (A), 17′ Eusepi (A), 25′ Nocciolini (S), 90′ rig. Arrighini (A), 92′ Panaioli (S)

RISULTATO FINALE CARRARESE Ambrosiana 4-0 – 2′ Infantino, 7′ Schirò, 9′ Rotas, 86′ Caccavallo

RISULTATO FINALE CATANZARO Virtus Francavilla 1-2 – 31′ D. Franco (V), 35′ Casoli (C), 45′ rig. Carlini (C)

RISULTATO FINALE Livorno PRO PATRIA 1-2 – 17′ Parker (P), 48′ Latte Lath (P), 82′ Gonnelli (L)

RISLTATO FINALE Pontedera AREZZO 1-2 – 53′ Belloni (A), 67′ Piana (P), 96′ Cutolo (A)

RISULTATO FINALE BARI Trastevere 4-0 – 15′ D’Ursi, 23′ Marras, 36′ Antenucci, 74′ Candellone

RISULTATO FINALE JUVE STABIA Tritium 2-1 – 45′ aut. Alde (J), 81′ Marzeglia (T), 87′ Mastalli (J)

RISULTATO FINALE RENATE Avellino 2-1 – 10′ G. Giovinco (R), 74′ Galuppini (R), 84′ Burgio (A)

RISULTATO FINALE FERALPISALO’ Pineto 1-0 – 35′ Ceccarelli

RISULTATO FINALE Catania NOTARESCO 1-2 dts – 26′ Biondi (C), 54′ Speranza (N), 98′ Mateus dos Santos (N)

RISULTATO FINALE PADOVA Breno 2-0 – 13′ Santini, 74′ Ronaldo P.

RISULTATO FINALE MONOPOLI Modena 1-0 – 78′ L. Paolucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA