Risultati Europa League/ Diretta gol live score: passano West Ham ed Eintracht!

- Claudio Franceschini

Risultati Europa League: diretta gol live score delle partite che giovedì 17 marzo si giocano per il ritorno degli ottavi di finale, c’è l’Atalanta che cerca la qualificazione a Leverkusen.

Atalanta Europa League
Diretta Atalanta Torino, Serie A (Foto LaPresse)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: PASSA IL LIONE. DUE GARE AI SUPPLEMENTARI

Finisce anche il ritorno degli ottavi di Europa League, con le sfide della sera. Alle 18:45, Atalanta, Braga, Rangers e Barcellona hanno strappato il pass per i quarti. In serata, 1 a 1 tra Lione e Porto: dopo l’1 a 0 dell’andata, sono i francesi a passare il turno. Finiscono invece ai supplementari le gare tra Eintracht Francoforte e Betis e West Ham e Siviglia. Incredibile la gara tra tedeschi e spagnoli: dopo il pareggio arrivato al 90′ con Iglesias, la sfida è andata ai tempi extra. Al 121′, l’autogol di Rodriguez che ha regalato la qualificazione ai tedeschi! Passa ai quarti dopo i supplementari anche il West Ham, che dopo aver perso 1 a 0 all’andata con il Siviglia, ha ottenuto lo stesso risultato nei tempi regolamentari. Al 112′, il gol di Yarmolenko che vale il passaggio del turno. Ai quarti anche il Lipsia, passato in automatico vista la squalifica dello Spartak Mosca.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: ATALANTA AI QUARTI!

Prosegue la diretta dei risultati di Europa League con le prime sfide giocate alle 18:45. Sorride l’Italia, con l’Atalanta che batte il Bayer Leverkusen in extremis e vola ai quarti. La squadra di Gasperini, forte del 3 a 2 dell’andata, aveva dalla sua due risultati su tre. Altissimo, però, il ritmo dei tedeschi, in cerca del gol per tutto il secondo tempo. Dopo un finale infuocato, con un assalto continuo da parte dei padroni di casa, Boga in contropiede mette a segno il gol che chiude definitivamente i giochi, al 91′.

Allo stesso orario si gioca anche la sfida tra Galatasaray e Barcellona. Passano in vantaggio i turchi con Marcao, ma i blaugrana li riprendono con Pedri e Aubameyang. Un risultato che, dopo lo 0 a 0 dell’andata, permette a Xavi di andare ai quarti. Passano il turno anche il Braga, contro il Monaco (all’andata 2 a 0 per i portoghesi, oggi 1-1) e i Rangers, battuti dalla Stella Rossa 2-1 ma comunque ai quarti per il 3-0 dell’andata.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: PARTITE AL VIA!

Siamo finalmente arrivati al momento di giocare per i risultati di Europa League. Il ritorno degli ottavi vede impegnate 14 squadre, con Lipsia e Spartak Mosca che erano formalmente qualificate: solo i Rangers Glasgow erano presenti nel tabellone dello scorso anno, e gli scozzesi erano stati eliminati dallo Slavia Praga. Agli ottavi di Europa League c’erano due italiane: il Milan era stato fatto fuori di misura dal Manchester United, che poi in semifinale avrebbe schiantato una Roma che invece nella Top 16, per chiamarla così, si era liberata dello Shakhtar Donetsk con un 5-1 complessivo.

a

La Dinamo Kiev aveva ceduto di schianto ai futuri campioni del Villarreal; una delle due spagnole, l’altra era il Granada che dopo aver eliminato il Napoli aveva fatto fuori il Molde. Le altre qualificate ai quarti di Europa League erano state Ajax (contro lo Young Boys), Arsenal (sul filo di lana contro l’Olympiacos) e Dinamo Zagabria, capace di ribaltare uno 0-2 incassato dal Tottenham imponendosi ai supplementari. Adesso però è davvero tempo di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà nelle partite di oggi, perché finalmente il ritorno degli ottavi per i risultati di Europa League prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

LA NAZIONE PROTAGONISTA

Nei risultati di Europa League che ci accompagnano verso il ritorno degli ottavi dobbiamo sicuramente parlare del Portogallo, come nazione che quest’anno sta facendo molto bene nelle coppe. Se in Conference League abbiamo una massiccia presenza olandese, qui in Europa League Porto e Braga possono raggiungere il Benfica nei quarti delle competizioni Uefa, ricordando che martedì sera le Super Aquile hanno fatto il colpo grosso vincendo in casa dell’Ajax, e volando tra le otto regine di Champions League. Porto, Braga e Benfica: sono le stesse squadre che nel 2011 avevano dato straordinario lustro al Portogallo, raggiungendo insieme le semifinali di Europa League.

Alla fine il titolo l’avevano vinto i Dragoni, spinti dai gol di un Radamel Falcao in versione supereroe; in finale ci era arrivato il Braga mentre il Benfica si era fermato in semifinale. Un risultato oggi irripetibile anche numericamente, ma nei risultati di Europa League abbiamo due squadre lusitane che possono andare ai quarti. Tra le altre cose, possiamo ricordare che la fase a gironi l’aveva superata a sorpresa anche lo Sporting Lisbona; i biancoverdi hanno poi pareggiato 0-0 all’Etiadh contro il Manchester City, peccato che tre settimane prima nell’andata degli ottavi avessero perso 5-0 in casa… (agg. di Claudio Franceschini)

C’È L’ATALANTA!

I risultati di Europa League definiranno, giovedì 17 marzo, le sette squadre qualificate ai quarti: si gioca il ritorno degli ottavi di finale e alle ore 18:45 avremo i primi quattro match che saranno Stella Rossa Rangers, Monaco Braga, Bayer Leverkusen Atalanta e Galatasaray Barcellona. Chiusura alle ore 21:00 con le tre partite restanti, ovvero Lione Porto, Eintracht Betis e West Ham Siviglia; l’ottavo match, Lipsia Spartak Mosca, non si giocherà esattamente come all’andata, perché la formazione russa è stata sospesa dalla Uefa a seguito dell’invasione dell’Ucraina e ha lasciato al team della Red Bull il pass per il turno successivo.

Grande protagonista dei risultati di Europa League per il ritorno degli ottavi, ovviamente dal nostro punto di vista, sarà l’Atalanta: la Dea, unica nostra rappresentante rimasta in corsa nel torneo, va alla BayArena forte del 3-2 timbrato nella partita di andata, sapendo che si tratta di un risultato che lascia tutto aperto in termini di qualificazione ma anche che adesso avrà due risultati su tre a disposizione per qualificarsi ai quarti. Vista la nuova regola imposta dalla Uefa, quella che ha tolto il valore doppio ai gol in trasferta, è comunque tutto in bilico o quasi e allora sarà davvero una grande serata…

RISULTATI EUROPA LEAGUE: SITUAZIONE E CONTESTO

Come abbiamo accennato, quasi tutti i risultati di Europa League per il ritorno degli ottavi sono ancora incerti: sicuramente il Monaco ha tutte le possibilità di ribaltare lo 0-2 che ha subito a Braga nella partita di andata, mentre Betis e Porto possono fare il colpo esterno contro Eintracht e Lione, soprattutto perché a parità di differenza reti si andrebbe ai supplementari e quindi basterebbe una vittoria con un gol di scarto, ad entrambe, per prolungare il doppio confronto. Certamente la squadra messa peggio nell’approcciare la serata dei risultati di Europa League è la Stella Rossa.

Anche i serbi sono caduti sotto i colpi dei Rangers, che nel playoff avevano eliminato il Borussia Dortmund andando a vincere al Signal Iduna Park e hanno ottenuto un brillante 3-0 ad Ibrox una settimana fa. Questa è per distacco la partita più indirizzata dall’una o dall’altra parte; per tutto il resto invece, Atalanta compresa, dovremo scoprire come andranno le cose sui vari campi e allora, dopo aver fatto qualche ulteriore approfondimento nelle prossime ore, sarà tempo di giocare e lasciare che a parlare siano i risultati di Europa League per il ritorno degli ottavi.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: RITORNO OTTAVI

Ore 18:45 Stella Rossa Rangers (andata 0-3)

Ore 18:45 Monaco Braga (andata 0-2)

Ore 18:45 Bayer Leverkusen Atalanta (andata 2-3)

Ore 18:45 Galatasaray Barcellona (andata 0-0)

Ore 21:00 Lione Porto (andata 1-0)

Ore 21:00 West Ham Siviglia (andata 0-1)

Ore 21:00 Eintracht Betis (andata 2-1)





© RIPRODUZIONE RISERVATA