RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA/Diretta gol live score: in finale Lazio e Fiorentina

- Claudio Franceschini

Risultati Coppa Italia Primavera: diretta gol live score di Lazio Verona e Fiorentina Genoa, le due partite che mercoledì 14 aprile valgono come semifinali del torneo degli Under 19.

Alberto Aquilani Fiorentina Primavera lapresse 2021 640x300
Diretta Fiorentina Genoa primavera - Il tecnico viola Aquilani (Foto LaPresse)

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: PASSANO LAZIO E FIORENTINA

Si chiude il quadro dei risultati della Coppa Italia primavera e al triplice fischio finale sono Lazio e Fiorentina primavera a volare alla finalissima della coppa di categoria. Andando con ordine, va raccontato che nella prima semifinale tra Lazio e Verona primavera è stata davvero gran battaglia in campo, con i capitolini che hanno avuto la meglio solo in rimonta, col risultato di 3-2 e al termine dei tempi supplementari. Al via infatti sono stati veneti a partire forte con i gol di Cancellieri  e Pierbon, ma in autogol di Calabrese ha tenuto vivi i capitolini, che poi nella ripresa hanno trovato il pareggio al 69’ con Moro. Sempre lo spagnolo ha poi deciso l’incontro ai tempi supplementari, eliminando l’Hellas e portando i biancocelesti in finale. Pratica “più semplice “ per la Fiorentina primavera, che pur impegnata in un match vivace ed entusiasmante contro il Genoa primavera, ha alla fine vinto con il risultato di 2-0: decisivi i gol di Munteanu e Spalluto, uno per tempo. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA A FORMELLO!

Stiamo finalmente per vivere Lazio Verona, prima semifinale per i risultati di Coppa Italia Primavera. È curioso notare che nessuna delle quattro squadre impegnate oggi fa parte delle prime posizioni del campionato 1: il Verona addirittura si trova nella categoria inferiore, la prima in classifica tra queste è il Genoa che è settimo e poi troviamo la Fiorentina ottava e la Lazio terzultima. Dunque, nessuna delle semifinaliste di Coppa Italia Primavera giocherebbe i playoff: Juventus e Inter sono state eliminate ai quarti (rispettivamente da Fiorentina e Lazio), la Sampdoria capolista ha perso agli ottavi contro i giovani bianconeri e in questo stesso turno si è esaurita la corsa di Roma (contro il Verona) e Spal (sconfitta ad Empoli), addirittura il Sassuolo si è fermato al primo turno eliminatorio perdendo in casa contro gli estensi. Inoltre, non compaiono nel tabellone dei quarti il Torino (come detto la più vincente di tutte nell’albo d’oro) e l’Atalanta che ha vinto gli ultimi due scudetti aggiungendoci sempre la Supercoppa: la Dea è stata eliminata agli ottavi dalla Lazio. Ora però è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sui campi, la parola passa ai protagonisti di questo mercoledì pomeriggio perché per i risultati di Coppa Italia Primavera si inizia a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: FIORENTINA PER LA STORIA

Come abbiamo già visto, i risultati di Coppa Italia Primavera per le semifinali ci presentano la Fiorentina che, avendo vinto le ultime due edizioni, ha la possibilità di centrare uno storico tris. Ci sono solo due squadre che dall’istituzione della competizione, nel 1972, hanno ottenuto tre successi consecutivi: l’Inter ci è riuscita tra il 1976 e il 1978 (dopo aver vinto la prima edizione, cui è seguita una doppietta della Roma) mentre il Torino, dominante in quell’epoca, fece tris tra il 1988 e il 1990 e si era già preso il back to back 1983-1984 e il titolo nel 1986. I granata hanno poi festeggiato altre due vittorie e sono dunque primi nell’albo d’oro; con le due affermazioni recenti la Fiorentina si è portata al terzo posto agganciando la Roma, inoltre va detto che altre squadre ad aver timbrato almeno due titoli in serie sono state l’Atalanta (2003-2004) e la Lazio (2014-2015) quando in panchina c’era Simone Inzaghi. Tra le partecipanti alle semifinali di oggi, il Genoa ha festeggiato la sua unica Coppa Italia nel 2009 mentre nell’albo d’oro del torneo non compare il Verona, che però come abbiamo visto ha raggiunto la finale l’anno scorso e, dovesse tornarci in questa edizione, farebbe comunque un ottimo risultato anche considerate le sue possibilità rispetto alla concorrenza. (agg. di Claudio Franceschini)

ECCO LE SEMIFINALI!

Alle ore 13:00 di mercoledì 14 aprile scatta l’appuntamento con i risultati di Coppa Italia Primavera: si giocano le due semifinali che ci condurranno alla composizione dell’ultimo atto del torneo. La prima partita sarà Lazio Verona, seguita alle ore 15:00 da Fiorentina Genoa; la stagione degli Under 19 è stata parecchio travagliata, iniziata in ritardo e poi interrotta per le troppe partite da recuperare. Finalmente sembra essere stata trovata un po’ di continuità, anche se siamo soltanto all’inizio del girone di ritorno per quanto riguarda il campionato.

In Coppa Italia invece la formula prevede per quest’anno partite secche senza andata e ritorno, inevitabile se pensiamo che la pandemia di Coronavirus ha costretto a comprimere il calendario giocando tante partite in pochi giorni. Ad ogni modo, oggi saremo di nuovo in campo per scoprire quali saranno le due squadre che andranno a giocare la finale; aspettando allora che si giochi, proviamo a sviscerare alcuni dei temi principali relativi ai risultati di Coppa Italia Primavera, provando a ipotizzare in che modo potrebbero andare le cose.

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA: IL CONTESTO

Nei risultati di Coppa Italia Primavera per le semifinali, la prima squadra che merita particolare attenzione è certamente la Fiorentina: i giovani viola hanno la possibilità di entrare nella storia facendo il tris, visto che hanno vinto le ultime due edizioni del torneo, e addirittura potrebbero replicare la finale del 2020 contro il Verona, che come abbiamo visto sfiderà la Lazio. Anche quest’anno l’Hellas è riuscita a emergere come grande rivelazione della Coppa Italia; sarà però dura contro una Lazio che sta vivendo un buon momento in termini generali, anche se rispetto agli anni roboanti di Alberto Bollini e soprattutto Simone Inzaghi ha perso un po’ di smalto, arrivando addirittura alla retrocessione nel campionato 2 prima di tornare alla base. Avremo infine il Genoa, una squadra che a livello Primavera sta sicuramente crescendo e che sta provando a tornare ai fasti di fine primo decennio dei Duemila; trattandosi di gare secche è davvero difficile stabilire chi possa essere favorito, se dovessimo fare un pronostico sui due piedi opteremmo per una finale tra Lazio e Fiorentina ma Verona e Genoa non partono certamente battute, e allora quello che possiamo fare è metterci comodi e lasciare che siano i due campi ad esprimere il loro verdetto…

RISULTATI COPPA ITALIA PRIMAVERA, SEMIFINALI

FINALE Lazio Verona 3-2 DTS

FINALE Fiorentina Genoa 2-0

© RIPRODUZIONE RISERVATA