RISULTATI EUROPA LEAGUE, CLASSIFICHE/ Show a Francoforte! Diretta gol live score

- Claudio Franceschini

Risultati Europa League, classifiche: diretta gol live score delle partite che si giocano giovedì 25 novembre, valide per la quinta giornata dei gironi. La Lazio vince e passa il turno.

Toko Ekambi Lione gol lapresse 2021 640x300
Risultati Europa League, 5^ giornata fase a gironi (Foto LaPresse)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: SHOW A FRANCOFORTE

I risultati di Europa League chiudono il quadro del giovedì con le partite serali, grande spettacolo con un pareggio emozionante a Francoforte tra Eintracht e Anversa, coi belgi eliminati nonostante un gol di Nainggolan, raggiunti sul 2-2 al 94′ dopo essere a loro volta passati in vantaggio nel finale. Il Leicester vince 3-1 contro il Legia e ora si giocherà da primo in classifica lo scontro diretto decisivo contro il Napoli in Italia all’ultima giornata. Vince all’ultimo tuffo anche l’Olympiacos, 1-0 sul Fenerbahce allo scadere. Convincente 2-0 anche per i Rangers contro uno Sparta Praga disastroso in difesa, ora gli scozzesi sono matematicamente secondi. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: LAZIO QUALIFICATA!

I risultati di Europa League ci consegnano la qualificazione al prossimo turno da parte della Lazio: con una giornata di anticipo i biancocelesti superano il gruppo E grazie alla vittoria sul campo della Lokomotiv Mosca (il solito Ciro Immobile ci mette una doppietta, poi triplica Pedro) ma anche al ko del Marsiglia che affonda a Istanbul. Il Galatasaray resta dunque al comando del girone e fa anche la voce grossa per quanto riguarda la differenza reti; per la qualificazione diretta agli ottavi di Europa League si deciderà tutto allo stadio Olimpico nell’ultima giornata. Intanto gli ottavi se li prende il Bayer Leverkusen: i tedeschi sbloccano subito contro il Celtic, vengono rimontati ma ripassano in vantaggio con due gol in rapida sequenza nel finale.

Grazie alla doppia sfida diretta a favore con il Betis – che batte il Ferencvaros come da copione – è aritmeticamente certo del primo posto. Nel gruppo F colpo del Midtjylland che all’ultimo respiro batte il Braga: i portoghesi sono superati in vetta dalla Stella Rossa che supera il Ludogorets, ma ora anche la squadra danese è in corsa per un posto nel prossimo turno di Europa League. Il gruppo H fa invece registrare la vittoria del West Ham a Vienna: gli Hammers sono qualificati agli ottavi, la Dinamo Zagabria pareggia contro il Genk che ha ancora una grande occasione per andare agli spareggi. Ora, sotto con le altre partite del quinto turno… (agg. di Claudio Franceschini)

PRIME PARTITE AL VIA!

Siamo finalmente arrivati alle partite che ci forniranno i risultati di Europa League per la 5^ giornata dei gironi. Molto interessante anche il gruppo G: grazie al 4-0 della BayArena, il Bayer Leverkusen è ad un solo punto dalla qualificazione al prossimo turno avendo un vantaggio di 3 lunghezze sul Betis, appunto battuto in casa dopo averci pareggiato al Villamarin. Il Betis però è secondo in classifica: in terza posizione, con 6 punti, troviamo il Celtic che si è rimesso in corsa con la doppia vittoria sul Ferencvaros, e dunque insegue la squadra spagnola con un solo punto di ritardo. Il Celtic però è ospite oggi dello stesso Leverkusen, che all’andata era passato 4-0 a Glasgow.

Risultato bugiardo considerando l’andamento della partita e le splendide parate di Lukas Hradecky, ma alla fine una vittoria netta per gli uomini di Gerardo Seoane che, con una vittoria questa sera, otterrebbero la qualificazione ai sedicesimi e la certezza del primo posto nel girone. Lasciando così Betis e Celtic a giocarsi tutto nell’ultima giornata, almeno virtualmente: infatti gli andalusi hanno il match point contro il Ferencvaros, e una vittoria unita al ko degli scozzesi renderebbe inutile l’ultima giornata del gruppo G. Vedremo cosa succederà: finalmente è tutto pronto, per i risultati di Europa League si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

IL GRUPPO B

Nei risultati di Europa League per questa quinta giornata spicca un girone clamorosamente incerto: il gruppo B infatti vede tre squadre in corsa per i primi due posti, con 3 punti tra la prima in classifica e la terza e quindi una situazione del tutto in divenire. Le due partite di questa sera sono Monaco Real Sociedad e Psv Sturm Graz: la classifica la comanda la squadra del Principato, che all’andata ha pareggiato 1-1 all’Anoeta e dunque replicando almeno quel risultato farebbe un bel salto avanti verso la qualificazione. Vincendo invece il Monaco sarebbe anche certo del primo posto nel girone e dunque di andare direttamente agli ottavi, perché ha 3 punti di vantaggio sul Psv con cui ha anche il favore nella doppia sfida diretta.

Alla Real Sociedad non resta allora che provare a rimanere davanti agli olandesi (2-2 in Olanda all’andata) per poi batterli nell’ultima giornata del girone, quando avranno il vantaggio del fattore campo. Per quanto riguarda lo Sturm Graz, gli austriaci sono già eliminati: hanno 5 punti da recuperare alla Real Sociedad seconda nel gruppo B, ma per gli incroci del calendario non potranno comunque superare due squadre prendendosi la piazza d’onore, e dunque l’unica speranza è quella di ottenere almeno una retrocessione in Conference League. (agg. di Claudio Franceschini)

GIÀ QUALIFICATE

Abbiamo già detto, nel presentare i risultati di Europa League, che c’è una sola squadra che ha guadagnato la qualificazione al prossimo turno con due giornate di anticipo: si tratta del Lione, che nel gruppo A è a punteggio pieno. Inoltre, l’Olympique è aritmeticamente certo anche del primo posto e dunque degli ottavi, avendo 8 punti di vantaggio su Sparta Praga e Rangers; un ottimo passo dunque per Peter Bosz, che non è nuovo a ottimi risultati in questa competizione. Va ricordato infatti che il tecnico olandese, di origini ungheresi, nel 2017 aveva portato un giovanissimo Ajax in finale di Europa League, stupendo tutti due anni prima del suo successore Erik Ten Hag che di fatto ne aveva ereditato il lavoro; i Lancieri si erano arresi solo al più esperto Manchester United di José Mourinho.

Nel 2020, la stagione interrotta dalla pandemia e ripresa a porte chiuse con gare secche nella bolla tedesca, Bosz era riuscito a raggiungere i quarti di Europa League con il Bayer Leverkusen, che poi era stato eliminato dall’Inter; adesso con il Lione l’olandese ha dominato il girone e punta chiaramente ad arrivare in fondo a questa competizione, intanto vedremo se riuscirà anche a concludere la prima fase di questa per ora trionfale Europa League a punteggio pieno. (agg. di Claudio Franceschini)

C’È LOKOMOTIV MOSCA LAZIO

I risultati di Europa League per la quinta giornata della fase a gironi riguardano giovedì 25 novembre: la prima tornata di partite sarà come sempre alle ore 18;45, poi avremo alle ore 21:00 la seconda fascia dei match. In campo oggi una sola italiana, cioè la Lazio che fa visita alla Lokomotiv Mosca: ricordiamo infatti che il Napoli ha anticipato a ieri sera la sua trasferta in terra russa, sempre nella capitale ma contro lo Spartak. Mancano 180 minuti al termine dei gironi, e al momento abbiamo una sola squadra certa della qualificazione ai sedicesimi.

Tuttavia, ce ne sono altre che hanno ormai archiviato la pratica e cercano solo l’aritmetico passaggio del turno; in più va detto che da quest’anno i risultati di Europa League concederanno anche alle terze di ciascun girone di continuare in Europa, visto che retrocederanno nella neonata Conference League. Dunque adesso si tratta di scoprire quello che succederà nelle partite di questa sera, e possiamo immediatamente tracciare un quadro legato alle classifiche dei gironi parlando in maniera più approfondita dei risultati di Europa League.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Nei risultati di Europa League per la penultima giornata della fase a gironi cerca gloria la Lazio: la situazione dei biancocelesti è ancora in bilico dopo il doppio pareggio contro il Marsiglia, il girone è assolutamente equilibrato perché in testa troviamo il Galatasaray con 8 punti, sono tre in meno per i biancocelesti che precedono di una lunghezza l’Olympique, e anche la Lokomotiv Mosca avendo pareggiato due volte è ancora in corsa. La Lazio deve vincere in Russia questa sera, sfruttando anche il fatto che le due avversarie principali si ruberanno inevitabilmente punti.

Sulla carta però sarebbe meglio una vittoria del Galatasaray, anche perché questo unito a 3 punti per la compagine di Maurizio Sarri significherebbe qualificazione aritmetica, per poi ospitare i turchi all’Olimpico nel tentativo di strappare loro il primo posto nel gruppo E. Per il resto, i risultati di Europa League ci dicono che l’unica squadra già aritmeticamente qualificata ai sedicesimi è il Lione, che è anche l’unica ad aver sempre vinto; altre come detto sono messe molto bene ed è il caso di Bayer Leverkusen e West Ham, ma potrebbe ancora succedere di tutto e allora tra poco lasceremo che come sempre siano i campi a dire la loro…

RISULTATI EUROPA LEAGUE: 5^ GIORNATA

GRUPPO A
RISULTATO FINALE Brondby Lione 1-3
RISULTATO FINALE Rangers Sparta Praga 2-0
CLASSIFICA: Lione 15, Rangers 7, Sparta Praga 4, Brondby 2

GRUPPO B
RISULTATO FINALE Psv Sturm Graz 2-0
RISULTATO FINALE Monaco Real Sociedad 2-1
CLASSIFICA: Monaco 11, Psv 8, Real Sociedad 6, Sturm Graz 1

GRUPPO C
RISULTATO FINALE Leicester Legia Varsavia 2-0
CLASSIFICA: Leicester 8, Spartak Mosca 7, Napoli 7, Legia Varsavia 6,

GRUPPO D
RISULTATO FINALE Olympiacos Fenerbahçe 1-0
RISULTATO FINALE Eintracht Anversa 2-2
CLASSIFICA: Eintracht 11, Olympiacos 9, Fenerbahçe 5, Anversa 2

GRUPPO E
RISULTATO FINALE Lokomotiv Mosca Lazio 0-3
RISULTATO FINALE Galatasaray Marsiglia 4-2
CLASSIFICA: Galatasaray 11, Lazio 8, Marsiglia 4, Lokomotiv Mosca 2

GRUPPO F
RISULTATO FINALE Stella Rossa Ludogorets 1-0
RISULTATO FINALE Midtjylland Braga e-2
CLASSIFICA: Stella Rossa 10, Braga 9, Midtjylland 8, Ludogorets 1

GRUPPO G
RISULTATO FINALE Betis Ferencvaros 2-0
Ore 18:45 Bayer Leverkusen Celtic 3-2
CLASSIFICA: Bayer Leverkusen 13, Betis 10, Celtic 6, Ferencvaros 0

GRUPPO H
RISULTATO FINALE Dinamo Zagabria Genk 1-1
RISULTATO FINALE Rapid Vienna West Ham 0-2
CLASSIFICA: West Ham 13, Dinamo Zagabria 7, Genk 5, Rapid Vienna 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA