RISULTATI NATIONS LEAGUE/ Classifiche gironi: Italia e Francia bloccate senza reti

- Davide Giancristofaro Alberti

Risultati Nations League: nella 4^ giornata del torneo Italia e Francia pareggiano senza gol, gli azzurri ringraziano però la Bosnia che ferma l’Olanda. Importante vittoria dell’Inghilterra.

Portogallo
I giocatori del Portogallo (repertorio LaPresse)

RISULTATI NATIONS LEAGUE: ITALIA E FRANCIA BLOCCATE

Abbiamo i risultati di Nations League, finali per la quarta giornata del torneo Uefa: nella Lega A l’Italia fa 0-0 e non approfitta dell’analogo risultato dell’Olanda, se non altro rimane al primo posto nella classifica del girone e avrà la possibilità di giocare contro gli Orange nella partita di ritorno, prendendosi eventualmente la vittoria che servirà per qualificarsi alla Final Four. Arriva un mezzo passo falso anche per la Francia, che pareggia a reti bianche contro il Portogallo: le due nazionali restano appaiate in vetta al girone con 7 punti, ma i lusitani potranno giocare il ritorno in casa e nel frattempo si avvicina la Danimarca, capace di schiantare un’Islanda che dopo il biennio d’oro di qualche anno fa non è più stata in grado di ripetersi. Nella Lega B la Russia pareggia in casa contro la Turchia, permettendo così di avvicinarsi all’Ungheria che va a vincere in Serbia e adesso crede concretamente nella promozione; importante vittoria della Scozia che allunga sulla concorrenza, successi fuori casa per Repubblica Ceca (in Israele) e Austria che va a vincere in Irlanda del Nord. Nella Lega C infine sarà un testa a testa nel girone, per la promozione, tra Grecia e Slovenia che vincono rispettivamente contro Moldavia e Kosovo, ormai tagliate fuori da ogni discorso di gloria e che dovranno giocarsela per evitare di finire nella Lega D. (agg. di Claudio Franceschini)

L’INGHILTERRA BATTE IL BELGIO

Sono finite le prime partite per i risultati di Nations League: naturalmente le più attese erano le gare di Lega A, dove l’Inghilterra si prende una vittoria fondamentale per sorpassare il Belgio in classifica. Vantaggio di Romelu Lukaku; pareggia Mason Mount, dal dischetto come già l’attaccante dell’Inter, e poi nel secondo tempo è Mason Mount a trovare il gol da 3 punti per il primo posto dei tre leoni. Festeggia anche l’Italia, perché l’Olanda pareggia senza reti in Bosnia: dunque adesso gli azzurri hanno la grande occasione per allungare in classifica, anche se per farlo dovranno ovviamente vincere in Polonia. La Croazia – ancora a segno Kramaric, autore di uno straordinario avvio di stagione anche in Premier League – batte la Svezia, ma in questo girone sono Francia e Portogallo che per il momento stanno dominando; tanti gol in Lega B (tripletta di Erling Haaland e poker della Norvegia sulla Romania, mentre la Finlandia batte la Bulgaria) e in Lega C, dove la Macedonia rischia di affondare in Estonia ma segna due gol (il primo di Goran Pandev, mentre Trajkovski sbaglia un rigore) negli ultimi 10 minuti per pareggiare, l’Armenia nel finale riprende la Georgia che sembrava ad un passo dal colpo grosso in trasferta mentre anche Lituania e Bielorussia ottengono un punto a testa. Ora ci sono altre due grandi partite: appunto Polonia Italia e poi Francia Portogallo, ma saranno altre le gare che questa sera ci terranno compagnia per i risultati di Nations League. (agg. di Claudio Franceschini)

NESSUN GOL TRA GALLES E IRLANDA

Stiamo per entrare nel vivo della domenica riservata ai risultati della Nations league: solo pochi minuti infatti e entreranno in campo le star come Olanda, Inghilterra e Belgio, pronte a dare spettacolo. Nell’attesa andiamo a vedere quali sono i primi risultati della Nations League che ci arrivano dai primi campi impegnati in questa terza giornata. Sfortunatamente non sono occorse finora grandi scintille. Nella prima della Lega B infatti Irlanda e Galles non si sono fatte troppo male, andando a pareggiare per 0-0: risultato che concede un punticino a testa e che dunque nella classifica del gruppo 4 conferma i dragoni in testa, mentre il trifoglio è terzo con 2 punti. Ancora un pareggio per la Lega C tra Kazakistan e Albania, ancora una volta col risultato di 0-0: nessun colpo di scena tra le due squadre che dunque rimangono momentaneamente in testa al girone 4, con 4 punti a testa e il medesimo tabellino di marcia. Ma ora ridiamo la parola al campo! (agg Michela Colombo)

PARTITE AL VIA!

Fra i risultati di Nations League di questa terza giornata in programma, salta subito all’occhio la sfida delle sfide, quella fra la Francia e il Portogallo. Nella recente amichevole contro l’Ucraina la selezione campione del mondo ha ottenuto un successo facile, grazie ad un’ottima forma fisica del baby Camavinga, ma anche ad un calciatore d’esperienza come Giroud, con il bomber del Chelsea candidato per una maglia da titolare contro i lusitani, al fianco dei sicuri partenti Mbappe e Griezmann. In grande forma anche Tolisso, altro in rete contro la selezione di ct Shevchenko, e con grande probabilità sarà lui a guidare il centrocampo al fianco dei soliti Pogba e Kantè. In casa Portogallo, invece, il commissario tecnico Fernando Santos dovrebbe puntare su un classico 4-3-3 con Cristiano Ronaldo elemento centrale dell’attacco, spalleggiato da Francisco Trincao, fresco di acquisto da parte del Barcellona, e dall’altro gioiello Joao Felix, attaccante dell’Atletico Madrid. Solo panchina invece per André Silva, ex attaccante del Milan. Qualche dubbio maggiore invece a centrocampo, dove bisognerà capire se William Carvalho, dopo aver riposato contro la Spagna, sarà fra l’11 titolare. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

I BIG MATCH DI WEMBLEY

Fra i risultati Nations League di oggi andrà aggiornata anche la sfida fra l’Inghilterra e il Belgio, uno dei tanti big match in programma in queste ore. I Diavoli Rossi di Martinez hanno fino ad oggi confermato le attese, ottenendo sei punti sui sei disponibili grazie ad un bel due a zero contro la Danimarca e ad un 5 a 1 facile, facile contro l’Islanda. I Tre Leoni invece inseguono a quota 4 dopo aver pareggiato a reti bianche contro la Danimarca e un successo di misura contro l’Islanda, uno a zero lo score al novantesimo. Gli inglesi proveranno ovviamente a vincere per scavalcare gli avversari in classifica, ma non va dimenticato che il prossimo 15 novembre ci sarà il ritorno, in Belgio. Se la squadra di Southgate non ha fin qui brillato, pur senza perdere, è vero anche che l’Inghilterra, come si evince dai risultati Nations League precedenti, non subisce gol da ben sei match ufficiali, prendendo in considerazione anche l’amichevle contro il Galles. Di contro, la selezione del Belgio può vantare il miglior attacco della Nations League, avendo segnato 47 gol nelle ultime 12 partite (tutte vinte), con quattro gol subiti. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ITALIA E LE BIG NEL 3^ TURNO

E’ tutto pronto per una nuova giornata di risultati di Nations League. Oggi proseguirà il terzo turno dell’edizione 2020 del torneo riservato alle nazionali, con ben venti match in programma fra cui anche la nostra nazionale italiana. E partiamo proprio dal gruppo 1, quello degli azzurri, che vedrà la selezione allenata da ct Mancini impegnata alle ore 20:45 fuori casa contro la Polonia. La nostra nazionale è in prima posizione a quota quattro punti, mentre gli avversari inseguono a quota 3. Bosnia-Olanda, l’altra gara del Gruppo 1, si giocherà invece alle ore 18:00 di questa sera. Grande spettacolo in programma per il Gruppo 2, dove i Diavoli Rossi del Belgio, i vari Lukaku, Mertens e via discorrendo, saranno impegnati in Inghilterra contro la nazionale dei Tre Leoni. I risultati della Nations League dei precedenti turni vedono i belgi a punteggio pieno a quota sei, con gli inglesi invece che inseguono a quattro. Islanda-Danimarca, altra gara del girone 2, sarà invece in programma alle 20:45. Altra sfida assolutamente da non perdere è quella delle 20:45 fra Francia e Portogallo, i campioni del mondo in carica contro i campioni d’Europa in carica. Le due selezioni concorreranno per il Gruppo 3, dove entrambe hanno fino ad oggi ottenuto sei punti. Dello stesso girone fa parte anche l’incontro Croazia-Svezia (tutte e due a zero), di scena alle ore 18:00.

RISULTATI NATIONS LEAGUE: LE PARTITE DELLA LEGA B E C

Proseguiamo i risultati Nations League con la Lega B, e con il Gruppo 1, dove la Romania volerà in Norvegia dalle ore 18:00. Rumeni in vetta al proprio girone con 4 punti, mentre i norvegesi inseguono a tre. Irlanda del Nord-Austria, l’altra sfida del gruppo, si terrà invece alle 20:45. La Scozia ospiterà la Slovacchia per il Gruppo 2 della Lega B, mentre l’Israele affronterà in casa la Repubblica Ceca. Per il Gruppo 3 interessante match fra la capolista Russia (prima a quota 6 punti), e la Turchia, con la selezione guidata da Senol Gunes costretta a vincere, essendo a quota 1 dopo 180 minuti. La sfida Serbia-Ungheria delle ore 20:45, completerà il Girone 3. Per il Gruppo 4, il Galles (primo a 6 punti), volerà in Irlanda, mentre la Finlandia ospiterà la Bulgaria dalle ore 18:00. Infine le partite della Lega C, Kazakistan-Albania e Lituania-Bielorussia (Gruppo 4), Estonia-Macedonia e Armenia-Georgia (Gruppo 2), e Kosovo-Slovenia e Grecia-Moldova per il Gruppo 3.

Risultati Gruppo 1 Lega A

RISULTATO FINALE Bosnia-Olanda 0-0
RISULTATO FINALE Polonia-Italia 0-0
Classifica: Italia 5, Olanda 4, Polonia 4, Bosnia 1

Risultati Gruppo 2 Lega A

RISULTATO FINALE Inghilterra-Belgio 2-1 – 16′ rig. R. Lukaku (B), 39′ rig. Rashford (I), 64′ Mount (I)
RISULTATO FINALE Islanda-Danimarca 0-3 – 45′ aut. Sigurjonsson, 46′ Eriksen, 61′ Skov
Classifica: Inghilterra 7, Belgio 6, Danimarca 4, Islanda 0

Risultati Gruppo 3 Lega A

RISULTATO FINALE Croazia-Svezia 2-1 – 32′ Vlasic (C), 66′ Berg (S), 84′ Kramaric (C)
RISULTATO FINALE Francia-Portogallo 0-0
Classifica: Portogallo 7, Francia 7, Croazia 3, Svezia 0

Risultati Gruppo 1 Lega B

RISULTATO FINALE Norvegia-Romania 4-0 – 13′ Haaland, 39′ Sorloth, 64′ Haaland, 74′ Haaland
RISULTATO FINALE Irlanda del Nord-Austria 0-1 – 42′ Gregoritsch
Classifica: Norvegia 6, Romania 4, Austria 4, Irlanda del Nord 1

Risultati Gruppo 2 Lega B

RISULTATO FINALE Israele-Repubblica Ceca 1-2 – 14′ aut. Abu (R), 48′ Vydra (R), 56′ Zahavi (I)
RISULTATO FINALE Scozia-Slovacchia 1-0 – 54′ Dykes
Classifica: Scozia 7, Repubblica Ceca 6, Israele 2, Slovacchia 1

Risultati Gruppo 3 Lega B

RISULTATO FINALE Russia-Turchia 1-1 – 28′ An. Miranchuk (R), 62′ Karaman (T)
RISULTATO FINALE Serbia Ungheria 0-1 – 20′ Konyves
Classifica: Russia 7, Ungheria 6, Turchia 2, Serbia 1

Risultati Gruppo 4 Lega B

RISULTATO FINALE Galles-Irlanda 0-0
RISULTATO FINALE Finlandia-Bulgaria 2-0 – 52′ R. Taylor, 67′ Jensen
Classifica: Galles 7, Finlandia 6, Irlanda 2, Bulgaria 1

Risultati Gruppo 2 Lega C

RISULTATO FINALE Armenia-Georgia 2-2 – 6′ Bayramyan (A), 46′ Katcharava (G), 74′ Okriashvili (G), 88′ Mkhitaryan (A)
RISULTATO FINALE Estonia-Macedonia 3-3 – 3′ aut. Kuusk (M), 33′ Sappinen (E), 61′ Sappinen (E), 76′ rig. Liivak (E), 80′ Pandev (M), 88′ Zajkov (M)
Classifica: Macedonia 5, Georgia 5, Armenia 4, Estonia 1

Risultati Gruppo 3 Lega C

RISULTATO FINALE Kosovo-Slovenia 0-1 – 22′ Vuckic
RISULTATO FINALE Grecia-Moldova 2-0 – 45’+3′ rig. Bakasetas, 51′ Mantalos
Classifica: Grecia 7, Slovenia 7, Kosovo, Moldova 1

Risultati Gruppo 4 Lega C

RISULTATO FINALE Kazakistan-Albania 0-0
RISULTATO FINALE Lituania-Bielorussia 2-2 – 7′ Novikovas (L), 59′ rig. Lisakovich (B), 66′ Sachivko (B), 75′ Laukzemis (L)
Classifica: Kazakistan 4, Albania 4, Bielorussia 1, Lituania 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA