RISULTATI SERIE A, CLASSIFICA/ Live score diretta gol: vincono Inter e Torino!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie A, classifica: diretta gol live score dei quattro anticipi della 1^ giornata che apriranno il campionato, oggi sabato 13 agosto 2022

Atalanta Serie A
Risultati Serie A, 7^ giornata: Atalanta prima in classifica (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE A: VINCONO INTER E TORINO!

Dopo la vittoria del Milan in casa sull’Udinese per quattro reti a due e il colpo gobbo dell’Atalanta in casa Sampdoria firmato da Toloi e Lookman, in serata si sono disputate Lecce-Inter e Monza-Torino. L’Inter vince allo scadere al Via Del Mare grazie a Dumfries. Alla rete dopo due minuti di gioco di Lukaku aveva risposto Ceesay all’alba della seconda frazione. Quando tutto sembrava finito l’esterno olandese risolve il match deviando su tocco di Lautaro Martinez. Esordio amaro in serie per il Monza che cade per due reti a uno contro i granata. Miranchuk, esordio in maglia Torino, la sblocca nel finale di prima frazione. Nella ripresa Sanabria raddoppia con Dany Mota che sigla la rete della bandiera all’ultimo minuto di gara. (agg. Umberto Tessier)

ESORDIO VINCENTE PER PIOLI E GASPERINI

risultati delle partite della 1^ giornata di Serie A in programma alle ore 18.30 premiano il Milan che batte l’Udinese per 4 a 2 e l’Atalanta che espugna il Ferraris imponendosi sulla Sampdoria per 2 a 0. Di fronte ai loro tifosi in delirio per De Ketelaere, i rossoneri mettono in riga i friulani con la doppietta di Rebić e il contributo di Brahim Díaz (gol e assist) e Theo Hernández che trasforma un calcio di rigore, inutile per gli ospiti le reti di Becão in avvio e Masina nel recupero del primo tempo. I blucerchiati recriminano per il gol annullato a Caputo nel primo tempo e i legni colpiti da Sabiri e Quagliarella nella ripresa, molto cinici i bergamaschi che si prendono i tre punti in contropiede con Tolói e Lookman.. Nemmeno il tempo di riprendere fiato che si torna in campo con l’Inter che fa visita al Lecce, mentre il Monza fa il suo esordio nella massima categoria sfidando il Torino. {agg. di Stefano Belli}

ATALANTA OK A GENOVA, IL MILAN FATICA

Ecco i primi risultati parziali della stagione 2022-23 di Serie A e non mancano le sorprese: il Milan fatica più del previsto contro l’Udinese, all’intervallo i campioni d’Italia non vanno oltre il 2-2 dopo essere stati trafitti a freddo da Becão, in pochi minuti Theo Hernández (su rigore) e Rebic ribaltano la situazione, ma nel recupero arriva il guizzo di Masina che sbuca alle spalle di Messias e fulmina Maignan. A Marassi la Sampdoria passa in vantaggio con Caputo ma il gol viene annullato per un fallo di Léris – autore dell’assist – su Mæhle. Il danese poco dopo colpisce il palo a portiere battuto, chi non sbaglia è Tolói che porta avanti la Dea di Gasperini. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA

Tutto è pronto per le due partite delle ore 18.30 cioè Milan Udinese e Sampdoria Atalanta, che avranno l’onore di aprire i risultati Serie A per la prima giornata e di conseguenza l’intero campionato 2022-2023. Del Milan campione d’Italia in carica abbiamo già parlato, l’Udinese l’anno scorso fu protagonista di una salvezza più che tranquilla a quota 47 punti e al Meazza contro i rossoneri riuscì a pareggiare, di conseguenza all’Udinese starebbe benissimo riuscire a replicare quell’epilogo.

Sampdoria Atalanta invece metterà di fronte due formazioni che erano state delusioni dello scorso campionato: i blucerchiati si salvarono con una certa fatica non andando oltre quota 36 punti in classifica, mentre l’Atalanta ha avuto purtroppo un nettissimo calo nel girone di ritorno, che ha impedito alla Dea di qualificarsi per le Coppe europee di questa stagione. Adesso però finalmente facciamo parlare il campo: comincia un nuovo campionato di Serie A! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

Cresce sempre di più l’attesa per scoprire i primi risultati Serie A del nuovo campionato, tuttavia alla vigilia della prima giornata sembra doveroso dare un riferimento su quanto era successo nella scorsa stagione. Tutti ricordiamo che fu il Milan a vincere lo scudetto con 86 punti in classifica, frutto di ventisei vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte, lasciando al secondo posto i cugini dell’Inter, comunque naturalmente qualificati per la Champions League al pari di Napoli e Juventus, che chiusero rispettivamente al terzo e al quarto posto.

La qualificazione per l’Europa League andò invece alla Lazio e alla Roma, che la sarebbe comunque presa grazie al successo nella Conference League, dove per l’Italia quest’anno ci sarà la Fiorentina grazie al settimo posto nello scorso campionato. Dolenti note invece per le tre retrocesse: il Cagliari beffato in extremis, poi anche il Genoa e il Venezia fanalino di coda. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI INIZIA CON MILAN UDINESE!

Tornano finalmente i risultati Serie A, perché torna oggi, sabato 13 agosto 2022, l’appuntamento con il campionato di calcio di Serie A 2022-2023 che comincerà oggi il suo lunghissimo cammino con ben quattro anticipi della prima giornata, che vivrà dunque già in serata tantissime emozioni. Ricomincia già prima di Ferragosto e per i primi tre mesi si correrà fortissimo: domenica 13 novembre, fra tre mesi esatti, saremo già alla quindicesima giornata, prima della lunga sosta per i Mondiali Qatar 2022.

Ecco quindi spiegato il perché si tornerà in campo già prima di Ferragosto, fatto certamente non usuale in Italia. Andiamo però ricordare subito quali saranno le quattro partite che ci terranno compagnia oggi per i risultati Serie A: gli orari sono quelli estivi, dunque si comincerà alle ore 18.30 con Milan Udinese e Sampdoria Atalanta, mentre alle ore 20.45 sarà la volta di Lecce Inter e Monza Torino. Naturalmente queste partite daranno un primo parziale volto anche alla classifica di Serie A, che per ora vede tutti fermi a zero punti.

RISULTATI SERIE A: I CAMPIONI D’ITALIA

In copertina per i risultati Serie A ci saranno allora subito i campioni d’Italia del Milan, che nel tardo pomeriggio di oggi ospiteranno l’Udinese allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. Si riparte con il tricolore cucito sul petto dei rossoneri, autori l’anno scorso di una bellissima cavalcata coronata dalla conquista dello scudetto all’ultima giornata, in volata davanti ai cugini dell’Inter. Una grande impresa per Stefano Pioli e i suoi uomini, adesso scatta l’obiettivo della riconferma.

Il Milan punterà di nuovo su coloro che sono stati i suoi punti di forza nello scorso campionato, dal portiere Maignan alla solidità della difesa, da Tonali in mediana a Theo Hernandez e Rafael Leao, formidabile catena sulla fascia sinistra, anche se vincere lo scudetto senza alcun attaccante fra i primi quindici della classifica marcatori potrebbe essere un’impresa difficilmente replicabile. Ma se anche questo difetto fosse colmato…

RISULTATI SERIE A: ANTICIPI 1^ GIORNATA

ore 18.30

RISULTATO FINALE Milan Udinese 4-2 | 2′ Becão (U), 12′ rig. Theo Hernández (M), 15′ e 68′ Rebic (M), 45’+4′ Masina (U), 46′ Brahim Díaz (M)

RISULTATO FINALE Sampdoria Atalanta 0-2 | 26′ Tolói (A), 90’+5′ Lookman (A)

ore 20.45

RISULTATO FINALE  Lecce Inter 1-2  2′ (Lukaku (I), 48′ Ceesay (L), 95′ Dumfries (I))

RISULTATO FINALE Monza Torino 1-2  43′ (Miranchuk (T), 66′ Sanabria (T), 94′ Dany Mota (M))





© RIPRODUZIONE RISERVATA