RISULTATI SERIE A/ Classifica: Napoli show al Franchi! Diretta gol live

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A: classifica aggiornata, Juventus e Napoli partono bene con due vittorie. Diretta gol live degli anticipi della 1^ giornata.

Chiesa Koulibaly Fiorentina Napoli lapresse 2019
Fiorentina Napoli, Serie A 1^ giornata (Foto LaPresse)

Un anticipo di Serie A a dir poco scoppiettante quello andato in scena al Franchi di Firenze. Vince il Napoli per 4 a 3 ma quanta fatica per gli uomini di Ancelotti per venire a capo della prima Fiorentina dell’era Commisso. Sono i Viola dopo pochi minuti a passare in vantaggio grazie ad un calcio di rigore di Pulgar, tra i migliori in campo, ma Mertens e Insigne (a sua volta dagli undici metri) chiudono il primo tempo sul 2 a 1 per il Napoli. Tempo sette minuti e Milenkovic pareggia i conti ma è Callejon a riportare gli azzurri sul 3 a 2. La Fiorentina però mostra idee e carattere ed è Boateng ad esaltare il Franchi trovando il gol del 3 a 3 con un bolide dalla distanza. Proprio quando la Fiorentina pregusta il 4-3 è però la coppia Callejon-Insigne a confezionare il gol del definitivo 4 a 3. Napoli primo in classifica a pari punti con la Juventus: è subito testa a testa. (agg. di Dario D’Angelo)

VINCE LA JUVENTUS

Si apre il quadro dei risultati Serie A che ci terrà compagnia fino a maggio dell’anno prossimo, la Juventus campione d’Italia parte con il piede giusto e si prende immediatamente i primi tre punti in classifica grazie alla vittoria per 0-1 sul campo di un ostico Parma, piegato da un gol di Giorgio Chiellini dopo una ventina di minuti di gioco. Nel primo tempo la Juventus è piaciuta di più e aveva anche trovato il gol del raddoppio, annullato per un fuorigioco millimetrico di Cristiano Ronaldo. Meno emozioni nella ripresa, nella quale il Parma ha retto sicuramente meglio il confronto, ma questo non è bastato agli emiliani per ottenere un pareggio che avrebbe dato grande morale. Dunque una bella partenza per la Juventus, adesso si attende la replica del Napoli che però è atteso da un banco di prova ancora più impegnativo. Alle ore 20.45 infatti comincia Fiorentina Napoli: una breve pausa, poi ci aspettiamo grandi cose dal Franchi! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO A PARMA

Tra pochi minuti potremo seguire Parma Juventus, la partita alla quale spetta l’onore di aprire il campionato di Serie A 2019-2020, consegnandoci il primo risultato e dunque anche la primissima classifica parziale. L’apertura era toccata ai campioni d’Italia anche l’anno scorso, per la Juventus fu una complicata vittoria per 2-3 sul campo del Chievo firmata dal gol di Federico Bernardeschi al 93’ minuto, dopo che la squadra allora di Massimiliano Allegri era stata anche in svantaggio. Il Chievo poi non avrebbe mantenuto quanto prometteva con questo brillante debutto, arrivando ultimo e retrocesso con ampio anticipo – esempio certamente da non seguire per il Parma. La Juventus invece, pur non brillando, si prese i primi tre punti di un campionato che con il senno di poi non ha avuto storia. Adesso la missione è quella di continuare a vincere, ma giocando anche meglio: la prima giornata cosa ci farà vedere in tal senso? Per scoprirlo, parola al campo: gli occhi di tuti gli appassionati sono puntati sul Tardini! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I VERDETTI 2019

Naturalmente i risultati Serie A di oggi andranno a delineare la prima classifica della nuova edizione del massimo campionato. Ricordiamo allora che nello scorso torneo la Juventus si laureò campione d’Italia con ampio anticipo grazie a 90 punti in classifica e nonostante un netto rallentamento nel finale, a tricolore già cucito sul petto. Secondo posto per il Napoli a quota 79 punti, fu poi entusiasmante l’arrivo in volata per gli ultimi due posti in Champions League, andati poi a una storica Atalanta e all’Inter, appaiate a quota 69 punti ma con la Dea terza grazie al vantaggio negli scontri diretti. Con il senno di poi va detto che il Milan, quinto un solo punto dietro, è stato escluso dalle Coppe europee, ma in questo modo la qualificazione delle due squadre nerazzurre è arrivata subito e grazie al verdetto del campo. Sesta la Roma con 66 punti davanti a Torino (63) e Lazio (59), in Europa grazie alla Coppa Italia. Nella zona calda invece ecco Genoa ed Empoli appaiati con 38 punti: liguri salvi grazie allo scontro diretto, toscani condannati alla retrocessione insieme a Frosinone e Chievo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

In attesa di scoprire i primi risultati Serie A del nuovo campionato, possiamo ricordare che cosa era successo nello scorso campionato in queste stesse partite. Anche l’anno scorso Parma Juventus era arrivata molto presto, per l’esattezza alla terza giornata il 1° settembre 2018: i bianconeri avevano in quella occasione espugnato il Tardini con il risultato di 1-2 grazie ai gol di Mandzukic e Matuidi, rendendo vano il temporaneo pareggio di Gervinho. Pirotecnico fu il ritorno allo Stadium, il 2 febbraio di quest’anno: la doppietta di Cristiano Ronaldo e un gol di Rugani non bastarono alla Juventus per andare oltre un pareggio per 3-3, perché il Parma seppe rimontare con un gol di Barillà e la doppietta nel finale di nuovo di Gervinho. Quanto a Fiorentina Napoli, nello scorso campionato si era giocato al Franchi nel girone di ritorno (9 febbraio 2019) e la partita terminò con un pareggio per 0-0; l’andata era stata disputata invece al San Paolo il 15 settembre 2018 e il Napoli padrone di casa vinse 1-0 con gol di Insigne. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GLI ANTICIPI DI OGGI

L’attesa è grande: oggi scopriremo i primi due risultati Serie A del nuovo campionato 2019-2020. Per tutti i tifosi e gli appassionati di calcio oggi è un giorno atteso da molto tempo: le amichevoli, i primi turni di Coppa Italia o i preliminari delle Coppe europee ci hanno fatto compagnia insieme all’immancabile calciomercato (che quest’anno è ancora aperto), ma il campionato è un’altra cosa e la voglia di ricominciare è grande. Ricordiamo allora subito quali saranno i due anticipi della prima giornata che apriranno il quadro dei risultati Serie A: alle ore 18.00 Parma Juventus vedrà scendere in campo al Tardini i campioni d’Italia, mentre alle ore 20.45 ecco un’altra sfida di fascino come Fiorentina Napoli, trasferta subito molto insidiosa per i partenopei di Carlo Ancelotti, secondi nello scorso campionato. Da notare che, come ormai succede da qualche anno, il primo turno si disputa tutto in notturna, anche domani avremo un anticipo alle ore 18.00 e poi le altre partite alle ore 20.45, orario che torna dopo una sola stagione alle ore 20.30 per le partite in prima serata.

RISULTATI SERIE A: I DUE ANTICIPI

Pronti via, ecco dunque subito due partite molto interessanti. In campo avremo la prima e la seconda in classifica dello scorso campionato di Serie A, entrambe impegnate in trasferta e su campi non banali come quelli del Parma e della Fiorentina, per dare vita a due incontri di grande fascino e tradizione. Naturalmente non si potranno già trarre conclusioni da quanto succederà oggi, nelle prime giornate spesso sono possibili sorprese dettate magari dalla condizione di forma che non potrà essere per tutte le squadre sullo stesso livello, ma intanto è un bel modo per iniziare. Al Franchi il Napoli deve esorcizzare alcuni brutti ricordi anche molto recenti, al Tardini invece la Juventus un anno fa vinse, ma il Parma seppe bloccare Cristiano Ronaldo e compagni al ritorno allo Stadium e proverà a ripetersi anche davanti al proprio pubblico, che ricorda con grande nostalgie le sfide degli anni Novanta con la Vecchia Signora.

RISULTATI SERIE A, 1^ GIORNATA (OGGI)

FINALE

Parma Juventus 0-1 – 20′ Chiellini (J)

Fiorentina Napoli 3-4 – 9′ Pulgar (F) rig., 38′ Mertens (N), 43′ Insigne (N) (rig.) 52′ Milenkovic (F), 56′ Callejon (N), 65′ Boateng (F), 67′ Insigne (N)

CLASSIFICA

Juventus, Napoli 3

Parma, Fiorentina 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA