RISULTATI EUROPA LEAGUE/ La Roma si sbriciola nella ripresa. Diretta gol live score

- Claudio Franceschini

Risultati Europa League: diretta gol live score delle due semifinali di andata che sono in programma alle ore 21:00 di giovedì 29 aprile, naturalmente la grande attesa è per la Roma.

Arsenal esultanza Europa League lapresse 2021 640x300
Risultati Europa League, andata semifinali (Foto LaPresse)

LA ROMA SI SBRICIOLA NELLA RIPRESA: PARTITE AL VIA!

I due risultati di Europa League evidenziano una serata ricca di sorprese. La Roma stava sognando all’Old Trafford ma il risveglio è stato clamoroso: 5 gol subiti nel secondo tempo con una doppietta di Cavani, Bruno Fernandes su rigore, Pogba e Greenwood che portano il Manchester United con un piede e mezzo in finale. I giallorossi dovrebbero vincere con 4 gol di scarto all’Olimpico per ribaltare la situazione. E’ apertissima la situazione tra Villarreal e Arsenal: gli spagnoli hanno dominato il primo tempo ma i Gunners hanno accorciato con Pepe su rigore e sfiorato il pareggio con Aubameyang. Un espulsione per parte con Ceballos e Capoue che rimediano il doppio giallo, all’Emirates Stadium la sfida sembra apertissima. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: PARTITE AL VIA!

Si sono chiusi i primi tempi delle semifinali di andata, i due risultati di Europa League regalano subito indicazioni importanti. Roma avanti all’Old Trafford, dopo il vantaggio iniziale di Bruno Fernandes i giallorossi capitalizzano gli affondi offensivi: un fallo di mano di Pogba regala il rigore che Pellegrini trasforma con freddezza, quindi una bella azione corale tra Mkhitaryan, Pellegrini e Dzeko si chiude col gol del bosniaco. Giallorossi anche sfortunati perché costretti a tre cambi per gli infortuni, in tre diversi momenti, di Veretout, Pau Lopez e Spinazzola. Gran primo tempo del Villarreal che conduce 2-0 sull’Arsenal tra le mura amiche dell’Estadio de la Ceramica: segnano Trigueros e Raul Albiol, match tutto in salita per i Gunners. (agg. di Fabio Belli)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: PARTITE AL VIA!

Siamo pronti a vivere le semifinali di andata, i due risultati di Europa League che aspettiamo questa sera. Curiosamente, nessuna delle quattro squadre che sono in campo hanno vinto nel fine settimana: sappiamo della Roma che ha perso a Cagliari allontanandosi definitivamente dalla corsa al quarto posto in Serie A, mentre il Villarreal è caduto in casa contro il Barcellona permettendo ai blaugrana di essere padroni del loro destino per la vittoria della Liga. Pareggiando a Elland Road contro il Leeds, il Manchester United si è portato a -10 dal City (che nel frattempo ha rivinto la EFL Cup, quarto trionfo consecutivo) ma con 5 giornate da giocare le speranze di vincere la Premier League sono ormai ridotte al lumicino; infine abbiamo l’Arsenal, che ha perso in casa contro l’Everton a causa dell’incredibile gaffe del suo portiere Bernd Leno. Ora però è davvero arrivato il momento di scoprire cosa succederà sui due campi: stiamo per iniziare a giocare, la speranza è che la Roma viva una grande serata e, più in generale, che si tratti di grande calcio: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano le quattro squadre protagoniste delle semifinali di andata, per i risultati di Europa League si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

LA STORIA DELLE SEMIFINALISTE

Ci avviciniamo ai risultati di Europa League per l’andata delle semifinali, e allora possiamo ricordare che nel nuovo millennio tutte queste squadre sono già arrivate a questo contesto in ambito europeo: il Villarreal nel 2006 aveva giocato la semifinale di Champions League, curiosamente contro l’Arsenal, ed era stato eliminato anche a causa di un rigore sbagliato da Juan Roman Riquelme, il suo leader tecnico. La Roma nel 2018 ha disputato una storica semifinale di Champions League, dopo la grande rimonta sul Barcellona era stato il Liverpool a frenarne la corsa; il Manchester United era in semifinale di Europa League l’anno scorso, ma ha anche vinto questo torneo nel 2017 e soprattutto non vanno dimenticati i grandi risultati con Sir Alex Ferguson. Infine l’Arsenal, finalista di Europa League nel 2019 – come già ricordato – ma anche semifinalista l’anno prima, mentre in Champions League ha disputato una sola finale (appunto 15 anni fa) perdendola contro il Barcellona dopo essere passato in vantaggio. Da questo punto di vista si tratta dunque di semifinali nobili per questi risultati di Europa League, i due campi ci daranno i loro verdetti ricordando che poi mancheranno anche le partite di ritorno per avere il quadro della finale… (agg. di Claudio Franceschini)

L’INGHILTERRA TORNA AL TOP

Come possiamo notare dai risultati di Europa League per le partite di questa sera, sono due le squadre inglesi ad aver raggiunto le semifinali del torneo. Arsenal e Manchester United, due dei fondatori della Super League – tra le altre cose – sono arrivate nella Top 4 di questa competizioni e, dunque, la FA ha portato ben quattro rappresentanti alle due semifinali europee. In Champions League infatti ci sono Manchester City e Chelsea: c’è stato un periodo in cui il calcio inglese era dominante, basti pensare alla finale tra Red Devils e Blues nel 2008 o al fatto che lo stesso United abbia giocatole finali di Champions League anche nel 2009 e 2011 (perdendole contro il Barcellona) mentre lo stesso Chelsea l’ha poi raggiunta nel 2012 vincendola. Quest’anno addirittura si potrebbe ripetere quanto era avvenuto nel 2019, quando il calcio inglese si prese tutto: il Liverpool vinse la Champions League battendo il Tottenham nel derby di finale, mentre a Baku l’Europa League fu preda del Chelsea (allenato da Maurizio Sarri) che sconfisse l’Arsenal. Uno scenario irripetibile? Assolutamente no, anzi come detto potrebbe davvero accadere a due anni di distanza e sarebbe chiaramente incredibile… (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI LE SEMIFINALI DI ANDATA!

I risultati di Europa League ci presentano le semifinali di andata: alle ore 21:00 di giovedì 29 aprile si giocano Manchester United Roma e Villarreal Arsenal, i primi 90 minuti di doppie sfide che finalmente ci diranno quali squadre andranno a disputare il trofeo nella finale di Danzica. Ovviamente i motivi di interesse, almeno per noi italiani, riguardano innanzitutto la presenza della Roma, l’unica nostra rappresentante rimasta in corsa nelle coppe europee: i giallorossi possono replicare il risultato centrato dall’Inter l’anno scorso e magari avere più fortuna in finale, ma intanto hanno pescato l’avversario sulla carta più tosto, quel Manchester United che è alla seconda semifinale consecutiva e che, con parecchia fatica, sta cercando di tornare grande.

Le altre due squadre ci fanno comunque respirare aria di grande calcio, anche in Europa League: vero che il Villarreal non è più lo squadrone di un tempo ma è comunque una nobile che in anni addietro ha fatto molto bene, e che anche oggi può rappresentare una minaccia in un torneo come questo, sempre molto imprevedibile. Attendiamo dunque che per i risultati di Europa League si inizi a giocare, nel frattempo possiamo valutare in maniera più approfondita quali siano i temi principali legati all’andata delle semifinali, due partite che certamente ci regaleranno grandi emozioni al netto dell’esito dei campi.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Dunque per i risultati di Europa League siamo alle semifinali di andata: la Roma ha palesemente scelto di puntare sul calcio continentale, anche perché sa bene che vincere la competizione le garantirebbe quel posto in Champions League che sarebbe stato complesso andare a prendersi attraverso il campionato. Paulo Fonseca sa di avere ottime possibilità, ma deve fare i conti con alcuni giocatori fuori condizione o infortunati e, soprattutto, va a giocarsela a Old Trafford: il Manchester United non è la corazzata degli anni passati, ma una partita nel teatro dei sogni resta comunque molto complicata e il Milan sa qualcosa dell’incrocio con i Red Devils. Intrigante anche l’altra semifinale: l’Arsenal è in calo da anni ma con Mikel Arteta può provare a riaprire un ciclo vincente o comunque di più alto profilo rispetto alle ultime stagioni, il Villarreal salvo qualche intrusione non ha mai fatto parte dell’élite del calcio europeo pur rappresentando una mina vagante non indifferente. Vedremo allora come andranno le cose, tra poco sarà già ora di lasciar parlare i due campi…

RISULTATI EUROPA LEAGUE, ANDATA SEMIFINALI

FINALE Manchester United Roma 6-2 – 9′ Bruno Fernandes (M), 15′ Pellegrini rig. (R), 34′ Dzeko (R), 48′ Cavani (M), 64′ Cavani (M), 71′ Bruno Fernandes rig. (M), 75′ Pogba (M), 86′ Greenwood (M)

FINALE Villarreal Arsenal 2-1 – 5′ Trigueros (V), 30′ Raul Albiol (V), 73′ Pepe rig. (A)

© RIPRODUZIONE RISERVATA