Risultati nuoto/ Diretta live Olimpiadi Tokyo 2020: Paltrinieri in finale!

- Mauro Mantegazza

Risultati nuoto Olimpiadi Tokyo 2020: la diretta live, straordinario Gregorio Paltrinieri che raggiunge la finale degli 800 metri stile libero. Eliminato Detti.

paltrinieri_europei_lapresse_2018
Diretta Mondiali nuoto 2019, domenica 28 luglio (Foto LaPresse)

RISULTATI NUOTO OLIMPIADI TOKYO 2020, PALTRINIERI IN FINALE

Sospiro di sollievo per Gregorio Paltrinieri. L’atleta azzurro, infatti, si è qualificato alla finale degli 800 metri stile libero alle Olimpiadi Tokyo 2020“Sono contentissimo di essere entrato in finale, anche se per il rotto della cuffia”. Queste le prime parole dell’atleta azzurro, che poi, ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato: “Tutto è possibile in finale. La mononucleosi ha cambiato tutte le carte in tavola, ho smesso di allenarmi per un mese ed arrivare qui e fare questo tempo (7:47.43, ndr) è buono – ha detto Paltrinieri al termine della gara. Non era così scontato entrare”. Parole di soddisfazione, dunque, per Gregorio Paltrinieri che raggiunge la finale olimpica con l’ultimo tempo. Niente da fare, invece, per Gabriele Detti, che rimane escluso dalla Top 8 e non parteciperà all’ultima batteria dei giochi. Olimpiade sfortunata per lui, soprattutto dopo il sesto – e amaro – posto ottenuto nella finale dei 400 metri. (Agg. di Nicholas Reitano)

RISULTATI NUOTO OLIMPIADI TOKYO 2020, STRAORDINARIO CECCON

Straordinario Marco Ceccon, che si regala la semifinale dei 100 metri stile libero alle Olimpiadi Tokyo 2020. L’azzurro ha nuotato in 47’’71: tempo straordinario che gli ha permesso di essere davanti anche a Caeleb Dressel, già medaglia d’oro nella staffetta 4×100. Un’ottima Italia nella velocità, perché anche Alessandro Miressi è andato in semifinale: per lui un tempo di 48’’83 molto positivo, sicuramente senza forzare troppo ma provando a tenersi per le gare di domani, che naturalmente saranno molto importanti visto che ci si gioca la finale. Tra poco al via avremo le batterie degli 800 metri: Gabriele Detti deve riscattare la delusione per il sesto posto nella finale dei 400, mentre Gregorio Paltrinieri si ripresenta in vasca dopo aver contratto la mononucleosi (dalla quale è ovviamente guarito) e il punto di domanda riguarda le sue reali condizioni fisiche. Vedremo allora cosa succederà, per adesso davvero molto bene l’Italia del nuoto alle Olimpiadi Tokyo 2020 dopo la gioia per i risultati di Federica Pellegrini e Nicolò Martinenghi. (agg. di Claudio Franceschini)

OLIMPIADI TOKYO 2020, PELLEGRINI IN FINALE 200M SL

Serata importante per il nuoto italiano alle Olimpiadi di Tokyo 2020: nelle prime ore del mattino-notte italiane infatti sono andate in scena parecchie finali e semifinali dove ancora una volta il tricolore è stato protagonista in positivo. In primis raccontiamo della magnifica impresa di Federica Pellegrini, che nelle semifinali dei 200m stile libero, centra quella che è la sua quinta finale olimpica nella specialità e pure con il crono di 1.56’44”, non eccezionale ma comunque importante (è settima nella classifica generale). Oltre alla Divina nella notte ha ben fatto Thomas Ceccon con il quarto posto nella finale dei 100 dorso uomini e pure il nuovo record italiano di 52”30: bene anche Martina Carraro che nella finale dei 100m rana don era concluso da settima con il tempo di 1’06.19. Da aggiungere poi che nelle semifinali Burdisso ha centrato la finale nei 200m farfalla: nulla da fare per Cusinato e Franceschi, fuori nella prova dei 200m misti donne. (agg Michela Colombo)

GIORNATA RICCA DI EMOZIONI

I risultati del nuoto alle Olimpiadi Tokyo 2020 saranno al centro dell’attenzione anche oggi, martedì 27 luglio 2021, quando saremo di nuovo in vasca al Tokyo Acquatics Centre per finali, semifinali e batterie. Il programma come al solito non sarà favorevole per gli appassionati italiani, perché la sessione di semifinali e finali si disputa nel cuore della notte italiana, a cominciare dalle ore 3.30, mentre ad un orario molto più accessibile – attorno a mezzogiorno – avremo la sessione che tuttavia comprende solo batterie. Non perdiamo comunque tempo e vediamo subito che ci offre il calendario odierno per il nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Le speranze di medaglia sono ridotte rispetto a ieri, quando l’Italia si è esaltata con l’argento della staffetta 4×100 sl maschile e il bronzo di Nicolò Martinenghi nei 100 rana, ma abbiamo comunque speranze con Thomas Ceccon nei 100 dorso maschili e Martina Carraro nei 100 rana femminili, senza dimenticare le semifinali tra le quali l’appuntamento più atteso sarà quello con Federica Pellegrini nei suoi 200 stile libero femminili. Insomma, anche oggi ci sarà parecchio da divertirsi, anche se servirà una levataccia notturna per vedere tutto…

RISULTATI NUOTO OLIMPIADI TOKYO 2020: TUTTE LE GARE DI OGGI

Presentiamo allora tutto ciò che avremo da seguire oggi per i risultati nuoto alle Olimpiadi Tokyo 2020. Le finali saranno quattro: al maschile i 200 metri stile libero senza italiani, con il britannico Duncan Scott che ha ottenuto il miglior tempo delle semifinali davanti allo statunitense Kieran Smith e al lituano Danas Rapsys; più interessanti senza dubbio i 100 metri dorso, come detto con Thomas Ceccon che cercherà di fare la sorpresa in una gara nella quale lo statunitense Ryan Murphy e il russo Kliment Kolesnikov sembrano essere un gradino sopra a tutti gli altri, ma per il bronzo si potrebbe provare a lottare. Finale dei 100 dorso oggi anche al femminile: assenti le azzurre, le tre big di riferimento dovrebbero essere la statunitense Regan Smith, la canadese Kylie Masse e l’australiana Kaylee McKeown. I 100 rana femminili sarebbero stati attesissimi per noi, ma Benedetta Pilato è stata squalificata in batteria e Martina Carraro ha faticato in semifinale, entrando in finale con il settimo tempo, lontana soprattutto dalla sudafricana Tatjana Schoenmaker e dalla statunitense Lilly King, che saranno i due nomi di riferimento.

Le semifinali invece saranno quelle dei 200 farfalla maschili, dei 200 sl femminili e dei 200 misti femminili, con Federica Pellegrini in primo piano: servirà fare molto meglio del 15° posto in batteria per conquistare la quinta finale olimpica consecutiva. Altri semifinalisti sono Federico Burdisso e Giacomo Carini nei 200 farfalla, Ilaria Cusinato e Sara Franceschi nei 200 misti, dunque anche le semifinali saranno imperdibili oggi per il nuoto alle Olimpiadi Tokyo 2020. Infine, all’ora di pranzo italiana la sessione delle batterie prevederà i 100 sl maschili con Thomas Ceccon e Alessandro Miressi; gli 800 sl maschili naturalmente con Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti; i 200 rana maschili; la staffetta 4×200 sl maschile naturalmente con il quartetto azzurro da definire esattamente nella sua composizione; i 200 farfalla femminili. Questo è il programma, che si annuncia come sempre imperdibile: tuffiamoci in tutte le emozioni del nuoto olimpico anche oggi, quarta giornata di gare e terza di finali al Tokyo Acquatics Centre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA