Risultati Europei 2020, classifica/ Italia a punteggio pieno, Galles agli ottavi!

- Mauro Mantegazza

Risultati Europei 2020, classifica e diretta gol live score delle due partite del girone A in programma oggi, domenica 20 giugno, per la terza giornata.

Mancini Italia Europei
Roberto Mancini

RISULTATI EUROPEI 2020: L’ITALIA VINCE IL GRUPPO A!

Abbiamo i finali per i risultati degli Europei 2020 legati a questa domenica: l’Italia chiude al primo posto nel gruppo A grazie alla vittoria di misura sul Galles, un successo firmato dal gol di Matteo Pessina con gli azzurri che sono entrati in campo con 8 “riserve” ma sono comunque riusciti a chiudere a punteggio pieno. Al secondo posto si piazzano i Dragoni, per differenza reti: alla Svizzera non basta vincere 3-1 contro la Turchia – gol di apertura di Seferovic, poi doppietta di Shaqiri mentre i turchi segnano il primo gol agli Europei 2020 con Kahveçi – perché la differenza reti globale nel girone premia i Dragoni, che dunque sono qualificati direttamente agli ottavi di finale. La Svizzera invece dovrà aspettare che si concludano gli altri gironi per capire se potrà essere una delle migliori quattro seconde a proseguire il cammino agli Europei 2020. Intanto, sicuramente ottima Italia che si qualifica agli ottavi a punteggio pieno: ora attende la seconda del gruppo C, verosimilmente una tra Ucraina e Austria ma come sempre bisognerà aspettare che sia il campo a fornire la sua insindacabile risposta… (agg. di Claudio Franceschini)

SI GIOCA A ROMA E BAKU!

Tutto è pronto per le due partite che ci daranno i risultati degli Europei 2020 attesi nella terza giornata della fase a gironi, gruppo A: speriamo di divertirci ancora una volta con la fin qui ottima Italia di Roberto Mancini, che vorrà chiudere in bellezza la propria esperienza a Roma – siamo già sicuri di non essere dalla parte di tabellone che prevede il quarto di finale all’Olimpico – dando una terza e ultima gioia casalinga ai tifosi azzurri, che dagli ottavi in poi vedranno l’Italia protagonista all’estero. Nel frattempo una curiosità su questa domenica 20 giugno: sarà l’unico giorno di tutto l’Europeo (esclusi naturalmente quelli in cui non sono previste partite) senza alcun appuntamento in prima serata. Come vi avevamo già accennato, ciò si deve al fatto che le partite devono essere giocate in contemporanea e una delle sedi del girone A è Baku, dove giocare alle ore 21 italiane sarebbe troppo tardi a causa del fuso orario. Ecco spiegato perché si gioca alle 18: adesso però parola ai campi, le partite cominciano davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GALLES PER LA CONFERMA

Cinque anni fa aveva raggiunto una clamorosa semifinale, ora il Galles si sta confermando una buona protagonista nei risultati Europei 2020. Naturalmente il cammino è ancora lunghissimo e immaginare i gallesi fra le prime quattro appare complicato (ma lo era anche nel 2016…), in ogni caso possiamo dire che il Galles si sta mettendo in luce e sta disputando un buonissimo Euro 2020. Probabilmente i britannici erano considerati come la squadra più debole del girone A, invece nelle prime due giornate sono arrivati un pareggio contro la Svizzera (1-1) e una vittoria contro la Turchia (2-0), di conseguenza il Galles ha 4 punti in classifica e buone possibilità di qualificarsi anche in caso di sconfitta contro l’Italia. Infatti anche in questo caso potrebbe rimanere al secondo posto, insidiabile solo dalla Svizzera se gli elvetici ribaltassero in loro favore la differenza reti, ma pure in questo caso ci sarebbe l’ancora di salvataggio del possibile ripescaggio tra le migliori terze. Intanto il primo obiettivo è già stato raggiunto: il Galles ha dimostrato di essere anche quest’anno una Nazionale più che rispettabile. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TURCHIA QUASI ELIMINATA

Presentando i risultati Europei 2020 abbiamo già detto che finora la Turchia di Senol Gunes è stata una grande delusione. Travolta all’esordio dall’Italia con un 3-0 azzurro che avrebbe potuto essere addirittura ancora più netto, nella seconda giornata la Turchia aveva il dovere di rialzarsi ed invece è stata sconfitta per 2-0 dal Galles, altra partita che avrebbe potuto andare ancora peggio per i turchi, se si considera che Gareth Bale ha sbagliato un calcio di rigore per i britannici. Avere zero punti e una differenza reti pari a -5 significa che per la Turchia adesso non sarà affatto semplice rientrare tra le quattro terze che saranno ripescate, anche in caso di vittoria – un pareggio o una sconfitta sancirebbero invece naturalmente l’immediata eliminazione. C’erano aspettative stuzzicanti attorno a una squadra con molti nomi di buon livello, come quelli che giocano nella nostra Serie A (da Demiral e Muldur fino naturalmente a Calhanoglu) oppure Yazici e Burak Yilmaz, campioni di Francia con il Lilla: invece finora nulla ha funzionato. La Turchia è ancora in tempo per rimediare? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI DECIDE IL GIRONE DELL’ITALIA

Oggi domenica 20 giugno 2021 torna in campo l’Italia, che sarà al centro dell’attenzione per i risultati Europei 2020: infatti sono in programma le due partite di Euro 2020 del girone A, che apriranno la terza giornata della fase a gironi. A questo proposito dobbiamo evidenziare che da oggi si comincia a rispettare la contemporaneità delle partite dello stesso girone, dunque nei prossimi giorni avremo due (come oggi) oppure quattro partite al giorno, ma in sole una o due fasce orarie.

Oggi la classifica del girone A ci darà qualche verdetto, anche se il più importante per noi è già arrivato: la qualificazione per gli ottavi di finale di Euro 2020 con una giornata d’anticipo per l’Italia. L’attualità giornaliera ci dice che i risultati Europei 2020 saranno protagonisti alle ore 18.00 con Italia Galles naturalmente allo stadio Olimpico di Roma e in contemporanea con Svizzera Turchia a Baku, l’altra sede del girone A. Nessuna partita in prima serata: una anomalia dovuta al fuso orario con Baku.

RISULTATI EUROPEI 2020: L’ITALIA

Naturalmente, la partita più attesa oggi pomeriggio per i risultati Europei 2020 sarà proprio il match degli azzurri a Roma. Italia Galles non deciderà la qualificazione che è già sicura per gli uomini di Roberto Mancini, ma deve decretare chi sarà la prima del girone, obiettivo ancora alla portata del Galles dopo il pareggio contro la Svizzera e la vittoria contro la Turchia, anche se per compiere il ribaltone i britannici dovrebbero naturalmente vincere. L’Italia finora ha impressionato tutti: bellissima vittoria al debutto contro la Turchia, bis mercoledì sera contro la Svizzera, in entrambi i casi 3-0 azzurro, sei gol segnati e nessuno subito quindi, per una striscia utile che è arrivata addirittura a 29 partite, con 24 vittorie e cinque pareggi. Bel gioco nella fase offensiva, massima solidità in difesa, una identità di squadra molto evidente: questa Italia sta impressionando tutti, anche all’estero, speriamo dunque di confermarci anche oggi per agguantare il primo posto, anche se non è nemmeno detto che questo sia un vantaggio nel tabellone ad eliminazione diretta…

CLASSIFICA EUROPEI 2020: LA SITUAZIONE

I risultati andranno naturalmente ad incidere anche sulla classifica degli Europei 2020 per quanto riguarda il girone A, che finirà proprio oggi. Abbiamo già visto che la lotta per il primo posto è ristretta ad Italia e Galles, con gli azzurri però già certi della qualificaizone mentre i britannici in teoria ancora rischiano qualcosa: potrebbero infatti scivolare al terzo posto in caso di sconfitta unita a una secca vittoria della Svizzera contro la Turchia, anche se pure in quel caso il Galles potrebbe avere buone possibilità di essere ripescata tra le migliori terze (ma dovrebbe attendere i prossimi giorni). Molto più delicata è la partita di Baku tra Svizzera e Turchia: il pareggio non serve a nessuno, sarà necessario vincere ma pure questo potrebbe non bastare, soprattutto alla Turchia che per ora ha zero punti e -5 di differenza reti. Per la Svizzera invece vincere dovrebbe bastare per essere almeno fra le migliori terze, ma in questo caso si dovrebbe poi aspettare i giorni seguenti…

RISULTATI EUROPEI 2020 E CLASSIFICA

GIRONE A

RISULTATO FINALE Italia Galles 1-0 – 39′ Pessina. Note: 56′ esp. Ampadu (G)

RISULTATO FINALE Svizzera Turchia 3-1 – 6′ Seferovic (S), 26′ Shaqiri (C), 62′ Kahveçi (T), 68′ Shaqiri (S)

CLASSIFICA: Italia 9; Galles 4; Svizzera 4; Turchia 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA