RISULTATI EUROPEI UNDER 21/ La finale del torneo sarà ancora Germania Spagna!

- Matteo Fantozzi

Risultati Europei Under 21, oggi 27 giugno 2019: Germania e Spagna vincono le loro semifinali contro Romania e Francia, e per la seconda edizione consecutiva si affronteranno in finale.

Germania Under 21
Diretta Spagna Germania Under 21 (Foto LaPresse)

Il secondo dei risultati degli Europei Under 21 2019 ci consegna lo stesso epilogo del torneo giocato due anni fa: ancora una volta la finale sarà Germania Spagna. La Rojita, partita in questa edizione della manifestazione con una sconfitta contro l’Italia – il che fa aumentare i rimpianti per l’eliminazione precoce degli azzurrini – ha poi dominato, segnando 11 gol nelle seguenti tre partite: demolita anche la Francia nella semifinale del Mapei Stadium. I Bleus si erano anche portati in vantaggio con un rigore di Mateta, ma poi gli iberici sono saliti di colpo: Marc Roca ha pareggiato al 28’, ma il doppio colpo che ha spezzato le speranze transalpine è arrivato a cavallo dei due tempi. In pieno recupero della prima frazione rigore a favore della Spagna e trasformazione da parte di Oyarzabal; al secondo minuto della ripresa il gol di Dani Olmo che ha di fatto chiuso i conti, perché a quel punto i vice campioni in carica hanno potuto gestire il ritmo della partita e hanno trovato il poker grazie a Borja Mayoral. Dunque la finale degli Europei Under 21 2019 – in programma domenica a Udine – sarà la stessa dell’ultima edizione: allora vinse la Germania di misura, questa volta la Spagna proverà a vendicarsi così da vincere il suo terzo titolo negli ultimi cinque tornei, che sarebbe anche il quinto in totale andando a impattare con la nostra nazionale in cima all’albo d’oro. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI EUROPEI UNDER 21 2019: LA GERMANIA E’ IN FINALE

Nel primo dei risultati degli Europei Under 21 2019, la Germania si porta a casa la finale: incredibile il modo in cui la nazionale tedesca elimina la Romania, grande sorpresa di questo torneo, segnando due gol negli ultimissimi minuti della partita del Manuzzi. Vantaggio tedesco con Amiri al 21’ minuto, ma la risposta rumena arriva subito dopo con il rigore trasformato da Puscas; addirittura nel finale del primo tempo l’attaccante del Palermo ha trovato il modo di segnare la seconda rete dei Tricolori, portando i suoi ad un passo dal sogno. Che non si è concretizzato, perché Waldschmidt in apertura di ripresa ha realizzato il nuovo pareggio; quando sembrava che la partita dovesse andare ai tempi supplementari ecco il secondo gol del numero 10, che ha riportato in vantaggio la Germania. Al 94’ la beffa per la Romania, sotto forma della marcatura di Amiri: dunque sono due doppiette a spingere la nazionale tedesca verso la seconda finale consecutiva. Adesso la nazionale di Stefan Kuntz aspetta l’avversaria: potrebbe essere la Spagna come due anni fa oppure la Francia, tra circa un’ora si tornerà in campo per stabilirlo. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI EUROPEI UNDER 21 2019: INIZIA GERMANIA ROMANIA

Ciò che dispiace di più nel commento dei risultati degli Europei Under 21 è sicuramente l’assenza dell’Italia dalle semifinali che si giocheranno oggi, 27 giugno 2019, con il via fra pochi minuti a Bologna per Germania Romania. Grande responsabile dell’eliminazione è sicuramente Gigi Di Biagio che si è troppo dilungato in esperimenti tanto da non riuscire a battere la Polonia considerata da tutti la squadra materasso e travolta dalla Spagna per 5-0. Proprio contro le Furie Rosse c’era stata l’illusione che potesse essere l’anno buono per gli azzurrini di tornare ai fasti di un tempo. La squadra azzurra però proprio in quella gara poteva salvare solo il risultato grazie a uno straordinario Federico Chiesa, una gara però nella quale si erano visti tutti i limiti tattici di ciò che aveva in mente l’ex centrocampista di Roma e Inter. Nella terza gara era arrivata la vittoria a quel punto inutile contro il Belgio. Vedere la Spagna andare avanti e immaginare i nostri ragazzi a casa davanti alla televisione fa senza dubbio molto male. (agg. Matteo Fantozzi)

PORTIERI IN COPERTINA

Prima di addentrarci nell’analisi dei risultati degli Europei Under 21, è interessante per queste semifinali andare a scoprire chi saranno i numeri uno schierati stasera. Il portiere della Germania è Alexander Nubel dello Schalke 04, giocatore dotato di grandissima personalità è bravo sia sui tiri ravvicinati che ancora di più su quelli dalla distanza. Nella Romania invece c’è una conoscenza del nostro campionato, quell’Andrei Radu che molto bene ha fatto con il Genoa in questa stagione, meritandosi il titolo di migliore estremo difensori tra i giovani. Classe 1997 di assoluto livello è di proprietà dell’Inter e potrebbe diventare l’erede di Samir Handanovic. Altrettanto talentuoso è Paul Bernardoni del Nimes e che ricopre il ruolo di numero 1 della Francia, fino a questo momento è stato considerato uno dei migliori di tutta la competizione. Tra i pali della Spagna c’è invece il classe 1996 Antonio Sivera che gioca nell’Alaves e che alcuni hanno già iniziato a paragonare alla leggenda Iker Casillas. (agg. Matteo Fantozzi)

LE STELLE PIU’ ATTESE

Prima di trovarci ad affrontare i risultati degli Europei Under 21 2019, andiamo a vedere per le semifinali quali saranno le stelle impiegate in campo. Tra i calciatori della Germania non si può non parlare di Gian-Luca Waldschmidt attaccante classe 1996 del Friburgo e autore di 5 reti nelle prime tre partite di questa competizione. Rapido e dotato di grande fiuto del gol sa segnare in tutti i modi ed è un ragazzo molto umile e pronto a mettersi a disposizione della sua squadra. Nella Romania invece spunta l’attaccante classe 1998 della Steaua Bucarest Florinel Coman. Rapido e dotato di grande tecnica è abile quando si muove tra i reparti saltando gli avversari e creando di conseguenza superiorità numerica. Nella Spagna si è messo in mostra Dani Ceballos che passato al Real Madrid nelle ultime stagioni ha avuto poco spazio, ma che quando gioca con la maglia delle Furie Rosse si trasforma. Nella Francia invece è impossibile non fare il nome di Moussa Dembele attaccante classe 1996 del Lione e giocatore con già una discreta esperienza internazionale. Nell’ultima stagione ha segnato 15 reti in Ligue 1. (agg. Matteo Fantozzi)

RISULTATI EUROPEI UNDER 21 2019: LE DUE SEMIFINALI

I risultati degli Europei Under 21 di stasera, 27 giugno 2019, ci diranno quali saranno le finaliste della competizione. Si giocano infatti le semifinali Germania-Romania e Spagna-Francia. Due gare davvero difficili da pronosticare e che mettono di fronte quattro squadre che fino a questo momento hanno fatto veramente bene. Aumenta il rammarico da parte dell’Italia che aveva superato le Furie Rosse nel primo turno e che non è riuscita a qualificarsi in seguito al pareggio tra transalpini e rumeni. Difficile fare dei pronostici, con la Spagna che a questo punto risulta essere la favoritissima per la vittoria finale della competizione. Prima però c’è da superare un paio d’ostacoli non proprio semplicissimi.

RISULTATI EUROPEI UNDER 21 2019: IL CAMMINO DELLE SEMIFINALISTE

Prima di vedere i risultati degli Europei Under 21 di oggi, 27 giugno 2019, quando si giocheranno le semifinali andiamo a vedere il percorso che ha portato le quattro squadre fino a qui. La Spagna era partita malissimo, sconfitta dall’Italia nella gara che aveva aperto la competizione. Le Furie Rosse però battendo sia il Belgio che la Polonia erano riuscite non solo ad agganciare gli azzurri in classifica nel Gruppo A, ma anche a superarli grazie alla differenza reti. La Francia invece è arrivata a questo appuntamento come migliore tra le seconde classificate, buttando di fatto fuori l’Italia. Il pareggio 0-0 contro la Romania era il tanto annunciato “biscotto” che avrebbe permesso a entrambe di andare avanti nella competizione, estromettendo gli azzurrini di Gigi Di Biagio. Sia Romania che Francia avevano vinto contro Inghilterra e Croazia. Importante è stato il percorso della Germania che con 7 punti ha vinto il Gruppo B.

RISULTATI EUROPEI UNDER 21 2019

RISULTATO FINALE GERMANIA-Romania 4-2 – 21′ Amiri (G), 27′ rig. Puscas (R), 44′ Puscas (R), 51′ Waldschmidt (G), 90′ Waldschmidt (G), 94′ Amiri (G)

IN CORSO Spagna-Francia 4-1 – 16′ rig. Mateta (F), 28′ Roca (S), 45’+5′ rig. Oyarzabal (S), 47′ Dani Olmo (S), 67′ Borja Mayoral (S)

© RIPRODUZIONE RISERVATA