RISULTATI EUROPA LEAGUE, CLASSIFICHE/ Diretta gol: Milan, tris corsaro! Live score

- Michela Colombo

Risultati Europa League: diretta gol live score delle partite, valide nella 1^ giornata della fase a gironi della seconda manifestazione UEFA, oggi 22 ottobre 2020.

Tottenham
Risultati Europa League (Foto LaPresse)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: MILAN CORSARO

Completato con le partite di prima serata il quadro dei risultati Europa League nella prima giornata della fase a gironi, dobbiamo naturalmente annotare la vittoria del Milan per 1-3 sul campo del Celtic, che rende positivo il bilancio italiano aggiungendosi alla vittoria della Roma sul campo dello Young Boys, anche se fa male lo scivolone casalingo del Napoli al cospetto dello AZ Alkmaar. Per i rossoneri hanno segnato Krunic, Brahim Diaz e Hauge, che ha chiuso definitivamente la contesa dopo che il Celtic aveva dimezzato le distanze con la rete di Elyounoussi. Nel girone H le gerarchie sembrano essere già piuttosto chiare, dal momento che nell’altra partita il Lilla ha vinto per 1-4 sul campo dello Sparta Praga. Tra le altre sfide, doppia vittoria per 3-0 del Leicester contro lo Zorja e del Tottenham ai danni del Lask Linz, mentre il Villarreal ha vinto per 5-3 l’emozionante sfida con il Sivasspor. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ROMA VINCE, NAPOLI PERDE

Il quadro dei risultati Europa League nella prima giornata della fase a gironi si apre in chiaroscuro per le squadre italiane. La Roma infatti vince per 1-2 in trasferta sul campo dello Young Boys, anche se con qualche rischio perché erano passati in vantaggio per primi gli svizzeri, ma poi la rimonta giallorossa ha raddrizzato la situazione e ora la Roma vede la strada in discesa. Situazione completamente diversa per il Napoli, che ha invece clamorosamente perso in casa per 0-1 contro gli olandesi dello AZ Alkmaar, che erano pure decimati a causa del Covid ma hanno firmato l’impresa al San Paolo. Adesso in ottica italiana dobbiamo attendere solamente il Milan, impegnato alle ore 21.00 sul campo del Celtic. Quanto alle partite straniere, spicca sicuramente il successo per 6-2 del Bayer Leverkusen ai danni del Nizza, mentre nei gironi delle italiane dobbiamo annotare per la Roma la vittoria per 0-2 del Cluj sul campo del Cska Sofia e per il Napoli invece il successo esterno per 0-1 della Real Sociedad contro il Rijeka, che rende ancora più difficile la situazione degli uomini di Gennaro Gattuso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO!

Si accende finalmente questo giovedi sera tutto dedicato ai risultati dell’Europa League per la prima giornata della fase a gironi e tra i tanti match che stanno per cominciare certo vogliamo mettere sotto ai riflettori una delle sfide più attese, prevista tra pochi istanti alla Bay Arena tra Bayer Leverkusen e Nizza. Il match si annuncia ricco di spettacolo: da una parte ecco la formazione tedesca, testa di serie in questa edizione dell’Europa League e che pure si presenta in campo in ottime condizioni, avendo messo da parte in questo avvio di stagione solo risultati utili. Di contro però ci sarà il temibile Nizza, di certo la maggior insidia tra i club che al sorteggio sono stati selezionati in questa fascia: i rossoneri, a dispetto della quotazione della UEFA, rimangono rivali complicati e ostici, da non sottovalutare. E che pure saranno oggi in capo in ottima forma: in Ligue 1 2020-21. l Nizza è infatti al momento la quarta forza del campionato, dietro solo a Lille (pure selezionato in 4^ fascia per i gironi di Europa League), Psg e Rennes (in Champions League 2020-21). Quella di questa sera sarà dunque sfida da non perderci: diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

