RISULTATI EUROPA LEAGUE, CLASSIFICA/ Lazio ko in Scozia, serata amara per le italiane

- Michela Colombo

Risultati Europa League: nella terza giornata dei gironi incredibile beffa per la Roma, raggiunta su rigore al 95′ dal Monchengladbach. La Lazio cade sul campo del Celtic, in rimonta.

Manchester United
Diretta Tottenham Manchester United, Premier League 30^ giornata (Foto LaPresse)
Pubblicità

Serata amara per le due italiane: nei risultati di Europa League la Lazio, dopo il beffardo pareggio della Roma, cade in rimonta al Celtic Park e adesso la situazione nel suo girone si complica decisamente. In vantaggio nel primo tempo con Manuel Lazzari, i biancocelesti subiscono da Christie e Jullien (a un minuto dal 90’) i due gol che lanciano la squadra scozzese: il Celtic, pu non meritando del tutto, vince e si porta a quota 7 punti mantenendo il primo posto nel gruppo E, mentre il Cluj con il colpo di Rennes vola a 6. La Lazio dunque resta a 3: adesso dovrà necessariamente battere gli scozzesi all’Olimpico oppure giocarsi tutto nelle ultime due partite con i rumeni che però nel frattempo potranno incrementare il loro bottino nella partita interna contro i rossoneri di Francia. Tra le altre partite, spicca la clamorosa vittoria dell’Arsenal contro il Vitoria Guimaraes: sotto 0-1 e 1-2, i Gunners si salvano con la doppietta di Nicolas Pépé che trova il gol decisivo al 93’. Arsenal dunque a punteggio pieno, sale di colpi l’Eintracht che batte lo Standard Liegi per un girone sempre più deciso; il Psv delude non andando oltre un pareggio interno contro il Lask Linz, si rilancia il Basilea che espugna il campo del Getafe e così anche il Krasnodar che vince a Trebisonda. Pareggio interno per la Dinamo Kiev, netto e scontato 3-0 del Siviglia sul Dudelange. (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

ROMA RAGGIUNTA AL 95′

Nei risultati di Europa League abbiamo assistito purtroppo ad una incredibile beffa per la Roma: in vantaggio appena dopo la mezz’ora con Zaniolo, i giallorossi sono stati raggiunti al 95’ minuto dalla rete di Stindl su calcio di rigore, ma la massima punizione in realtà non sarebbe stata da concedere perché il tocco di Smalling è avvenuto con il volto e non con il braccio, come indicato dall’arbitro. La Roma, che aveva già protestato con veemenza dopo il pareggio interno contro il Cagliari, in questo caso avrà sicuramente da ridire sull’assenza del Var in Europa League; fatto sta che sale a quota 5 punti nel girone, mentre si lancia l’Istanbul Basaksehir che aggancia il Wolfsberger a 4 punti battendolo 1-0. Continua il periodo positivo del Wolverhampton che supera lo Slovan Bratislava in trasferta; si impone fuori casa anche il Manchester United che piega il Partizan Belgrado, nel suo girone l’Az Alkmaar travolge l’Astana (6-0). Adesso abbiamo in campo la Lazio, la cui partita al Celtic Park è davvero importante: l’altra gara del girone sta già vedendo il Cluj in vantaggio a Rennes, ma siamo solo all’inizio di queste sfide. (agg. di Claudio Franceschini)

Pubblicità

RISULTATI EUROPA LEAGUE: INIZIANO LE PRIME PARTITE

Si accende questo giovedì tutto dedicato ai risultati di Europa League e certo tra i primi incontri ad avere inizio solo tra pochi minuti, vogliamo fissare la nostra attenzione sulla sfida di Belgrado tra Partizan e Manchester United. Il match è infatti ben atteso non solo per la tradizione e la storia dei due club, volti più che noti in ambito europeo, ma pure perchè si tratta di uno scontro diretto al vertice del girone L, in questa terza giornata della fase a gironi. Con un successo e un pari infatti Partizan e Manchester United si dividono il primo posto con 4 punti a testa ed è ora di definire una migliore gerarchia in graduatoria. In tal senso viene facile pensare che siano i Red Devils i netti favoriti, ma certo non possiamo dimenticare che la squadra di Soskjaer non sta vivendo un grande momento ora e solo in Premier league registra appena la 14^ piazza. Come al solito l’ultima parola l’avrà il campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

SIVIGLIA GRANDE FAVORITO

Protagonista di eccezione anche in questo giovedi dedicato ai risultati di Europa League sarà certamente il Siviglia di Mister Julen Lopetegui, che oggi ospiterà in casa il Dudelange per un match il cui esito appare già scritto. Anzi ancor prima che questa fase a gironi del torneo avesse inizio, già il pronostico ci parlava di una qualificazione praticamente certo degli spagnolo al tabellone finale: il Siviglia dopo tutto ha già vinto 5 edizioni dell’Europa league e in caso di qualificazione, avrebbe centrato quest’anno la quinta promozione di fila. Non va poi dimenticato che gli spagnoli per ora stanno facendo benissimo nel torneo, a cui tornano forti del primo posto del girone A a pieno punteggio e con ancora nessun gol incassato dagli avversari. Il verdetto quindi ci pare già fissato alla vigilia. (agg Michela Colombo)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: FOCUS SULL’EINTRACHT

Club da tenere d’occhio anche in questa terza giornata per i risultati di Europa League è certo l’Eintracht Francoforte, che oggi sarà in campo alle ore 21.00 con i belgi dello Standard Liegi. I tedeschi, che hanno scorso furono semifinalisti sempre in Europa league, infatti puntano molto sulla partita casalinga di questa sera, che pure li vedrà di fronte al club di Michel Preud’Homme, attualmente fermo alla seconda posizione nella classifica del girone F, alle spalle dell’Arsenal. Ricordiamo però bene che con un tabellino di un successo e un KO, i belgi come i tedeschi vantano il medesimo punteggio:è solo la differenza gol a dividerli. Sarà dunque uno scontro diretto questo per l’Eintracht come per il Liegi, il cui esito però ci appare davvero aperto: la rivalità poi dei due club potrebbe non solo essere confinata a tale scontro, ma è ben facile immaginare che le due squadre si combatteranno a viso aperto fino alla fine di questa fase, per conquistare l’ultimo pass per il tabellone finale (uno di certo andrà ai Gunners). (agg Michela Colombo)

LE PARTITE DELLA 3^ GIORNATA

Dopo una lunga sosta, torniamo a parlare dei risultati di Europa league: oggi giovedi 24 ottobre 2019 infatti assisteremo ai match per il terzo turno della fase a gironi e certo siamo davvero impazienti di conoscere i primi verdetti che ci arriveranno dal campo. Protagoniste di eccezione anche in questa serata per i risultati di Europa league saranno naturalmente i due club italiani, presenti nel tabellone e quindi Roma e Lazio (il Torino ci ha lasciato prima), a cui attenderanno però match complicati. Di certo farà be fatica oggi il club giallorosso di Paulo Fonseca, che non solo farà fronte al Borussia Monchengladbach, ma pure lo farà con una panchina davvero risicata, visto che l’infermeria a Trigoria è tra piena. Pure per la Lazio oggi non sarà un incontro facile: Inzaghi è infatti atteso in Austria contro il Salisburgo, formazione che sta facendo benissimo nella competizione nazionale e di cui bisogna ben temere il gioco fortemente offensivo, che  può mettere in crisi anche le difese più solide.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: LE ALTRE SFIDE

Chiaramente non saranno però solo Lazio e Roma a tenerci compagnia in questo giovedi per i risultati di Europa league, ma come al come al solito il programma delle partite sarà fittissimo, anche per questa terza giornata della fase a gironi. Da calendario infatti oggi si comincerà già alle ore 18.55 con ben 13 incontri, tra cui spiccano le sfide Cska Mosca-Ferecvaros, Porto-Rangers e pure Partizan-Manchester United: pure facciamo attenzione alla sfida tra Ludogorets-Espanyol e naturalmente anche alla diretta tra Roma e Borussia Monchengladbach, prevista all’Olimpico. Sarà invece alle ore 21.00 il fischio d’inizio degli altri incontri, in primis per la trasferta austriaca Salisburgo-Lazio. Pure sono di interesse per le ore 21.00 anche le partite Psv-Linz e Eintracht Francoforte-Standard Liegi, oltre che il match tra Siviglia e Dudelange, atteso al Pizjuan.

RISULTATI EUROPA LEAGUE

GIRONE A

RISULTATO FINALE Qarabag-Apoel 2-2

RISULTATO FINNALE Siviglia-Dudelange 3-0

CLASSIFICA: Siviglia 9, Qarabag 4, Dudelange 3, Apoel 1

GIRONE B

RISULTATO FINALE Dinamo Kiev-Copenaghen 1-1

RISULTATO FINALE Malmo-Lugano 2-1

CLASSIFICA: Copenaghen 5, Dinamo Kiev 5, Malmo 4, Lugano 1

GIRONE C

RISULTATO FINALE Getafe-Basilea 0-1

RISULTATO FINALE Trabzonspor-Krasnodar 0-2

CLASSIFICA: Basilea 7, Getafe 6, Krasnodar 3, Trabzonspor 1

GIRONE D

RISULTATO FINALE Psv-Lask 0-0

RISULTATO FINALE Sporting-Rosenborg 1-0

CLASSIFICA: Psv 7, Sporting 6, Lask 4, Rosenborg 0

GIRONE E

RISULTATO FINALE Rennes-Cluj 0-1

RISULTATO FINALE Celtic-Lazio 2-1

CLASSIFICA: Celtic 7, Cluj 6, Lazio 3, Rennes 1

GIRONE F

RISULTATO FINALE Eintracht-St Liegi 2-1

RISULTATO FINALE Arsenal-Vitoria Guimaraes 3-2

CLASSIFICA: Arsenal 9, Eintracht 6, Standard Liegi 3, Vitoria Guimaraes 0

GIRONE G

RISULTATO FINALE Porto-Rangers 1-1

RISULTATO FINALE Young Boys-Feyenoord 2-0

CLASSIFICA: Young Boys 6, Porto 4, Rangers 4, Feyenoord 3

GIRONE H

RISULTATO FINALE Ludogorets-Espanyol 0-1

RISULTATO FINALE Cska Mosca-Ferencvaros 0-1

CLASSIFICA: Espanyol 7, Ludogorets 6, Ferencvaros 4, Cska Mosca 0

GIRONE I

RISULTATO FINALE Gent-Wolfsburg 2-2

RISULTATO FINALE St Etienne-Olexandrya 1-1

CLASSIFICA: Wolfsburg 5, Gent 5, St Etienne 2, Oleksandriya 2

GIRONE J

RISULTATO FINALE Roma-Borussia Monchengladbach 1-1

RISULTATO FINALE Basaksehir-Wolfsberger 1-0

CLASSIFICA: Roma 5, Basaksehir 4, Wolfsberger 4, Borussia Monchengladbach 2

GIRONE K

RISULTATO FINALE Slovan Bratislava-Wolverhampton 1-2

RISULTATO FINALE Besiktas-Braga 1-2

CLASSIFICA: Braga 6, Wolverhampton 6, Slovan Bratislava 3, Besiktas 0

GIRONE L

RISULTATO FINALE Partizan-Manchester United 0-1

RISULTATO FINALE Az Alkmaar-Astana 6-0

CLASSIFICA: Manchester United 7, Az Alkmaar 5, Partizan 4, Astana 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità