Risultati Mondiali basket 2019/ Usa salvi all’overtime, il Brasile batte la Grecia!

- Mauro Mantegazza

Risultati Mondiali basket 2019: gli Stati Uniti si qualificano battendo la Turchia solo all’overtime, il Brasile supera la Grecia mentre la Germania viene eliminata dalla Rep. Dominicana.

Pallone basket Venezia
Video Venezia Roma basket Serie A (Foto LaPresse)

Per i risultati dei Mondiali di basket 2019 abbiamo assistito a una spettacolare partita tra Usa e Turchia: Gregg Popovich alla fine ottiene la qualificazione alla seconda fase evitando una clamorosa sconfitta che sembrava essere tale già al termine dei regolamentari, quando Jayson Tatum aveva centrato due liberi sbagliando però quello di mezzo. Poi Cedi Osman con un gioco da tre punti aveva riportato la Turchia a +1 ma lo 0/2 dello stesso ex dei Cleveland Cavaliers ha concesso due liberi a Khris Middleton che li ha realizzati. Stati Uniti dunque qualificati, Giappone eliminato e Turchia che dovrà cercare il pass in quella che diventa una sfida diretta contro la Repubblica Ceca; intanto nelle altre partite del pomeriggio sono arrivate le vittorie scontate della Lituania, che andrà a giocarsi il primo posto nel girone con l’Australia e intanto ha eliminato l’intrigante Canada, e della Francia che battendo la Giordania ha sancito aritmeticamente l’esclusione della Germania, di certo la grande delusione dei Mondiali fino a questo momento. Sorprendente la sconfitta della Grecia, una delle candidate al titolo: la difesa verdeoro limita l’apporto di Giannis Antetokounmpo e così con i 22 punti di Anderson Varejao (10/17 dal campo) arrivano due preziosissimi punti per continuare il percorso. (agg. di Claudio Franceschini)

LA GERMANIA PERDE ED E’ QUASI ELIMINATA

Aspettando le partite del pomeriggio, arrivano altri risultati dei Mondiali di basket 2019: la Nuova Zelanda si rimette in corsa nel gruppo F battendo un Montenegro che invece deve salutare la competizione, grande prova di Corey Webster che chiude con 25 punti (7/12) ai quali aggiunge 6 rimbalzi e 7 assist mentre non bastano ai balcanici i 18 punti e 7 rimbalzi di Nikola Ivanovic. La Repubblica Ceca piega il Giappone, costringendolo all’eliminazione (vista la prossima sfida contro gli Usa): solita grande prova di Tomas Satoransky che infila 15 punti, 6 rimbalzi e 7 assist ma il migliore è Blake Schilb, che ha 22 punti con 8/11 dal campo. Rui Hachimura, giocatore dei Washington Wizards, chiude la sua partita con 21 punti tirando 8/12 e catturando 6 rimbalzi, ma non basta alla nazionale del Sol Levante. Partita invece delicatissima nel gruppo G tra Germania e Repubblica Dominicana: vincono questi ultimi per 68-70 e dunque i tedeschi sono eliminati al primo turno, a meno che la Francia non perda ancor più clamorosamente contro la Giordania… (agg. di Claudio Franceschini)

L’AUSTRALIA BATTE IL SENEGAL

Il primo dei risultati dei Mondiali di basket 2019 ci consegna la vittoria dell’Australia, che dunque si lancia verso la sfida alla Lituania che varrà per il primo posto nel gruppo H. E’ stata però una vittoria sofferta quella contro il Senegal, che ha avuto quattro giocatori in doppia cifra; doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi per Youssoupha Ndoye e 14 punti per Xane Dalmeida, ma non è bastato per avere ragione degli oceanici che con 22 punti di Patty Mills (8/16 dal campo) e un Joe ingles ad un assist dalla tripla doppia (17+10+9) hanno trovato il modo di vincere e volare in testa al girone, aspettando l’impegno della stessa Lituania. Nel frattempo si gioca anche su altri campi: la Nuova Zelanda è avanti nei confronti del Montenegro quando siamo arrivati al terzo quarto, la Repubblica Ceca – sconfitta dagli Usa nella prima partita di questi Mondiali di basket 2019 – sta provando a tenere a distanza il Giappone e aumentare le sue possibilità di passare il turno. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA

Tra pochi minuti comincia Australia Senegal, che ci darà il primo degli otto risultati dei Mondiali basket 2019 attesi per oggi. Va detto che questa si presenta come una partita che dovrebbe essere a senso unico, con l’Australia nettamente favorita. Nella prima giornata infatti i Boomers si sono imposti per 108-92 sul Canada, mentre il Senegal è stato travolto con un eloquente 101-47 dalla Lituania nelle due partite del girone H a Dongguan. Insomma, dovrebbe trattarsi di una delle classiche partite a senso unico che spesso caratterizzano la prima fase di un Mondiale di basket, a maggior ragione se allargato a 32 squadre, quando la differenza di forze è palese. Il Senegal è senza dubbio una delle migliori Nazionali africane, ma con l’Australia dovrebbe esserci un abisso di differenza: sarà davvero così? Parola al campo per scoprirlo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE SFIDE ODIERNE

Oggi, martedì 3 settembre 2019, ci attendono ancora numerosi risultati Mondiali basket 2019. La rassegna iridata è cominciata sabato in Cina e si gioca senza alcuna sosta, dal momento che tutto si consumerà nello spazio di due settimane: oggi eccoci alla seconda giornata per chi aveva giocato domenica, dunque giorno di riposo per l’Italia che ha disputato ieri il suo secondo incontro con l’Angola. Si gioca infatti a giorni alterni in questa prima fase a gironi, di conseguenza la terza e ultima giornata sarà giovedì per tutte le squadre che scenderanno in campo nelle prossime ore. Vediamo allora quali sono le partite che ci daranno i risultati dei Mondiali basket 2019 attesi per oggi, naturalmente indichiamo gli orari italiani: nel girone E alle ore 10.30 Giappone-Repubblica Ceca e alle ore 14.30 Usa-Turchia; nel girone F alle ore 10.00 Montenegro-Nuova Zelanda e alle ore 14.00 Brasile-Grecia; nel girone G alle ore 10.30 Germania-Repubblica Dominicana e alle ore 14.30 Giordania-Francia; infine nel girone H alle ore 9.30 Australia-Senegal e alle ore 13.30 Lituania-Canada.

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019: GLI AMERICANI

Parlando dei risultati dei Mondiali basket 2019 e delle partite odierne, spicca naturalmente il nome degli Stati Uniti, che ad ogni grande evento della pallacanestro si presentano inevitabilmente con i gradi di grandi favoriti per la vittoria finale. Va però detto in tutta onestà che nella Nazionale Usa varata per i Mondiali di quest’anno sono più le assenze delle presenze: moltissime stelle della NBA sono rimaste a casa pensando magari già alle Olimpiadi dell’anno prossimo, quando invece è lecito attendersi che a Tokyo ci saranno tutti i migliori. Non bisogna dunque dare così per scontato un cammino trionfale per gli Usa ai Mondiali basket 2019: la migliore garanzia siede in panchina, dal momento che per guidare gli Stati Uniti ci sarà coach Gregg Popovich. I dodici selezionati giocano comunque tutti in NBA, ma a giudizio unanime degli addetti ai lavori è una delle selezioni più deboli per gli Stati Uniti da quando in Nazionale giocano le stelle del massimo campionato (cioè da inizio anni Novanta). Il resto del mondo spera di ribaltare le gerarchie, come era successo per l’ultima volta nel 2006. La Turchia potrebbe darci le prime risposte attendibili sulla forza del Team Usa…

RISULTATI MONDIALI BASKET 2019, 2^ GIORNATA

Girone E

RISULTATO FINALE Giappone-Repubblica Ceca 76-89

RISULTATO FINALE Usa-Turchia 93-92 ot

Classifica: Usa 2-0; Turchia, Repubblica Ceca 1-1; Giappone 0-2

Girone F

RISULTATO FINALE Montenegro-Nuova Zelanda 83-93

RISULTATO FINALE Brasile-Grecia 79-78

Classifica: Brasile 2-0; Grecia, Nuova Zelanda 1-1; Montenegro 0-2

Girone G

RISULTATO FINALE Germania-Repubblica Dominicana 68-70

RISULTATO FINALE Giordania-Francia 64-103

Classifica: Francia, Rep. Dominicana, Francia 2-0; Germania, Giordania 0-2

Girone H

RISULTATO FINALE Australia-Senegal 81-68

RISULTATO FINALE Lituania-Canada 92-69

Classifica: Lituania, Australia 2-0; Canada, Senegal 0-2

© RIPRODUZIONE RISERVATA