FOCUS SULLE SQUADRE INGLESI

Protagoniste in questo giovedi dedicato ai risultati di Europa League non possono che essere anche le formazioni inglesi, ben presenti nel tabellone di questo primo turno della fase a gironi. Esaminando la tabella con attenzione vediamo che sono ben tre le squadre inglesi presenti e tutte di grandissimo prestigio: parliamo infatti di club storici e famosi come Arsenal, Tottenham e Leicester, che pure oggi saranno in campo per strappare i primi tre punti messi in palio. Per le inglesi la prima giornata propone poi delle sfide piuttosto semplici, almeno sulla carta: i Gunners di Arteta infatti se la vedranno in trasferta con il Rapid Vienna, mentre gli Spurs di Mourinho ospiteranno sempre gli austriaci, ma del Lask e le Foxes se la vedranno con gli ucraini dello Zorya. Saranno dunque partite, dove la classe britannica non dovrebbe incontrare ostacoli di sorta, considerando anche i buoni risultati che stanno rimediando tra i confini nazionali in Premier League, ma ovviamente solo il campo ci darà l’ultimo verdetto. (agg Michela Colombo)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: LE PROSSIME DATE

Con questo giovedi 22 ottobre verrà disputato solo il primo turno della fase a gironi dell’Europa League 2020-21: siamo dunque appena al via della fase più calda della seconda manifestazione UEFA ed è giusto ORA rinfrescare la memoria agli appassionati, su quale sarà il calendario del torneo. Come abbiamo detto già più volte, per questa edizione 2020-21 delle coppe, la UEFA ha dovuto per forza di cose forzare i tempi, accelerando e infittendo il calendario. Da programma ufficiale la fase a gironi infatti verrà inaugurata oggi e si chiuderà dopo 6 turni solo il prossimo 10 dicembre: si giocherà dunque ancora il 29 ottobre, il 5 e 26 novembre e il 3 e 10 dicembre. Con febbraio invece entreremo nella fase ad eliminazione diretta, che si porterà fino alla finalissima del 26 maggio, già prevista a Danzica. Sarà dunque lungo cammino quello che si attende, ma senza dubbio non mancherà lo spettacolo. (agg Michela Colombo)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: OGGI IL PRIMO TURNO!

Si accendono finalmente i riflettori sull’Europa League: con oggi giovedì 22 ottobre 2020 daremo la parola al campo per le sfide del primo turno della fase a gironi e siamo davvero impazienti di vedere le big d’Europa tornare protagoniste. L’attesa è grande anche perchè in questa edizione 2020-21 della seconda manifestazione per club della UEFA i protagonisti sono di altissimo livello: dalle squadre italiane Roma, Napoli e Milan alle big del calibro di Bayer Leverkusen, Tottenham e Villarreal. Non perdiamo altro tempo allora e andiamo a vedere che cosa ci riserva il programma ufficiale di questo giovedi tutto dedicato ai risultati dell’Europa League, ricordando che saranno ben 24 le partite che ci faranno compagnia. Per la fase a gironi, il primo fischio d’inizio è previsto attorno alle ore 18.55: a quest’ora assisteremo dunque a sfide come Lech-Benfica e Leverkusen Nizza, ma pure ai mach tra Napoli e AZ Alkmaar e Young Boys-Roma. Alle ore 21.00 sarà la volta della seconda tornata di partite e dunque ci attenderanno gli incroci Leicester-Zorya, Tottenham-Lask, Villarreal-Sivasspor e sopratutto Celtic-Milan.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: LE ITALIANE

Protagoniste assolute in questo primo giovedi dedicato ai risultati i Europa League non possono che essere le tre squadre italiane che si sono qualificate per questa bollente fase della seconda manifestazione UEFA. Come è ben noto, Napoli e Roma hanno rimediato la qualificazione diretta a questa parte del torneo, mentre il Milan ha dovrò strappare il pass affrontando un impegnativo quanto soddisfacente fase preliminare: tutte sono comunque ora impazienti di fare veramente sul serio per questa edizione dell’Europa League 2020-21. Pure va detto che l’avvio per i tre club italiani sarà senza dubbio molto particolare. La Roma e il Milan affronteranno rispettivamente gli svizzeri dello Young Boys e gli scozzesi del Celtic: due formazioni impegnative ma alla loro portata, che pure registrano tradizioni e stati di forma assai differenti, ma che sicuramente faranno faticare e non poco. Per il Napoli invece il caso è ancor più complesso: gli olandesi dell’AZ Alkmaar nei giorni scorsi sono stati decimati dall’epidemia da coronavirus e a lungo il match è pure rimasto in sospeso, tra mille polemiche circa l’opportunità o meno di rinviare la partita, tra timori legati allo sviluppo di un nuovo focolaio e la volontà della UEFA di giocare (sia pure a ranghi risicatissimi). Alla fine però la squadra oranje si è presentata nel capoluogo campano e salvo sorprese dell’ultimi momento la partita si giocherà, anche se non si annuncia affatto equilibrata. Vedremo dunque che cosa dirà il campo.

RISULTATI EUROPA LEAGUE E CLASSIFICHE

GIRONE A

FINALE Cska Sofia-Cluj 0-2

FINALE Young Boys Roma 1-2

CLASSIFICA: Cluj 3, Roma 3, Young Boys 0, Cska Sofia 0

GIRONE B

FINALE Dundalk-Molde 1-2

FINALE Rapid Vienna-Arsenal 1-2

CLASSIFICA: Arsenal 3, Molde 3, Dundalk 0, Rapid Vienna 0

GIRONE C

FINALE H. Beer Sheva-Slavia Praga 3-1

FINALE Leverkusen-Nizza 6-2

CLASSIFICA: Leverkusen 3, Hapoel Beer-Sheva 3, Slavia Praga 0, Nizza 0

GIRONE D

FINALE Lech Poznan-Benfica 2-4

FINALE Standard Liegi-Rangers 0-2

CLASSIFICA: Benfica 3, Rangers 3, Lech Poznan 0, Standard Liegi 0

GIRONE E

FINALE Paok-Omonia 1-1

FINALE Psv-Granada 1-2

CLASSIFICA: Granada 3, Omonia 1, Paok 1, Psv 0

GIRONE F

FINALE Napoli-Az Alkmaar 0-1

FINALE Rijeka-Real Sociedad 0-1

CLASSIFICA: Az Alkmaar 3, Real Sociedad 3, Napoli 0, Rijeka 0

GIRONE G

FINALE Braga-Aek 3-0

FINALE Leicester-Zorya 3-0

CLASSIFICA: Braga 3, Leicester 3, Aek 0, Zorya 0

GIRONE H

FINALE Celtic-Milan 1-3

FINALE Sparta Praga-Lilla 1-4

CLASSIFICA: Lilla 3, Milan 3, Celtic 0, Sparta Praga 0

GIRONE I

FINALE Maccabi Tel Aviv-Qarabag 1-0

FINALE Villarreal-Sivasspor 5-3

CLASSIFICA: Villarreal 3, Maccabi Tel Aviv 3, Qarabag 0, Sivasspor 0

GIRONE J

FINALE Tottenham-Lask 3-0

FINALE Anversa-Ludogorets 1-2

CLASSIFICA: Tottenham 3, Ludogorets 3, Anversa 0, Lask 0

GIRONE K

FINALE Dinamo Zagarbia-Feyenoord 0-0

FINALE Wolfsberger-Cska Mosca 1-1

CLASSIFICA: Cska Mosca 1, Wolfsberger 1, Dinamo Zagabria 1, Feyenoord 1

GIRONE L

FINALE Hoffenheim-Stella Rossa 2-0

FINALE Slovan Liberec-Gent 1-0

CLASSIFICA: Hoffenheim 3, Slovan Liberec 3, Gent 0, Stella Rossa 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA