RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020/ Diretta gol live score: Ucraina e Islanda ok

- Mauro Mantegazza

Risultati qualificazioni Europei 2020, diretta gol live score delle partite dei gironi A, B, H in programma oggi, lunedì 14 ottobre (8^ giornata)

Inghilterra Europei 2020
Diretta Inghilterra Montenegro, qualificazioni Europei 2020 (Foto LaPresse)

Questa sera sono arrivati altri verdetti importanti nelle partite delle European Qualifiers. Nel gruppo A l’Inghilterra si riprende il primo posto battendo la Bulgaria per 6-0 e scavalcando così la Repubblica Ceca che oggi riposava, il Kosovo tiene aperto il discorso qualificazione grazie alla vittoria sul Montenegro. Nel gruppo B l’Ucraina si aggiudica lo scontro diretto con il Portogallo, ai lusitani non basta il rigore di Cristiano Ronaldo (gol numero 700 in carriera) per evitare il KO con la Serbia che si riavvicina al secondo posto in virtù del successo in casa della Lituania. La nazionale di Shevchenko strappa inoltre il pass per la fase finale di Euro 2020, a differenza di Francia e Turchia che si annullano a vicenda con Kaan Ayhan che risponde a Giroud e riacciuffa i bleus a pochi minuti dal novantesimo. Nessun problema per l’Albania che batte nettamente la Moldavia per 4 a 0, mentre l’Islanda si avvicina al duo di testa grazie al 2-0 rifilato ad Andorra. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO, INGHILTERRA E ALBANIA DILAGANO

Tutto facile per Inghilterra e Albania che stanno dilagando in casa di Bulgaria e Moldavia, rispettivamente. La nazionale dei Tre Leoni domina con Rashford, Sterling e Barkley (doppietta per il centrocampista del Chelsea), le aquile di Reja hanno trovato la via del gol con Cikalleshi, Bare e Trashi. Nel gruppo B Ucraina e Portogallo si contendono il primo posto, per adesso ha la meglio la nazionale di Shevchenko a segno con Yaremchuk e Yarmolenko. Nell’altra partita del gruppo A il Kosovo sta battendo il Montenegro per 2-0 con i gol di Rrahmani e Muriqi, nessun gol in Francia-Turchia e Lituania-Serbia. Sempre per quanto riguarda il gruppo H, l’Islanda sta battendo di misura Andorra grazie alla marcatura di Sigurdsson. {agg. di Stefano Belli}

TUTTI IN CAMPO, SI GIOCA!

Tutto è pronto per dare il via alle sette partite di oggi che ci daranno importanti risultati per le qualificazioni agli Europei 2020. Abbiamo visto che ci attendono le due grandi sfide Ucraina Portogallo e Francia Turchia, mentre l’Inghilterra non può sbagliare in Bulgaria, dopo avere perso venerdì sera nella Repubblica Ceca. Il cammino degli uomini del c.t. Gareth Southgate infatti è diventato più difficile e un ulteriore passo falso renderebbe intricato un girone che, dopo le prime quattro vittorie consecutive, sembrava saldamente in mano agli inglesi. Oggi naturalmente l’Inghilterra può rimettere tutto a posto e derubricare la sconfitta di Praga a un piccolo incidente di percorso dopo 43 risultati utili consecutivi nelle qualificazioni ad Europei oppure Mondiali. Sarà naturalmente il campo a dirci quali prospettive prenderanno questi gironi in vista delle ultime due giornate in programma a novembre: si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA FRANCIA GIOCA A SAINT DENIS

L’altro match di cartello per i risultati delle qualificazioni Europei 2020 è naturalmente Francia Turchia, che è in programma allo Stade de France di Saint Denis. La classifica del girone H ci dice infatti che proprio Francia e Turchia sono appaiate al comando con ben 18 punti e sei lunghezze di vantaggio sull’Islanda, terza a quota 12 punti. Francesi e turchi di conseguenza sono vicinissimi alla qualificazione, chi dovesse vincere oggi potrà anzi già festeggiare. Il cammino però si farebbe più complicato per chi dovesse invece perdere, anche perché l’Islanda è attesa dalla partita casalinga contro Andorra, nella quale è facile prevedere una vittoria per i nordici che si porterebbero a -3 da chi perderà a Saint Denis. Al di là di una qualificazione ormai vicinissima, si attendono segnali soprattutto dalla Francia, che all’andata in Turchia aveva perso 2-0 e di conseguenza oggi vorrà prendersi una rivincita sugli uomini di Senol Gunes. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: IL BIG MATCH DI KIEV

Presentando le partite che ci daranno oggi altri risultati delle qualificazioni Europei 2020, abbiamo già accennato che una partita molto importante sarà quella di Kiev tra i padroni di casa dell’Ucraina e il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che va a caccia del gol numero 700 in partite ufficiali tra Nazionale e squadre di club. Oggi però sono le esigenze di classifica al centro dell’attenzione: l’Ucraina con un pareggio sarebbe matematicamente qualificata per la fase finale, che a dire il vero gli uomini del c.t. Shevchenko raggiungeranno anche in caso di sconfitta se la Serbia non dovesse vincere in Lituania. La lotta infatti dovrebbe essere proprio tra Portogallo e Serbia, pur tenendo presente che i lusitani hanno ben quattro punti di vantaggio in classifica: oggi dovrebbe essere l’ultima vera insidia per CR7 e compagni, però nella peggiore delle ipotesi il vantaggio potrebbe ridursi a un solo punto. In quel caso a novembre potrebbe ancora succedere di tutto, altrimenti è verosimile che oggi a Kiev entrambe le squadre – ufficialmente o almeno di fatto – potrebbero festeggiare la qualificazione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI LUNEDì 14 OTTOBRE

Oggi lunedì 14 ottobre attendiamo altri risultati qualificazioni Europei 2020: il ciclo di partite in calendario nel mese di ottobre prosegue infatti stasera con l’ottava giornata anche per i gironi A, B, H che avevano vissuto venerdì sera il settimo turno e oggi tornano in campo per l’ultima volta in questa finestra. Le partite saranno in totale sette, allora andiamo a presentare tutti gli appuntamenti con i risultati qualificazioni Europei 2020. Nei due gruppi a cinque squadre naturalmente avremo due partite (una squadra riposa sempre), tre match invece nel girone composto da sei squadre. L’orario d’inizio sarà oggi per tutti fissato alle ore 20.45, senza anticipi per esigenze di fuso. Nel girone A avremo dunque il derby ex jugoslavo Kosovo Montenegro e Bulgaria Inghilterra; nel girone B invece appuntamento con il big-match Ucraina Portogallo e con Lituania Serbia; nel girone H infine avremo Moldavia Albania, Islanda Andorra e la sfida di cartello Francia Turchia.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020: IL GIRONE A

Parlando dei tre gironi coinvolti oggi nei risultati qualificazioni Europei 2020, approfondiamo adesso l’analisi del gruppo A, che si è fatto più avvincente dopo la sconfitta di venerdì scorso dell’Inghilterra sul campo della Repubblica Ceca, che si è imposta per 2-1 in rimonta. In classifica adesso proprio i cechi hanno agganciato al comando a quota 12 punti gli inglesi, anche se va detto che la Repubblica Ceca ha giocato finora una partita in più e osserverà proprio oggi il suo turno di riposo. L’Inghilterra dunque ha l’occasione di tornare in vetta da sola, il terzo incomodo si chiama Kosovo, che ha 8 punti e naturalmente proverà a raggiungere uno dei primi due posti che portano in dote la qualificazione. Il Kosovo dunque oggi è chiamato a vincere contro il Montenegro: in questo caso si porterebbe a un solo punto dalla Repubblica Ceca e poi le due nazionali si giocherebbero tutto o quasi il 14 novembre, nello scontro diretto in terra ceca.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020, 8^ GIORNATA

GRUPPO A

Kosovo-Montenegro 2-0 | 10′ Rrahmani (K), 35′ Muriqi (K)
Bulgaria-Inghilterra 0-6 | 7′ Rashford (I), 20′ e 32′ Barkley (I), 45’+4′ e 69′ Sterling (I), 85′ Kane (I)

Classifica: Inghilterra 15; Repubblica Ceca 12; Kosovo 11; Montenegro, Bulgaria 3.

GRUPPO B

Ucraina-Portogallo 2-1 | 6′ Yaremchuk (U), 27′ Yarmolenko (U), 72′ rig. Cristiano Ronaldo (P)
Lituania-Serbia 1-2 | 49′ e 53′ Mitrovic (S), 79′ Kazlauskas (L)

Classifica: Ucraina 19; Portogallo 11; Serbia 10; Lussemburgo 4; Lituania 1.

GRUPPO H

Moldavia-Albania 0-4 | 22′ Cikalleshi (A), 34′ Bare (A), 40′ Trashi (A), 90′ Manaj (A)
Islanda-Andorra 2-0 | 38′ Sigurdsson (I), 65′ Sigthorsson (I)
Francia-Turchia 1-1 | 76′ Giroud (F), 81′ Kaan Ayhan (T)

Classifica: Francia, Turchia 19; Islanda 15; Albania 12; Andorra, Moldavia 3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA